“MA 'NDO ANNAVI SENZA DI ME?” – PANATTA FA GLI AUGURI A PAOLO BERTOLUCCI PER I 71 ANNI A MODO SUO: “UN GIOCATORE DI GRANDISSIMO TALENTO (INSOMMA…) E CON UN ROVESCIO RIMASTO NELLA STORIA DEL TENNIS (ADESSO NON ESAGERIAMO” – LA RISPOSTA: “TUTTI DEVONO SAPERE CHE SONO DIVENTATO UN BUON DOPPISTA NONOSTANTE AVESSI DI FIANCO QUELLA PIPPA DI PANATTA” (ORMAI SONO MEGLIO DI BOLDI E DE SICA)

-

Condividi questo articolo


 

La risposta di Paolo Bertolucci

Incredibile come si sia rovesciato il mondo! Tutti devono sapere che sono diventato un buon doppista nonostante avessi di fianco quella pippa di Panatta

panatta bertolucci panatta bertolucci panatta bertolucci barazzutti zugarelli panatta bertolucci barazzutti zugarelli pietrangeli bertolucci panatta 2 pietrangeli bertolucci panatta 2 bertolucci panatta pietrangeli 33 bertolucci panatta pietrangeli 33 PANATTA BERTOLUCCI 44 PANATTA BERTOLUCCI 44 pietrangeli bertolucci panatta pietrangeli bertolucci panatta BERTOLUCCI PANATTA BERTOLUCCI PANATTA

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

BUTTI LA RETE (COMINCIAMO BENE...) – IL RESPONSABILE TELECOMUNICAZIONI DI FRATELLI D’ITALIA ALESSIO BUTTI SMENTISCE "IL FOGLIO" SULLA RETE UNICA - "SIAMO FORTEMENTE CONTRARI AL PIANO DI VENDITA DELLA RETE TIM. LA RETE UNICA DEVE RIMANERE IN CAPO A TIM. MA CON CONTROLLO E GESTIONE DI CDP" – CERASA (DIRETTORE DE "IL FOGLIO"): IL PIANO DI FRATELLI D’ITALIA E’ FAR COMPRARE OPEN FIBER A TIM E POI FAR COMPRARE TIM A CDP. MI PARE ISPIRATO AL MODELLO MADURO (NAZIONALIZZARE TUTTO)…

cronache

sport

"UNA VOLTA NON GLI PASSAI IL PALLONE E CALCIAI DA TRENTA METRI. MI DISSE: 'NON HAI MAI SEGNATO DA LÌ. CHE CAZZO CALCI?'" - DIEGO SIMEONE PARLA DEL SUO RAPPORTO CON MARADONA: "ERA COME AVERE UN ALTRO ALLENATORE IN SQUADRA. MI CRITICAVA ANCHE PERCHÉ MI PIACEVA ANDARE AVANTI, CERCARE IL GOL. E LUI MI DICEVA CHE IL CENTROCAMPISTA SI CHIAMA COSÌ PERCHÉ GIOCA A CENTROCAMPO" - "SI È SEMPRE COMPORTATO IN MANIERA FANTASTICA, PRENDENDOSI CURA DI ME, INVITANDOMI A CASA SUA QUANDO ERAVAMO INSIEME A SIVIGLIA…" - VIDEO

cafonal

viaggi

salute