“PERCHÉ SIA IL 'CORRIERE DELLA SERA' SIA 'LA GAZZETTA DELLO SPORT' HANNO LANCIATO UN FATWA CONTRO SINNER?” – SCANZI AZZANNA CAZZULLO A "OTTO E MEZZO": “SINNER VIVE A MONTECARLO DA 4 ANNI, NON È SOLO UN ABRACADABRA FISCALE, I GRANDI CAMPIONI DEL TENNIS STANNO LÌ" – IL VICEDIRETTORE DEL CORSERA: “FEDERER E NADAL STANNO A CASA LORO. IL PRIMO IN SVIZZERA, IL SECONDO A MALLORCA DOV'È TRATTATO COME UN DIO" - SCANZI IN VERSIONE “CAROTA BOY” (COME VENGONO CHIAMATI GLI ULTRA’ DI SINNER) RINTUZZA: “QUESTO PAESE HA ELEVATO A EROI CALCIATORI E SCOMMETTITORI E JANNIK, INVECE…” – VIDEO

Condividi questo articolo


 

 

Da liberoquotidiano.it - Estratti

 

scanzi cazzullo scanzi cazzullo

"Faccio i complimenti ad Andrea Scanzi, lui Jannik Sinner l'ha visto arrivare, sono anni che dice che diventerà numero 1 al mondo". A Otto e mezzo, su La7, il dibattito sul tennista italiano e le tasse è ammantato da un certo imbarazzo.

 

Da una parte c'è Aldo Cazzullo, il vicedirettore ad personam del Corriere della Sera che ha lanciato la campagna contro Jannik, accusato di non poter essere un buon modello per gli italiani proprio per il fatto che, essendo residente nel Principato da 4 anni, non paga le tasse in patria. Dall'altra c'è Andrea Scanzi, giornalista del Fatto quotidiano, appassionatissimo di tennis e ultrà del 22enne di San Candido. E in mezzo Lilli Gruber, che condivide le posizioni di Cazzullo ma che soffre per le critiche al suo connazionale altoatesino.

scanzi cazzullo scanzi cazzullo

 

(...)

 

"Il problema c'è ma aggiungo da esperto di tennis che Sinner sta veramente lì da 4 anni, non è solo un Abracadabra fiscale, i grandi campioni del tennis stanno lì". "Federer e Nadal stanno a casa loro - ribatte Cazzullo -. Il primo in Svizzera, il secondo a Mallorca dov'è trattato come un Dio".

 

A quel punto Scanzi, pizzicato nel suo orgoglio di ultrà sinneriano, lo pizzica: "Perché sia il Corriere della Sera sia la Gazzetta dello Sport hanno lanciato un fatwa contro Sinner da 4 o 5 mesi?". "No perché dici così? - protesta Cazzullo -, avevamo solo criticato Sinner per la mancata risposta alla convocazione in Coppa Davis".

jannik sinner conferenza stampa jannik sinner conferenza stampa

 

"Era solo per dire che questo Paese ha elevato a eroi calciatori e scommettitori e questo che è un bravo ragazzo, uno che ha fatto tornare il tennis italiano...", "Basta che torni in Italia e ci mette tutti d'accordo", lo interrompe Cazzullo. "Ma non ci vive!". Caso chiuso, per ora.

jannik sinner jannik sinner jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 28 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 28 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 14 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 14 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 16 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 16 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 17 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 17 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 13 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 13 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 23 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 23 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 36 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 36 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 4 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 4 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 26 jannik sinner australian open foto ray giubilo gmt 26 cazzullo sinner cazzullo sinner

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…

SCOOP! GAME OVER FRA CHIARA FERRAGNI E FEDEZ. IL RAPPER, DOMENICA SCORSA, SE NE È ANDATO DI CASA E NON È PIÙ TORNATO. DAL SANREMO DELL’ANNO SCORSO, LA STORIA D’AMORE TRA I DUE S’ERA INCRINATA MA L’INFLUENCER AVEVA RIMANDATO QUALSIASI DECISIONE PER STARE VICINA AL MARITO MALATO. NEL MOMENTO IN CUI LEI SI È TROVATA IN DIFFICOLTÀ, INVECE, FEDEZ SI È MOSTRATO MENO GENEROSO, RINFACCIANDOLE CHE I SUOI PROBLEMI GIUDIZIARI AVESSERO EFFETTI NEGATIVI ANCHE SUI SUOI AFFARI - COSI' FINISCE L'EPOPEA DEI "FERRAGNEZ"

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO