"ERA ORA DI CHIUDERE CON ANCELOTTI. ORA C'È RINGHIO STARR!" – DE LAURENTIIS ARCHIVIA CARLETTO: "FRA MARITO E MOGLIE PUÒ CAPITARE IL DIVORZIO. E NOI NON SIAMO NEANCHE SPOSATI". POI PERÒ QUANDO GATTUSO DICE "VORREI VINCERE IL 10% DI QUELLO CHE HA VINTO ANCELOTTI", IL PRESIDENTE SOTTOLINEA: “FIGLIO MIO SE VINCI IL 10 % CHE HA VINTO CARLO A NAPOLI NON VA BENE...” – 'RINGHIO' E IL SIPARIETTO CON LA GIORNALISTA: “SEMBRI MARZULLO” – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Maurizio Nicita per gazzetta.it

 

de laurentiis gattuso de laurentiis gattuso

Aurelio De Laurentiis prima di presentare Gattuso ci tiene a dire: "Mi sembra doveroso ringraziare Carlo Ancelotti, rimango amico sincero con lui, fra noi c’è un rapporto limpido e sincero. Mi spiace che le cose siano andate così. Ma fra marito e moglie può capitare il divorzio e si può mantenere anche un buon rapporto. E noi non siamo neanche sposati... Per non rovinare il suo magnifico palmares ho pensato fosse arrivato il momento di staccare".

 

A poche ore dal divorzio con Carlo Ancelotti, le immagini dell'arrivo al quartier generale del Napoli a Castel Volturno del patron azzurro Aurelio De Laurentiis e del nuovo allenatore Gennaro Gattuso

 

de laurentiis gattuso de laurentiis gattuso

 

Poi punta i riflettori, da uomo di spettacolo, sul nuovo tecnico: "Oggi è il momento di Ringhio Starr, uno che non ha bisogno di presentazioni. Ha ammirato il Napoli di Arrigo Sarri (proprio così, dice con un lapsus, ndr) e lo ha applicato meglio al Milan, raccogliendo i cocci di quello che aveva. Ma non fatemi altre domande perché non rispondo". Poi però quando Gattuso dice "Vorrei vincere il 10% di quello che ha vinto Ancelotti" il presidente sottolinea: “Figlio mio se vinci il 10 % che ha vinto Carlo a Napoli non va bene...”. Ma Gattuso specifica: “In carriera”.

de laurentiis ancelotti de laurentiis ancelotti gattuso gattuso

 

gattuso gattuso gattuso gattuso

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute