"SENZA L'INTERVENTO DI GOTTI, SAREBBE STATA UNA TRAGEDIA" - IL DIRETTORE GENERALE DEL LECCE, PANTALEO CORVINO, RACCONTA COME È STATO SALVATO DA UN INCENDIO IN UN ALBERGO GRAZIE ALL'INTERVENTO DELL'ALLENATORE DEI SALENTINI, LUCA GOTTI, CHE LO HA SVEGLIATO IN PIENA NOTTE E LO HA PORTATO FUORI DALLA STANZA CHE SI STAVA RIEMPIENDO DI FUMO - L'INCENDIO È SCOPPIATO DOPO CHE UN FULMINE HA COLPITO LA STRUTTURA, PROVOCANDO UN GUASTO AL QUADRO ELETTRICO - DOPO IL SALVATAGGIO, IL TECNICO HA RICEVUTO IL RINNOVO DI CONTRATTO…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di Simone Golia per il "Corriere della Sera"

 

pantaleo corvino pantaleo corvino

«Senza il suo intervento, sarebbe stata una tragedia». Pantaleo Corvino — 74 anni, uno dei dirigenti più longevi del calcio italiano — lo racconta ancora un po’ scosso alla famiglia. Luca Gotti, l’allenatore del suo Lecce, gli ha appena salvato la vita trascinandolo fuori da una camera d’albergo in cui il fumo si stava minacciosamente propagando, così come le fiamme causate da un fulmine descritto come «devastante» dai presenti, tale da «spezzare a metà un albero» e guastare il quadro elettrico della struttura.

 

pantaleo corvino luca gotti pantaleo corvino luca gotti

Piccolo passo indietro: Corvino, insieme al suo allenatore, partecipa lunedì a una cena informale organizzata a Vittorio Veneto (Treviso) con alcuni direttori sportivi, […].dopo l’ultima portata, […] Corvino e Gotti decidono invece di trattenersi, fermandosi a dormire nelle vicinanze, a Pieve di Soligo, all’Hotel del parco ristorante Loris. […] La notte è tranquilla, ma verso le 6, ecco il fulmine che scatena l’imponderabile.

luca gotti luca gotti

 

Quando Loris giunge nei pressi dell’impianto elettrico per tirare su l’interruttore, si rende conto del fumo che aveva già iniziato a diffondersi e delle fiamme: «Che si sono propagate minacciosamente in pochissimo tempo». Il titolare non perde tempo e afferra l’estintore per sedare l’incendio.

pantaleo corvino pantaleo corvino

 

Intanto gli squilla il cellulare, è Luca Gotti. L’allenatore, spaventato, pensa subito al suo dirigente e si precipita nella stanza dove sta dormendo, ignaro di tutto. Bussa con forza e insistenza alla porta, riuscendo a svegliarlo e a portarlo fuori dall’hotel. […]

luca gotti allenatore luca gotti allenatore

 

Passato lo spavento, nelle ore seguenti Gotti e Corvino — con l’immancabile partecipazione del presidente Saverio Sticchi Damiani — si mettono subito al lavoro, definendo il rinnovo dell’allenatore, per cui già c’era una bozza di accordo. Infine l’annuncio da parte del club: «Luca Gotti resterà con noi fino al 2026». La grande paura e il lieto fine, come nelle favole più belle. […]

 

ARTICOLI CORRELATI

luca gotti luca gotti pantaleo corvino pantaleo corvino pantaleo corvino pantaleo corvino pantaleo corvino pantaleo corvino corvino corvino

pantaleo corvino pantaleo corvino pantaleo corvino pantaleo corvino

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

L’ESTATE SI CONFERMA LA STAGIONE PIÙ CRUDELE PER LE CELEBRITÀ! - DOPO TOTTI-BLASI, AMENDOLA-NERI, MARCUZZI-CALABRESI, BONOLIS-BRUGANELLI, FEDEZ-FERRAGNI, DAGOSPIA È COSTRETTA AD ANNUNCIARE LA SEPARAZIONE DI CHECCO ZALONE DALLA COMPAGNA MARIANGELA EBOLI - I DUE STAVANO INSIEME DAL 2005, ANNO IN CUI IL COMICO PUGLIESE ESORDI' SUL PALCO DI ZELIG OFF - IN BARBA ALLA LORO IDIOSINCRASIA PER IL BARNUM DEL FLASH, SULLA COPPIA CIRCOLAVANO DA TEMPO VOCI DI CRISI. IL SIPARIO SI È DEFINITIVAMENTE ABBASSATO ALCUNI GIORNI FA QUANDO CHECCO, ALL’ANAGRAFE LUCA PASQUALE MEDICI, SI È PRESENTATO NELLO STUDIO DI UN AVVOCATO DI ROMA PER ATTIVARE LE PRATICHE DI FINE RAPPORTO (MALGRADO LA NASCITA DI DUE BAMBINE, NON HANNO MAI TROVATO LA STRADA VERSO L’ALTARE PER IL FATIDICO “SÌ”)

DAGOREPORT - RIUSCIRÀ ELLY SCHLEIN A FAR FUORI MARIO ORFEO E RICONQUISTARE L’AVAMPOSTO DEL TG3? - QUEL FURBACCHIONE DI ORFEO, DETTO “PONGO” PER LA SUA MALLEABILITA’ VERSO IL POTERE, DOPO UNA INCAUTA SBANDATA PER L’AD IN USCITA ROBERTO SERGIO, HA VIRATO VERSO LE BRACCIA DELL’AD IN PECTORE RAI, GIAMPAOLO ROSSI - ORFEO HA CONVINTO IL FILOSOFO DI COLLE OPPIO CHE LUI HA UN FILO DIRETTO COL PD DI SCHLEIN: ROSSI È CONVINTO CHE QUANDO PARLA CON IL DIRETTORE DEL TG3 PARLA CON ELLY. INVECE, QUANDO GLI VA BENE, ORFEO TELEFONA A FRANCESCHINI CHE, DA PRIMO SOSTENITORE DELLA SCHLEIN, È PASSATO A TRAMARE CONTRO LA SEGRETARIA, REA DI NON VOLER FARE LA PUPA MA LA PUPARA...

DAGOREPORT - L’AMERICA È PSYCHO! I DEMOCRATICI SONO COSI’ TERRORIZZATI ALL’IPOTESI DI TRUMP ALLA CASA BIANCA CHE ORMAI LE SPARANO SENZA RITEGNO - L’ULTIMA? SPINGERE BIDEN A TOGLIERSI DALLE PALLE PER CANDIDARE KAMALA HARRIS AFFIANCATA DA BARACK OBAMA COME VICE - UNO SCENARIO POSSIBILE (OBAMA E' STATO PRESIDENTE PER 8 ANNI MA PUO' FARE IL NUMERO DUE) MA FANTASIOSO: BARACK STAREBBE ALLE SPALLE DI UNA SCARTINA COME KAMALA? E POI: L’AMERICA ACCETTEREBBE MAI DUE NERI ALLA GUIDA DEL PAESE? - L’ENDORSEMENT PELOSETTO DI OCASIO CORTEZ A BIDEN: LA 34ENNE PASIONARIA SPERA CHE IL PRESIDENTE VADA A SBATTERE, CHE VINCA TRUMP, COSI’ TRA QUATTRO ANNI SARA’ LEI A CANDIDARSI…

FLASH! – BRUTTISSIMA NOTIZIA PER L’AD IN PECTORE DELLA RAI, GIAMPAOLO ROSSI. DAJE E DAJE, AMADEUS IN MODALITÀ CATERPILLAR AVREBBE FINALMENTE CONVINTO QUEL CACADUBBI DI FIORELLO, CHE NON AVEVA NESSUNISSIMA VOGLIA DI LAVORARE ANCORA IN RAI, A ENTRARE NELLA FAMIGLIA DISCOVERY (AMADEUS, FAZIO E CROZZA) PER UN PROGRAMMA SUL 9 – ENTRO FINE LUGLIO SAREBBE ATTESA LA FIRMA DEL CONTRATTO, A SETTEMBRE IL DEBUTTO DELLO SHOWMAN SICULO - LA SMENTITA DI FIORELLO: "INDISCREZIONE TOTALMENTE FALSA"