ROSSI, MA PERCHE' INSISTI?  - IL “DOTTORE” NON SOLO NON RIESCE PIÙ A VINCERE, MA MANCO A RIMANERE SULLA MOTO: IERI L’ENNESIMA CADUTA A NOVE GIRI DAL TRAGUARDO A BARCELLONA, MENTRE SI TROVAVA IN SECONDA POSIZIONE - MENO MALE CHE C’È IL FRATELLASTRO LUCA MARINI (SONO FIGLI DELLA STESSA DONNA), CHE È SEMPRE PIÙ LEADER IN MOTO2 CON LA TERZA VITTORIA STAGIONALE – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

 

 

Federico Strumolo per “Libero Quotidiano”

 

valentino rossi cade a barcellona valentino rossi cade a barcellona

Nemmeno l' annuncio della firma del contratto con il team Petronas per la prossima stagione sembra aver restituito la serenità a Valentino Rossi. Anzi, la caduta a nove giri dal traguardo del Gran Premio di Barcellona mentre si trovava in seconda posizione, certifica una volta di più l' esistenza di una crisi di risultati per il nove volte campione del mondo.

 

Ringrazia Fabio Quartararo, che liberatosi della pressione di Rossi, ottiene la terza vittoria stagionale - davanti alle due Suzuki di Joan Mir ed Alex Rins - volando in testa al campionato (superando Andrea Dovizioso, caduto nel primo giro dopo uno sfortunato contatto con l' altro ducatista Johann Zarzo).

 

valentino rossi cade a barcellona 1 valentino rossi cade a barcellona 1

Ma tornando a Valentino, il terzo ritiro stagionale (il primo nell' esordio di Jerez per un problema tecnico ed il secondo settimana scorsa a Misano per un' altra caduta) è solo l' ultimo segnale preoccupante per il popolo giallo (che nemmeno a Barcellona riesce a festeggiare il duecentesimo podio tra MotoGp e 500). Perché i numeri raccontano una triste realtà: Rossi non sa più vincere.

 

luca marini luca marini

Il quarantasei della Yamaha, infatti, ha ottenuto un solo successo dal 2017 ad oggi (ad Assen il 25/6/2017) e solamente tre secondi posti negli ultimi tre campionati (anche se, ovviamente, nell' attuale mancano ancora sei appuntamenti). Numeri impietosi, soprattutto se comparati alle sette vittorie conquistate dal compagno di squadra Maverick Vinales (che è senza dubbio un ottimo pilota, ma non certamente un campionissimo) nello stesso lasso di tempo.

valentino rossi luca marini 1 valentino rossi luca marini 1

 

Ma per fortuna a Valentino un motivo per sorridere, nonostante tutto, glielo regala il fratello Luca Marini. Che nella domenica spagnola conquista la terza vittoria in stagione, rafforzando la propria leadership nel campionato di Moto2, dove comanda con venti punti di vantaggio su Enea Bastianini (mentre in Moto3, vince Ai Ogura, davanti a Tony Arbolino e Dennis Foggia).

 

valentino rossi luca marini valentino rossi luca marini

«Luca è stato fantastico. Ha fatto una gara perfetta riuscendo a battere Lowes che oggi era velocissimo. Non ha sbagliato niente», il commento di Valentino sul fratello. In attesa di tornare, si spera presto, anche lui sul gradino più alto del podio. Il prossimo tentativo per riuscirci tra due settimane nel Gran Premio di Francia.

 

ORDINE D' ARRIVO MOTOGP: 1) Quartararo (Yamaha Petronas). 2) Mir (Suzuki).

3) Rins (Suzuki). 4) Morbidelli (Yamaha Petronas). 5) Miller (Ducati Pramac).

CLASSIFICA MOTOGP: 1) Quartararo (Yamaha Petronas) 108. 2) Mir (Suzuki) 100.

3) Vinales (Yamaha) 90. 4) Dovizioso (Ducati) 84.

ORDINE D' ARRIVO MOTO2: 1) Marini (Sky Vr46). 2) Lowes (Marc Vds). 3) Di Giannantonio (Speed Up).

CLASSIFICA MOTO2: 1) Marini (Sky Vr46) 150. 2) Bastianini (Italtrans) 130. 3) Bezzecchi (Sky Vr46) 114.

ORDINE D' ARRIVO MOTO3: 1) Binder (Cip). 2) Arbolino (Snipers). 3) Foggia (Leopard).

CLASSIFICA MOTO3: 1) Ogura (Honda Asia) 122. 2) Arenas (Aspar) 119. 3) McPhee (Petronas) 98.

valentino rossi valentino rossi luca marini valentino rossi valentino rossi luca marini valentino rossi cade a barcellona 2 valentino rossi cade a barcellona 2 luca marini 2 luca marini 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute