S-PROFONDO ROSSONERO – BILANCIO 2019 CON PERDITA RECORD: IL FONDO ELLIOTT DELLA FAMIGLIA SINGER LA PRIMA VOLTA CHE HA AVUTO IN MANO LA GESTIONE DI UNA SOCIETA’ HA SOLO INANELLATO DISASTRI, CON UN ROSSO DI 146 MILIONI E 6 SCONFITTE NELLE PRIME 11 GIORNATE DI CAMPIONATO - A MILANO IN MOLTI SI CHIEDONO: MA COSA DIREBBE L’AZIONISTA-ATTIVISTA SINGER ALL’AZIONISTA DI MAGGIORANZA SINGER?”

-

Condividi questo articolo

DAGONOTA

PAUL SINGER ELLIOTT MILAN PAUL SINGER ELLIOTT MILAN

Chi sa fa, chi non sa insegna. Mai il vecchio detto si adatta meglio che a Elliott, il fondo arrivista che ha basato il suo successo andando in giro per il mondo ad insegnare agli altri a gestire le loro società.

 

Ma la prima volta che la gestione l’hanno avuta in mano lui, con il Milan, il fondo della famiglia Singer ha solo inanellato disastri, con un rosso di 150 milioni e 6 sconfitte nelle prime 11 giornate di campionato. E allora a Milano in molti si chiedono: “Ma cosa direbbe l’attivista Singer all’azionista di maggioranza Singer dopo i disastri sia economici che sportivi?”.

 

 

MILAN, APPROVATO IL BILANCIO 2019: ROSSO DI 146 MILIONI

Da calcioefinanza.it

MASSARA MALDINI PIOLI GAZIDIS BOBAN MASSARA MALDINI PIOLI GAZIDIS BOBAN

 

Prende il via a Casa Milan l’assemblea degli azionisti del club rossonero, per l’approvazione del bilancio 2019. Esercizio che si è chiuso con un rosso record di 146 milioni di euro, dovuto principalmente alla forte crescita del costo della rosa e a una flessione dei ricavi.

 

singer singer

Ad una lettura attenta del bilancio consolidato del gruppo Milan e del bilancio individuale della capogruppo AC Milan SpA, non si è potuta constatare una radicale opera di pulizia dei conti e le ragioni dietro alla perdita record sarebbero appunto da imputarsi a fattori come la flessione dei ricavi e l’aumento significativo del costo del personale.

 

 

Il primo a prendere la parola è il presidente del club rossonero, Paolo Scaroni, che ha ricordato i numeri del bilancio 2019: “L’azionista ha iniettato nel Milan 265,5 milioni di euro, un’iniezione consistente resasi necessaria a causa delle perdite. Per il bilancio consolidato è stata registrata una perdita di 146 milioni di euro, in aumento di circa 20 milioni rispetto alla perdita fatta registrare nell’esercizio 2018”.

 

 

ANDREW E PAUL SINGER ANDREW E PAUL SINGER

Il primo intervento è a nome dei Piccoli Azionisti Milan, con un ringraziamento a Elliott per il supporto finanziario fin qui mostrato. Si chiede tuttavia che si operi in direzione di una crescita di fatturato che riporti il Milan ai livelli di un tempo: «Siamo rimasti molto sorpresi che la perdita abbia subito una crescita e che i ricavi abbiano subito una forte contrazione. Ci preme inoltre ricordare che il bilancio del Milan tra il 2015 e il 2019 è rimasto praticamente immutato, a differenza della crescita mostrata dai fatturati di Inter e Juventus».

 

singer fondatore fondo elliott singer fondatore fondo elliott Paul Singer Paul Singer Paul Singer Paul Singer paul singer paul singer paul singer fondo elliott paul singer fondo elliott paul singer paul singer paul singer paul singer

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute