SARRI-JUVE, STORIA DI UN AMORE MAI NATO - AGNELLI SI PREPARA A DARE IL BENSERVITO AL TECNICO TOSCANO: “CI PRENDIAMO QUALCHE GIORNO PER DECIDERE. SARRI HA SCRITTO UNA PAGINA FANTASTICA DEL CALCIO ITALIANO CON IL NONO SCUDETTO, MA IN CHAMPIONS SIAMO DELUSI. SE PRIMA AVEVAMO UN SOGNO, OGGI ABBIAMO UN OBIETTIVO CHE È LA CHAMPIONS LEAGUE. RONALDO E I DIRIGENTI RESTANO”

-

Condividi questo articolo


agnelli sarri agnelli sarri

Da corrieredellosport.it

 

Il presidente Andrea Agnelli commenta l'eliminazione della Juventus: "Il bilancio è agrodolce. È stata una stagione difficilissima, abbiamo ottenuto un grande risultato vincendo il nono campionato. Sarri in questo ha scritto una pagina fantastica del calcio italiano, in Champions League invece è deludente, lo è per noi, per i giocatori, per i tifosi. Se prima avevamo un sogno, oggi abbiamo un obiettivo che è la Champions League".

 

 

SARRI AGNELLI SARRI AGNELLI

Agnelli su Sarri "Uscire con il Lione ci lascia tutti delusi, quindi ci prenderemo del tempo e faremo delle valutazioni per capire come affrontare la stagione con un rinnovato entusiasmo che ci deve portare ad ambire sempre a vincere tutte le competizioni alle quali partecipiamo, con o senza lo stesso allenatore. La Juventus ha degli obiettivi che devono essere onorati sia in Italia che all’estero. Non diamo però per scontato che gli scudetti si vincono per inerzia, ogni volta si inizia tutti a zero punti. Il bilancio si fa tutti insieme, non è unidirezionale. Ci si deve focalizzare sull’obiettivo mancato e su quello raggiunto e fare valutazioni per ripartire con entusiasmo.

agnelli cr7 paratici agnelli cr7 paratici

 
Agnelli su Cristiano Ronaldo "Cristiano Ronaldo al Psg? Ogni tanto voi giornalisti pubblicate delle malizie. E' un pilastro della Juventus. Non e' una partita che porta a fare dei giudizi sulla stagione. Tra qualche settimana dobbiamo ripartire da zero con la voglia che ha sempre contraddistinto questa societa'. Mercato? La scelta finale sui giocatori non spetta a me, ma saranno sicuramente dei calciatori da Juventus. Qualche giorno fa ho fatto i complimenti a Nedved e Paratici, ho tanta stima per il nostro gruppo dirigenziale. Assieme contribuiranno a perseguire gli obiettivi. Ho un gruppo dirigente forte e affiatato, me lo tengo stretto".

paratici sarri agnelli nedved paratici sarri agnelli nedved agnelli cr7 paratici agnelli cr7 paratici LA CENA TRA ANDREA AGNELLI E MAURIZIO SARRI LA CENA TRA ANDREA AGNELLI E MAURIZIO SARRI LA CENA TRA ANDREA AGNELLI E MAURIZIO SARRI LA CENA TRA ANDREA AGNELLI E MAURIZIO SARRI sarri de laurentiis agnelli sarri de laurentiis agnelli

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – JOE BIDEN VUOLE CHE GIORGIA MELONI METTA ALL’ORDINE DEL GIORNO DEL G7 L’USO DEI BENI RUSSI CONGELATI. PER CONVINCERE LA DUCETTA HA SPEDITO A ROMA LA SUA FEDELISSIMA, GINA RAIMONDO, SEGRETARIO AL COMMERCIO – GLI AMERICANI PRETENDONO DALL’EUROPA UN'ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ DOPO TUTTI I MILIARDI CHE WASHINGTON HA POMPATO A ZELENSKY. MA METTERE MANO AI BENI RUSSI È UN ENORME RISCHIO PER L’UNIONE EUROPEA: POTREBBE SPINGERE ALTRI PAESI (CINA E INDIA SU TUTTI) A RIPENSARE AI LORO INVESTIMENTI NEL VECCHIO CONTINENTE…

DAGOREPORT – PARTITI ITALIANI, PERACOTTARI D'EUROPA - L’ASTENSIONE “COLLETTIVA” SUL PATTO DI STABILITÀ È STATA DETTATA SOLO DALLA PAURA DI PERDERE CONSENSI IL 9 GIUGNO - SE LA MELONA, DOPO IL VOTO, PUNTA A IMPUGNARE UN PATTO CHE E' UN CAPPIO AL COLLO DEL SUO GOVERNO, IL PD DOVEVA COPRIRSI DAL VOTO CONTRARIO DEI 5STELLE – LA DUCETTA CONTINUA IL SUO GIOCO DELLE TRE CARTE PER CONQUISTARE UN POSTO AL SOLE A BRUXELLES. MA TRA I CONSERVATORI EUROPEI STA MONTANDO LA FRONDA PER IL CAMALEONTISMO DI "IO SO' GIORGIA", VEDI LA MANCATA DESIGNAZIONE DI UN CANDIDATO ECR ALLA COMMISSIONE (TANTO PER TENERSI LE MANINE LIBERE) – L’INCAZZATURA DI DOMBROVSKIS CON GENTILONI PER L'ASTENSIONE DEL PD (DITEGLI CHE ELLY VOLEVA VOTARE CONTRO IL PATTO)…

DAGOREPORT – GIUSEPPE CONTE VUOLE LA DIREZIONE DEL TG3 PER IL “SUO” GIUSEPPE CARBONI. IL DG RAI ROSSI NICCHIA, E PEPPINIELLO MINACCIA VENDETTA IN VIGILANZA: VI FAREMO VEDERE I SORCI VERDI – NEL PARTITO MONTA LA PROTESTA CONTRO LA SATRAPIA DEL FU AVVOCATO DEL POPOLO, CHE HA INFARCITO LE LISTE PER LE EUROPEE DI AMICHETTI - LA PRECISAZIONE DEL M5S: "RETROSCENA TOTALMENTE PRIVO DI FONDAMENTO. IN UN MOMENTO IN CUI IL SERVIZIO PUBBLICO SALE AGLI ONORI DELLE CRONACHE PER EPISODI DI CENSURA INACCETTABILI, IL MOVIMENTO 5 STELLE È IMPEGNATO NELLA PROMOZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA RAI..."