SINISA CUORE DI PANNA: “IL PRIMO MESE CHE SONO STATO INSIEME A MIA MOGLIE NON L’HO NEANCHE SFIORATA. M’ERO INNAMORATO, NON VOLEVO CHE PENSASSE CHE STESSI CON LEI SOLO PER IL SESSO” - MIHAJLOVIC A “OGGI”: SE NON CI FOSSE STATA LEI ACCANTO A ME DURANTE LA MIA BATTAGLIA CONTRO LA LEUCEMIA, NON CE L’AVREI FATTA” – I RAPPORTI COL PRIMOGENITO MARKO, AVUTO DA UNA RELAZIONE GIOVANILE, I PIANTI IN OSPEDALE E LA RISPOSTA A CHI LO ACCUSA DI MASCHILISMO

-

Condividi questo articolo

Anticipazione da Oggi

 

mihajlovic arianna mihajlovic arianna

«Il primo mese che sono stato insieme a mia moglie non l’ho neanche sfiorata con un dito. M’ero innamorato, non volevo che pensasse che stessi con lei solo per il sesso. Dopo quasi 25 anni di matrimonio e cinque figli so che le devo tutto: se non ci fosse stata lei accanto a me durante la mia battaglia contro la leucemia, non ce l’avrei fatta».

 

In occasione dell’uscita della sua autobiografia La partita della vita (Solferino) Sinisa Mihajlovic, ex calciatore e allenatore del Bologna, ha concesso una lunga intervista al settimanale OGGI, in edicola da domani, in cui racconta del suo amore per la moglie Arianna Rapaccioni, di sé e di come l’ha cambiato la malattia.

 

mihajlovic arianna mihajlovic arianna

E svela quali sono i suoi rapporti col primogenito Marko, avuto da una relazione giovanile: «Con lui sono stato un padre diverso, e mi dispiace. Non lo sento da un anno. Gli avevo chiesto di prendersi più responsabilità, non ne è stato capace. Mi ha chiamato, ma non ho risposto. Lo chiamerò io quando sarò pronto. Quando qualcuno mi delude, mi serve tempo».

 

 «Il cancro mi ha reso un uomo migliore di prima, o almeno lo spero, anche perché peggio non si poteva essere. In ospedale ho pianto spesso, ormai sono un piagnone… », confida Mihajlovic a Oggi.

 

mihajlovic arianna mihajlovic arianna

Quanto alle accuse di maschilismo, Miahjlovic lancia nella sua intervista a Oggi una dichiarazione sorprendente: «Il calcio femminile mi piace, lo seguo. Ci sono calciatrici più brave e intelligenti di certi maschi in serie A».

mihajlovic mihajlovic sinisa mihajlovic 5 sinisa mihajlovic 5 sinisa mihajlovic sinisa mihajlovic ferrero mihajlovic 1 ferrero mihajlovic 1 ARIANNA E SINISA MIHAJLOVIC ARIANNA E SINISA MIHAJLOVIC sinisa mihajlovic sinisa mihajlovic sinisa mihajlovic foto mezzelani gmt 004 sinisa mihajlovic foto mezzelani gmt 004 bologna lazio mihajlovic 2 bologna lazio mihajlovic 2 johnny micalusi mihajlovic e moglie johnny micalusi mihajlovic e moglie sinisa mihajlovic cover sinisa mihajlovic cover mihajlovic mihajlovic COPERTINA OGGI - 19-26 OTTOBRE 2020 COPERTINA OGGI - 19-26 OTTOBRE 2020

 

Condividi questo articolo

media e tv

SLURP! LILLI-BOTOX IN SOCCORSO DI CONTE: “È  GENTILE, EDUCATO E AFFABILE". POI LE SI ALLUNGA IL NASINO: "NON CHIEDE MAI LE DOMANDE PRIMA" (INFATTI LA DOMANDA SU DRAGHI, CON SGRADEVOLE BATTUTA A SEGUIRE, ERA STRA-PREPARATA) - DA PINOCCHIA A CROCEROSSINA: "LA TOSSE? AVEVA LE CORDE VOCALI IRRITATE, CERTO NON METTEREBBE A RISCHIO LA SALUTE DI ALTRI" - INFINE SI SCIOGLIE COME UN LECCA-LECCA: "L’HO TROVATO MOLTO DETERMINATO, UN PO’ STANCO, MA È NORMALE PER UN UOMO CHE HA MESSO AL CENTRO DELLA SUA VITA IL LAVORO” (SLURP. SLURP!)

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute