SZCZESNY, CHE VOLPONE! METTE SU UN TEATRINO E SCOMMETTE 100 EURO CON MESSI PRIMA DEL RIGORE (POI PARATO ALLA PULCE) - L’ARGENTINA BATTE LA POLONIA 2-0, ENTRAMBE VANNO AGLI OTTAVI. IL PORTIERE DELLA JUVE RACCONTA COSA HA FATTO DOPO IL PENALTY (INESISTENTE) FISCHIATO ALL’ALBICELESTE: "HO DETTO A MESSI DI AVER SCOMMESSO 100 EURO SUL FATTO CHE L'ARBITRO NON L'AVREBBE DATO". POI CI HA SCHERZATO SU: "NON SO SE SI POSSA SCOMMETTERE.." - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da fanpage.it

 

szczesny messi szczesny messi

Tra i protagonisti assoluti dei Mondiali in Qatar c'è sicuramente Wojciech Szczesny. Il portiere della Juventus è salito in cattedra nella sfida contro l'Argentina, parando il suo secondo rigore della rassegna iridata. Dopo aver disinnescato il tentativo dagli undici metri di Al-Dwasari nel confronto tra la sua Polonia e l'Arabia Saudita, Tek si è superato contro un avversario di tutt'altra caratura rispetto al precedente ovvero Leo Messi che dal canto suo ha vissuto una sfida nella sfida con Lewandowski. E a conti fatti, questa parata ha pesato tantissimo per la sua nazionale.

 

 

Già perché dopo la sconfitta per 2-0 contro l'Albiceleste, è stata proprio la Polonia a passare agli ottavi dei Mondiali a braccetto con i sudamericani grazie alla migliore differenza reti rispetto al Messico. Solo applausi dunque per Szczesny protagonista finora di un ottimo Mondiale. E la vetrina è tutta per lui, capace con un balzo alla sua sinistra di vanificare la conclusione della Pulce. Una bella rivincita per l'estremo difensore che con il suo intervento precedente, proprio su Messi, aveva causato il calcio di rigore.

 

 

szczesny messi szczesny messi

Una scelta arbitrale che ha fatto molto discutere visto che il numero uno della Polonia, era stato sanzionato con il Var per aver colpito la stella argentina con una manata dopo un tuffo su un pallone proveniente dalla sua destra. Una dinamica che sembrava "di gioco" e che invece con l'ausilio della tecnologia è stata sanzionata dal direttore di gara Danny Makkelie. Quest'ultimo dopo aver visualizzato l'azione incriminata sul monitor a bordo campo, ha deciso di tornare sui suoi passi concedendo il calcio di rigore, parato poi dall'estremo difensore che ha sfoderato nell'occasione una fiducia granitica.

 

 

Szczesny para il rigore a Messi

Nel post-partita, lo stesso Szczesny prima di concedersi ai festeggiamenti per la qualificazione agli ottavi dei Mondiali in un'intervista ha raccontato un retroscena interessante. Ai microfoni di TV 2 Sport, il portiere della Juventus, ha svelato cosa è successo proprio durante il ricorso dell'arbitro all'on-field review. Mentre tutti i giocatori e lo stadio aspettavano la decisione di Makkelie, Szczesny ha fatto una scommessa con il suo avversario.

verona juve Szczesny verona juve Szczesny

 

 

 

In sintesi Tek era certo che il direttore di gara non avrebbe concesso il rigore e ha esternato il tutto proprio a Messi: "Abbiamo parlato prima del rigore e gli ho detto che avevo scommesso 100 euro che non l'avrebbe dato". Una battuta che però nasconde anche un altro intento, visto che il portiere con queste parole ha provato a destabilizzare il capitano già pronto per calciare l'eventuale rigore. Un'astuta provocazione quella dell'ex di Roma e Arsenal, con la sottolineatura tra l'altro di quanto la sanzione sarebbe stata generosa.

 

La sua previsione non si è confermata esatta, con Szczesny che poi ci ha scherzato su: "Quindi ho perso una scommessa contro Messi. Non so se ai Mondiali sia consentito scommettere, forse mi penalizzeranno. Comunque non lo pagherò, ha già abbastanza soldi". A giudicare da come è andata a finire Tek ha vinto comunque.

szczesny szczesny

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

“GRAZIE FRANCESCA REGGIANI, PER AVERE FATTO GIUSTIZIA CON IL TUO TALENTO DI TUTTE LE GEPPI CUCCIARI DEL MONDO” –  CON IMPERDONABILE RITARDO LA RAI (STASERA SUL 3 A MEZZANOTTE!) SI RICORDA CHE OLTRE AI PERSONAGGINI BOLLITI DELLA SCUDERIA CASCHETTO C'E' UNA PERFORMER DOTATA DI UNA COMICITA' IRRESISTIBILE – FULVIO ABBATE: "LA DOPPIA INTERVISTA CONCITA DE GREGORIO- GIORGIA MELONI SURCLASSA QUALSIASI POSSIBILE EDITORIALE D’AUTORE SU CARTA STAMPATA - DA OSCAR ALLA CARRIERA, LA RIFLESSIONE SULLE SMAGLIATURE CHE PORTANO AFFLIZIONE AL DECORO E ALL’AUTOSTIMA FEMMINILE: “NON SONO SMAGLIATURE, È UN CODICE A BARRE...”VIDEO-STRACULT!

politica

business

IL PIZZINO DEL GOVERNATORE DELLA BANCA D’ITALIA, IGNAZIO VISCO A CHRISTINE LAGARDE: “LE DECISIONI DELLA BCE SONO STATE VOLTE A CONTRASTARE IL PERICOLO DELL’INFLAZIONE. L’AZIONE DOVRÀ PROSEGUIRE RICERCANDO IL GIUSTO EQUILIBRIO TRA IL RISCHIO DI FARE TROPPO POCO, LASCIANDO L’INFLAZIONE ELEVATA, E QUELLO DI FARE TROPPO, PORTANDO A UNA CADUTA DEL REDDITO E DELL’OCCUPAZIONE E COMPROMETTENDO LA STABILITÀ FINANZIARIA” – FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA: “LE ASPETTATIVE DI INFLAZIONE A BREVE TERMINE SONO IN CALO” – LA CITAZIONE DI CIAMPI

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L'EPIDEMIA DI VAIOLO DELLE SCIMMIE IN EUROPA SI STA SPEGNENDO: SOLO 23 NUOVI CONTAGI - SU SCALA GLOBALE, INVECE, L'OMS HA RILEVATO UN AUMENTO DEI CONTAGI. NELLA SETTIMANA TRA IL 23 E IL 29 GENNAIO SONO STATI REGISTRATI NEL MONDO 403 NUOVI CASI, IL 37,1% IN PIÙ RISPETTO ALLA SETTIMANA PRECEDENTE, DISTRIBUITI IN 20 PAESI NEL MONDO. IL MAGGIOR NUMERO DI CONTAGI È STATO REGISTRATO IN MESSICO (72 NUOVI CASI), REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO (69), USA (42), BRASILE (40), GUATEMALA (34)…