-

DISCESA AL CENTRO DELLA TERRA – VIAGGIO NELL'ALGAR DO CARVÃO, LA CAVERNA VULCANICA PROFONDA 90 METRI SULL'ISOLA DI TERCEIRA, NELLE AZZORRE: SI È FORMATA CIRCA 3.200 ANNI FA DOPO CHE IL MAGMA FUORIUSCITO DAL CAMINO PRINCIPALE SI È RITIRATO NELLA CAMERA MAGMATICA – LA SUA ESISTENZA ERA NOTA DA TEMPO MA LA PROFONDITÀ E LA MANCANZA DI LUCE RENDEVANO DIFFICOLTOSA QUALSIASI DISCESA - SOLO NEL GENNAIO 1893… VIDEO

-
-

Condividi questo articolo

 

Da "www.lastampa.it"

 

algar do carvao 2 algar do carvao 2

L'Algar do Carvão è una caverna vulcanica profonda 90 metri sull'isola di Terceira nelle Azzorre. Si è formata circa 3.200 anni fa dopo che il magma fuoriuscito dal camino principale si è ritirato nella camera magmatica. L'Algar è situato all'interno della caldera del Guilherme Moniz, a 640 m di altezza. La sua esistenza era nota da tempo, ma la profondità e la mancanza di luce, rendeva difficoltosa qualsiasi discesa.

 

algar do carvao 3 algar do carvao 3

Nel gennaio 1893 con l'uso di una semplice corda Cândido Corvelo e Luis Sequeira riuscirono a scendere. All'interno è possibile osservare le pareti di lava nere e le cupole create dai tentativi di uscita dalla lava.

 

L'Algar è popolato da una vegetazione che copre l'imboccatura del cono e ospita diverse specie di invertebrati come il ragno cavernoso Turinyphia cavernicola. Solo alla fine del 20esimo secolo è possibile ai turisti accedervi e trovarsi nel cuore di un vulcano.

algar do carvao 4 algar do carvao 4 algar do carvao 1 algar do carvao 1 algar do carvao 10 algar do carvao 10 algar do carvao 11 algar do carvao 11 algar do carvao 8 algar do carvao 8 algar do carvao 6 algar do carvao 6 algar do carvao 9 algar do carvao 9 algar do carvao 5 algar do carvao 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute