BRANKO AVEVA PREVISTO LA CATASTROFE CORONAVIRUS? SENTITE CHE DICEVA L'ASTROLOGO NELLA PREFAZIONE AL SUO OROSCOPO 2020, SCRITTA A INIZIO DICEMBRE: ''IL QUADRO ASTRALE DELL'ANNO PROSSIMO SI È VERIFICATO PRIMA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE. MOLTE NON VOLTE NON CREDEREMO A QUANTO VEDRANNO I NOSTRI OCCHI O SENTIRANNO LE NOSTRE ORECCHIE. SERPEGGERÀ UNA NUOVA E MAI PROVATA AGITAZIONE IL PRIMO GIORNO DI PRIMAVERA. SARÀ UNA PROVA DI RESISTENZA PER TUTTI NOI, MA POI…''

-

Condividi questo articolo


LE STELLE DEL 2020

Prefazione all'oroscopo di Branko 2020

 

 

branko 2 branko 2

All'alba del nuovo anno è necessario ritrovare subito il senso della libertà e della sicurezza, acquisire serietà e disciplina. Nel 2020, le stelle non pensano a giocare a mosca cieca con noi: forse non l'hanno mai fatto, siamo noi a desiderare di vederle sempre luminose nel cielo blu. Questo anno non resterà nella storia come un periodo artistico-sportivo eccezionale, per la metà del tempo Marte sarà in assetto di guerra in Ariete.

 

È invece significativo l'influsso dei grandi pianeti, corpi celesti che aiutano veramente a cambiare una vita e risultano importanti per l'educazione dei giovani (che costituisce ormai un'emergenza), e per alcuni "esami di riparazione" di qualche potente. Ma in un campo in particolare l'uomo darà prova del suo immenso ingegno: la matematica, le scienze, la ricerca medica e astrofisica; nonché varie attività nel settore dell'industria e della finanza, ovunque siano richieste capacità organizzative e attitudine al comando.

 

oroscopo branko oroscopo branko

Molte volte non crederemo a quanto vedranno i nostri occhi o sentiranno le nostre orecchie... Serpeggerà una nuova e mai provata agitazione il primo giorno di primavera, ingresso di Saturno in Acquario. Sarà un blitz di qualche mese soltanto, una prova di resistenza per noi tutti, poi il pianeta rientrerà in Capricorno fino a Natale.

 

Il suo influsso sarà diretto in particolare al sociale e alla politica (parlamento, ministri, legislatura e dintorni). Qualcuno cadrà: il colpo di scena nasce con Saturno contro Urano in Toro, una quadratura astrale verificatasi ultimamente prima della Seconda guerra mondiale... Molte sono le somiglianze, invece, con l'ultimo transito di Saturno in Acquario, avvenuto negli anni 1991-1994: una su tutte, la situazione in Europa. A questo proposito, la gente farebbe meglio a guardare in casa propria, come suggeriva il famoso film "La finestra sul cortile"... Buon 2020!

 

Branko

 

Condividi questo articolo

media e tv

“MI SENTO PIU’ SICURO NEL PATTO ATLANTICO” – TELESE, CHE NE SPOSO’ UNA FIGLIA, RACCONTA IN UN LIBRO QUANDO ENRICO BERLINGUER SCELSE DI METTERSI SOTTO IL CAPPELLONE DELLA NATO E DI NON SCHIERARSI A FAVORE DELL'INVASIONE D'UNGHERIA. E POI IL "DISCORSO DEI CANCELLI" DI MIRAFIORI FATTO NELL'80, DOPO 35 GIORNI DI SCIOPERO CHE PORTARONO ALL'AUTUNNO CALDO FINITO CON LA MARCIA DEI 40MILA QUADRI FIAT: "FU CONSIDERATO UNA SCONFITTA MA..." - L'UOMO DELLA SCORTA CHE RIUSCÌ A TOCCARE LA GOBBA DI ANDREOTTI

politica

FORZA ITALIA, GLI SCAZZI CONTINUANO! – MARIA STELLA GELMINI ORMAI È SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO BERLUSCONI: “L'ITALIA NON PUÒ ESSERE IL VENTRE MOLLE DELL'OCCIDENTE E SOPRATTUTTO NON PUÒ DIVENTARLO PER RESPONSABILITÀ DI FORZA ITALIA: LE PAROLE DI BERLUSCONI DI IERI NON SMENTISCONO LE NOSTRE AMBIGUITÀ. SPERO CHE OGGI, DAL PALCO DI NAPOLI, EMERGA UNA NETTA PRESA DI POSIZIONE A FAVORE DI UCRAINA, UNIONE EUROPEA, NATO E OCCIDENTE” – ORMAI IL PARTITO È DIVISO IN DUE: I MINISTRI SUPER-DRAGHIANI E IL TANDEM RONZULLI-TAJANI, CHE PENDE VERSO SALVINI (E PUTIN)

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute