BRANKO AVEVA PREVISTO LA CATASTROFE CORONAVIRUS? SENTITE CHE DICEVA L'ASTROLOGO NELLA PREFAZIONE AL SUO OROSCOPO 2020, SCRITTA A INIZIO DICEMBRE: ''IL QUADRO ASTRALE DELL'ANNO PROSSIMO SI È VERIFICATO PRIMA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE. MOLTE NON VOLTE NON CREDEREMO A QUANTO VEDRANNO I NOSTRI OCCHI O SENTIRANNO LE NOSTRE ORECCHIE. SERPEGGERÀ UNA NUOVA E MAI PROVATA AGITAZIONE IL PRIMO GIORNO DI PRIMAVERA. SARÀ UNA PROVA DI RESISTENZA PER TUTTI NOI, MA POI…''

-

Condividi questo articolo


LE STELLE DEL 2020

Prefazione all'oroscopo di Branko 2020

 

 

branko 2 branko 2

All'alba del nuovo anno è necessario ritrovare subito il senso della libertà e della sicurezza, acquisire serietà e disciplina. Nel 2020, le stelle non pensano a giocare a mosca cieca con noi: forse non l'hanno mai fatto, siamo noi a desiderare di vederle sempre luminose nel cielo blu. Questo anno non resterà nella storia come un periodo artistico-sportivo eccezionale, per la metà del tempo Marte sarà in assetto di guerra in Ariete.

 

È invece significativo l'influsso dei grandi pianeti, corpi celesti che aiutano veramente a cambiare una vita e risultano importanti per l'educazione dei giovani (che costituisce ormai un'emergenza), e per alcuni "esami di riparazione" di qualche potente. Ma in un campo in particolare l'uomo darà prova del suo immenso ingegno: la matematica, le scienze, la ricerca medica e astrofisica; nonché varie attività nel settore dell'industria e della finanza, ovunque siano richieste capacità organizzative e attitudine al comando.

 

oroscopo branko oroscopo branko

Molte volte non crederemo a quanto vedranno i nostri occhi o sentiranno le nostre orecchie... Serpeggerà una nuova e mai provata agitazione il primo giorno di primavera, ingresso di Saturno in Acquario. Sarà un blitz di qualche mese soltanto, una prova di resistenza per noi tutti, poi il pianeta rientrerà in Capricorno fino a Natale.

 

Il suo influsso sarà diretto in particolare al sociale e alla politica (parlamento, ministri, legislatura e dintorni). Qualcuno cadrà: il colpo di scena nasce con Saturno contro Urano in Toro, una quadratura astrale verificatasi ultimamente prima della Seconda guerra mondiale... Molte sono le somiglianze, invece, con l'ultimo transito di Saturno in Acquario, avvenuto negli anni 1991-1994: una su tutte, la situazione in Europa. A questo proposito, la gente farebbe meglio a guardare in casa propria, come suggeriva il famoso film "La finestra sul cortile"... Buon 2020!

 

Branko

 

Condividi questo articolo

media e tv

È UN CONTROSCALA O UN SOTTOSCALA? CONTINUA LA FAIDA DEI RICCARDI: MUTI VS CHAILLY – ALLA FONDAZIONE PRADA DI MILANO RICCARDO MUTI PORTA A DICEMBRE LA SUA OPERA ACADEMY. CHE QUESTO AVVENGA NELLA SETTIMANA DELLA PRIMA DELLA SCALA (CON IL MACBETH DIRETTO DA RICCARDO CHAILLY) VIENE DERUBRICATO A SEMPLICE COINCIDENZA - “FIGURIAMOCI SE IO, A 80 ANNI E CON LA MIA CARRIERA, MI PREOCCUPO DI VENIRE QUI SOLO PER DARE FASTIDIO. SE DALL'ALTRA PARTE QUALCUNO SI RISENTIRÀ SARÀ UN PROBLEMA SUO…" - IL GRANDE SCAZZO TRA I DUE ALLA SCALA

politica

business

UN BEL BOTIN PER ORCEL - L’EX PRESIDENTE DI UBS AXEL WEBER E IL CAPO DELLA BANCA SVIZZERA, MARK SHELTON, HANNO TESTIMONIATO DAVANTI AI GIUDICI DI MADRID SUL CASO DEI BONUS NON PAGATI DAL BANCO SANTANDER AD ANDREA ORCEL. I DUE NON HANNO POTUTO CHE CONFERMARE CIÒ CHE AVEVANO GIÀ DETTO PIÙ VOLTE, CIOÈ CHE UBS AVEVA AVVISATO IL SANTANDER CHE NON AVREBBERO PAGATO LORO QUEI BONUS - ORCEL ORA INCASSERÀ IL DOVUTO, SI PARLA DI 76 MILIONI DI EURO. E ANA BOTIN? GLI AZIONISTI POTRANNO CONFERMARE UN PRESIDENTE SMENTITO DI FRONTE A TUTTO IL MONDO?

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute