CHE ANSIA 'STO VIRUS! - CIRCA UN QUARTO DEI PAZIENTI COVID HANNO ACCUSATO DISTURBI DEL SONNO E DELL'UMORE ANCHE DOPO LA FINE DELLA FASE ACUTA DEL VIRUS, INSIEME AL SENSO DI AFFATICAMENTO - I RICERCATORI: "I MEDICI SPESSO ATTRIBUISCONO LA RAPIDA PERDITA DI ENERGIA DEI PAZIENTI ALLE CONSEGUENZE DELL'INFEZIONE SUGLI ORGANI, SOTTOVALUTANDO L'IMPATTO CHE POSSONO AVERE L'ANSIA E I DISTURBI DELL'UMORE, CHE POSSONO RISULTARE MASCHERATI DALLA MALATTIA INFETTIVA"

-

Condividi questo articolo


stanchezza cronica 1 stanchezza cronica 1

(ANSA) - Oltre un paziente Covid-19 su quattro soffre di disturbi del sonno e dell'umore, che possono persistere anche dopo la fase acuta, insieme al senso di affaticamento. Lo dimostra uno studio del Central State Medical Academy di Mosca, pubblicato su Neuroscience and Behavioral Psychology, che richiama l'attenzione dei clinici al monitoraggio di questi disturbi nella fase di recupero dalla malattia.

 

ansia covid ansia covid

 Lo studio ha preso in esame 119 pazienti che erano stati ricoverati per Covid-19. Il 28% presentava una sintomatologia ansioso-depressiva grave, il 27% una riduzione della qualità del sonno e il 73% soffriva di affaticamento. I ricercatori hanno anche osservato come a livelli più elevati di affaticamento corrispondesse un aumento del rischio di ansia e depressione e viceversa, evidenziando una correlazione tra i diversi sintomi. Da ansia e depressione dipendeva poi la scarsa qualità del sonno.

 

SOGNI COVID SOGNI COVID

"I medici spesso attribuiscono la rapida perdita di energia dei pazienti alle conseguenze dell'infezione sugli organi, sottovalutando l'impatto che possono avere l'ansia e i disturbi dell'umore, che d'altra possono risultare in un certo senso mascherati dalla malattia infettiva", spiegano i ricercatori. "Questi disturbi possono comportare un prolungamento dei tempi di recupero dall'astenia, nonostante i parametri fisiologici favorevoli". Per gli scienziati è quindi importante monitorare i sintomi depressivi e i disturbi del sonno durante tutta la fase di recupero dal Covid-19.

stanchezza cronica 2 stanchezza cronica 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

ALESSIA MARCUZZI SBARCA IN RAI (E A VIALE MAZZINI TORNA PURE ELISA ISOARDI) - IL PORNOATTORE MAX FELICITAS VERSO IL “GF VIP” - MILLY CARLUCCI VUOLE NANCY BRILLI A “BALLANDO CON LE STELLE” - BASSI ASCOLTI: LA SERIE DI ZELENSKY SU LA7 FINISCE IN SOFFITTA? - LUI È UN CONDUTTORE DI RAI2, LEI UNA SENATRICE DELLA LEGA. TRA I DUE TANTI INCONTRI SEGRETI PER DAR SFOGO ALLA PASSIONE - AVVISATE LA NOTA CONDUTTRICE CHE IL SUO BRACCIO DESTRO HA DECISO DI PENSARE AL PROPRIO FUTURO. SI È PROPOSTO AL SUO NEMICO, INUTILMENTE PARE. DI CHI STIAMO PARLANDO?

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute