DONNE, UN “PILLOLO” VI SALVERÀ (DALLA RITENZIONE IDRICA) - I RICERCATORI DELLA WEILL CORNEL MEDICINE DI NEW YORK HANNO MESSO A PUNTO UN FARMACO IN GRADO DI RIDURRE LA FERTILITÀ MASCHILE RAPIDAMENTE, PER UN TEMPO LIMITATO E, SENZA L’UTILIZZO DI ORMONI - IL NUOVO CONTRACETTIVO DISATTIVA UN ENZIMA, L’ADENILATO CICLASI, PARALIZZA LO SPERMA PER CIRCA TRE ORE E IL SUO EFFETTO È COMPLETAMENTE SVANITO ENTRO 24 ORE. PECCATO CHE SIA…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di Cristina Marrone per www.corriere.it

 

pillolo anticoncezionale maschile 7 pillolo anticoncezionale maschile 7

Ci vorranno ancora anni perché il «pillolo» contracettivo possa essere veramente disponibile, tuttavia un nuovo studio basi solide su quella che potrà essere la contraccezione maschile. I ricercatori della Weill Cornel Medicine di New York hanno infatti messo a punto un farmaco in grado di ridurre la fertilità maschile molto rapidamente e per un tempo limitato e, aspetto importante, senza l’utilizzo di ormoni. L’impatto insomma è temporaneo e non avrebbe alcun effetto sulla fertilità a lungo termine e non influenzerebbe il comportamento sessuale.

 

pillolo anticoncezionale maschile 7 pillolo anticoncezionale maschile 7

Lo studio è stato pubblicato su Nature Communications. «È molto interessante la nuova piega che sta prendendo la ricerca in questo campo perché i contracettivi ormonali sono considerati ormai non utilizzabili per gli elevati effetti collaterali e con risultati, anche nei migliori studi, non sovrapponibili a quelli della pillola» commenta Paolo Turchi, andrologo all’ospedale di Prato e membro della Commissione Scientifica della SIA (Società Italiana di Andrologia).

pillolo anticoncezionale maschile 6 pillolo anticoncezionale maschile 6

 

La premessa è d’obbligo: il nuovo contracettivo è stato finora testato solo sui topi. Il farmaco in sostanza disattiva un enzima, l’adenilato ciclasi, fondamentale per la motilità degli spermatozoi, bloccando la loro capacità di muoversi. L’inibitore ha paralizzato lo sperma delle cavie per circa tre ore e il suo effetto è completamente svanito entro 24 ore. I topi sono rimasti sterili per un lasso di tempo limitato, non hanno ingravidato le compagne e sono tornati fertili il giorno dopo. Il «pillolo» per i topi ha funzionato al 100% senza effetti collaterali , ma prima di passare alle sperimentazioni sull’uomo dovranno essere fatti studi su conigli e altri animali più grandi.

[…]

pillolo anticoncezionale maschile 5 pillolo anticoncezionale maschile 5

l’inibitore agisce solo sui gameti maschili o anche su altre attività? […] Studi precedenti hanno evidenziato che gli uomini infertili con adenilato ciclasi bloccato andavano più spesso incontro a calcoli renali (secondo gli autori non sarebbe però il caso della pillola su richiesta che spegnerebbe l’enzima solo per un lasso di tempo limitato). «Il mio è un istintivo scetticismo - precisa Paolo Turchi - ma noi andrologi eravamo scettici anche con il viagra, anche quello un inibitore enzimatico.

 

pillolo anticoncezionale maschile 3 pillolo anticoncezionale maschile 3

All’epoca era impensabile che qualcosa preso per bocca andasse ad agire solo lì, sembrava davvero di avere a che fare con una pillolina magica per le conoscenze di quel momento. I fatti hanno poi inibito lo scetticismo. Anche il viagra è una molecola che inibisce un enzima che porta a una limitazione dell’erezione. Bloccando quell’enzima il meccanismo dell’erezione è amplificato».

 

pillolo anticoncezionale maschile 4 pillolo anticoncezionale maschile 4

 

pillolo anticoncezionale maschile 1 pillolo anticoncezionale maschile 1 pillolo anticoncezionale maschile 8 pillolo anticoncezionale maschile 8 pillolo anticoncezionale maschile 2 pillolo anticoncezionale maschile 2

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

FLASH – IL VERO GRANDE SCONFITTO DELLE AMMINISTRATIVE È…GENNARO SANGIULIANO! EIKE SCHMIDT, A FIRENZE, E FABIO ROMITO A BARI, SONO STATI CANDIDATI, SPONSORIZZATI E SOSTENUTI STRENUAMENTE DA “GENNY”. LA DISCESA IN CAMPO DEL CRUCCO È STATO UNA SUA IDEA, INSIEME A QUEL FENOMENO DI DONZELLI - NELLA CITTÀ PUGLIESE, AVEVA ADDIRITTURA PROMESSO CHE SAREBBE DIVENTATO ASSESSORE IN CASO DI VITTORIA DI ROMITO. ED È ANDATO PIÙ VOLTE SIA A BARI CHE A FIRENZE. RISULTATO? HANNO PERSO MALAMENTE ENTRAMBI…

DAGOREPORT – GRANDE È LA CONFUSIONE SOTTO IL CIELO DI BRUXELLES: O IL QUINTETTO AL COMANDO, FORMATO DA MACRON, SCHOLZ, TUSK, SANCHEZ E MITSOTAKIS, TROVA UN ACCORDO IL 28 GIUGNO O SALTA TUTTO - IL BALLO DI SAN VITO SI GIOCA SUL NOME DI URSULA VON DER LEYEN. INVISA A UNA PARTE DEL PPE, CORRE IL RISCHIO DI ESSERE AFFONDATA DAL VOTO SEGRETO DEL PARLAMENTO - URGE AGGIUNGERE UN POSTO A TAVOLA. E QUI IL PPE SI SPACCA: ALLA CORRENTE DI WEBER, CHE VORREBBE IMBARCARE IL GRUPPO ECR GUIDATO DALLA REGINA DI COATTONIA, SI CONTRAPPONE LA CORRENTE DI TUSK. IL LEADER POLACCO CONTA IL MAGGIOR NUMERO DI PARLAMENTARI NEL PPE E ACCETTEREBBE SOLO I FRATELLI D’ITALIA. E PER MAGGIOR TRANQUILLITÀ, ANCHE I VOTI DEI VERDI, MA GIORGIONA NON CI STA - IL GUAZZABUGLIO SI INGROSSERÀ DOMANI, LUNEDÌ, CON L’INCONTRO DI UN IMBUFALITO ORBAN CON LA DUCETTA, REA DI AVER ARRUOLATO I RUMENI ANTI UNGHERESI DI AUR, E PRONTO A SALIRE SUL CARRO DI MARINE LE PEN - ALLA EVITA PERON DELLA GARBATELLA, CHE RISCHIA L’IRRILEVANZA POLITICA NELL’UNIONE EUROPEA, NON RESTA ALTRO CHE FAR SALTARE IL BANCO DEL 28 GIUGNO…