ESTATE, INFERNO PER I CAPELLI – ALT! SOLE E SALSEDINE FANNO MALE AL CUOIO CAPELLUTO: IL SALE AGGREDISCE LA STRUTTURA PROTEICA DELLA CHIOMA E LA RENDE SECCA E FRAGILE, IN PRATICA PIÙ INCLINE ALLA CADUTA – IL SEGRETO PER SALVARE I VOSTRI CIUFFI È INDOSSARE CAPPELLI E UTILIZZARE CREME APPOSITE, MA ANCHE…

-

Condividi questo articolo

Irma D'Aria per “la Repubblica - Salute”

caduta dei capelli 7 caduta dei capelli 7

 

Non solo la pelle del viso e del corpo, ma anche quella del cuoio capelluto va protetta dal sole e in generale dagli agenti atmosferici che in estate possono mettere a dura prova anche i capelli. Raggi UV, vento, salsedine, calore e umidità non fanno bene alla nostra chioma che ci presenta il conto dopo qualche mese perché la tipica caduta autunnale è dovuta proprio alla foto- esposizione.

i capelli si rovinano d'estate 1 i capelli si rovinano d'estate 1

 

«Durante la stagione estiva - spiega Marcella Ribuffo, responsabile del servizio di Tricologia Medica e Patologia delle Unghie dell' Istituto Dermopatico dell' Immacolata (Idi) di Roma - bisogna difendere il cuoio capelluto dalle scottature per scongiurare il rischio di carcinogenesi cutanea, l' insorgenza di epiteliomi, di cheratosi attinica molto frequenti sul cuoio capelluto o di tumori cutanei non melanoma ».

marcella ribuffo marcella ribuffo

 

Inoltre, i raggi UV provocano un aumento dei fattori infiammatori e incidono sull' invecchiamento del follicolo pilifero aumentandone la miniaturizzazione e quindi la fragilità. Il foto- invecchiamento, infatti, provoca una riduzione del diametro del follicolo pilifero per cui il capello diventa sempre più sottile e non ha la forza di crescere.

caduta dei capelli caduta dei capelli

 

Le precauzioni sono d' obbligo soprattutto in caso di calvizie, perché la cute è totalmente esposta al sole, ma anche per le donne in menopausa nelle quali i capelli si assottigliano per un processo d' invecchiamento ormonale: la carenza di estrogeni, infatti, rallenta la crescita.

 

i capelli si rovinano d'estate i capelli si rovinano d'estate

A nuocere è anche la salsedine che aggredisce la struttura proteica della chioma rendendola secca e fragile. «I capelli sono composti da amminoacidi e la salsedine, come il cloro, può rompere i ponti di solfuro, componenti fondamentali sia per la struttura sia per la stabilità della chioma che si sfibra e si spezza più facilmente », dice Ribuffo.

 

caduta dei capelli 4 caduta dei capelli 4

Quindi, come la cute anche i capelli vanno protetti dalle insidie dell' estate: «I migliori alleati contro sole e salsedine - spiega Elisabetta Fulgione, specialista in Dermatologia e Venereologia presso l' Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli di Napoli e membro della Società Italiana di Tricologia - sono Co e protezioni solari con filtri 50+ studiate per i capelli e realizzate in formulazione di gel, oli secchi o spray che, creando un film protettivo, bloccano i raggi UV e l' azione di disidratazione».

 

caduta dei capelli 8 caduta dei capelli 8

Per i capelli lunghi l' olio spray è la formulazione più adatta perché è ricco di principi idratanti mentre i prodotti in gel sono più adatti ai tagli corti. L' olio secco è spesso preferito perché non unge la chioma come l' olio spray ma ne conserva l' alta idratazione. « Al di là della formulazione scelta - dice Fulgione - il filtro solare andrebbe applicato prima di esporsi al sole sia al mare che in piscina o in montagna. I capelli vanno sciacquati con acqua dolce dopo il bagno e va riapplicato il solare specifico».

caduta dei capelli 3 caduta dei capelli 3

 

Poiché d' estate si lavano i capelli quasi tutti i giorni, è bene usare shampoo delicati o olii-shampoo applicando poi una maschera o un balsamo. « Scegliere un cosmetico che contenga olio di jojoba o di germe di grano e il collagene. Vanno applicati 2-3 volte a settimana dopo lo shampoo sui capelli umidi e lasciati in posa cinque minuti nel caso del balsamo o 30 se si tratta di maschere e impacchi », suggerisce la dermatologa.

Prima della vacanza, può essere utile fare un trattamento alla cheratina, una sostanza che costituisce i capelli in una percentuale che varia dal 65 al 96% e che ripara.

 

elisabetta fulgione elisabetta fulgione

«Attenzione, però, a non confondere - avverte Fulgione - i trattamenti ristrutturanti alla cheratina con quelli liscianti che contengono formaldeide e potrebbero essere dannosi. Meglio evitare anche permanenti e decolorazioni, prima della partenza perché indebolendo i capelli li renderanno più sensibili ai danni da UV, alla salsedine e al cloro».

i capelli si rovinano d'estate 4 i capelli si rovinano d'estate 4 caduta dei capelli9 caduta dei capelli9 i capelli si rovinano d'estate 3 i capelli si rovinano d'estate 3 i capelli si rovinano d'estate 2 i capelli si rovinano d'estate 2 caduta dei capelli 5 caduta dei capelli 5 caduta dei capelli 2 caduta dei capelli 2 caduta dei capelli 1 caduta dei capelli 1 caduta dei capelli 6 caduta dei capelli 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute