APONTE D’ORO – MAXI AUMENTO DI CAPITALE PER LA SOCIETÀ LUSSEMBURGHESE “SAS SHIPPING AGENCIES SERVICES”, CHE FA CAPO ALLA FAMIGLIA PROPRIETARIA DI MSC: A FINE DICEMBRE È ARRIVATA UNA GIGANTESCA INIEZIONE DI DENARO DA CIPRO, A FRONTE DELL’EMISSIONE DI UNA SOLA NUOVA AZIONE DA DIECI DOLLARI – L’OPERAZIONE È AVVENUTA IN CONCOMITANZA CON L’ANNUNCIO DELL’ACQUISIZIONE DEL 100% DI BOLLORÉ AFRICA LOGISTIC (PER 5,7 MILIARDI)…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Mario Gerevini per www.corriere.it

 

gianluigi aponte 6 gianluigi aponte 6

Quasi nove miliardi di aumento di capitale, per la precisione 8.754.360.637 dollari. Una delle operazioni finanziarie più rilevanti degli ultimi anni è stata realizzata - riservatamente - a fine dicembre da una semisconosciuta società lussemburghese, la “Sas Shipping Agencies Services” che fa capo a una notissima famiglia italo-svizzera.

 

La gigantesca iniezione di denaro proviene da Cipro a fronte dell’emissione di una sola nuova azione da dieci dollari. Ma chi ha realizzato questo minuscolo aumento di capitale nominale con un sovrapprezzo monstre? E a cosa serve?

 

BOLLORE AFRICA LOGISTICS BOLLORE AFRICA LOGISTICS

La Sas è il fulcro del sistema societario familiare che governa Msc-Mediterranean Shipping Company, l’impero con sede a Ginevra di Gianluigi Aponte (qui la sua storia) e della moglie Rafaela Diamant (50% ciascuno). É un ingranaggio fondamentale per le grandi acquisizioni e viene alimentato dalla liquidità di cui dispone la controllante cipriota “Sas (CY) ltd” che dovrebbe essere una sorta di tesoreria del gruppo. […]

 

A fine dicembre Msc aveva annunciato l’acquisizione del 100% di Bolloré Africa Logistic, un’operazione da 5,7 miliardi e per chiuderla la famiglia Aponte ha messo in campo proprio la Sas Shipping Agencies lussemburghese. […] Tecnicamente l’aumento di capitale è avvenuto trasformando in capitale un credito che la cipriota aveva nei confronti della lussemburghese. [...]

gianluigi aponte gianluigi aponte

 

Alla Sas Shipping fanno capo, tra l’altro, numerose importanti partecipazioni del gruppo come l’italiana Marinvest che ha quote in diversi terminal portuali (La Spezia, Napoli, Venezia, Civitavecchia) controlla Grandi Navi Veloci, la Ignazio Messina, Msc Crociere spa, Snav ed è pronta ad entrare con il 49% in Moby. Il gruppo è stato a lungo in trattative per rilevare Ita Airways e nelle ultime settimane sono circolate voci di un interesse per i treni Ntv-Italo ma la stessa Ntv ha smentito l’esistenza di trattative.

MSC GAYANE 2 MSC GAYANE 2 BOLLORE AFRICA LOGISTICS BOLLORE AFRICA LOGISTICS msc lirica 2 msc lirica 2 msc lirica 1 msc lirica 1 gianluigi aponte 2 gianluigi aponte 2 gianluigi aponte 1 gianluigi aponte 1 gianluigi aponte gianluigi aponte gianluigi aponte 1 gianluigi aponte 1

 

gianluigi aponte gianluigi aponte Bollore Africa Logistics Bollore Africa Logistics

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DOVE ABBIAMO GIÀ VISTO LA VERSIONE SPECIALE DELLA FIAT 500 CON CUI GIORGIA MELONI È ARRIVATA SUL PRATO DI BORGO EGNAZIA? È UN MODELLO SPECIALE REALIZZATO DA LAPO ELKANN E BRANDIZZATO “GARAGE ITALIA”. LA PREMIER L’HA USATA MA HA RIMOSSO IL MARCHIO FIAT – A BORDO, INSIEME ALLA DUCETTA, L’INSEPARABILE PATRIZIA SCURTI E IL DI LEI MARITO, NONCHÉ CAPOSCORTA DELLA PREMIER – IL POST DI LAPO: “È UN PIACERE VEDERE IL NOSTRO PRIMO MINISTRO SULLA FIAT 500 SPIAGGINA GARAGE ITALIA DA ME CREATA...”

SCURTI, LA SCORTA DI GIORGIA - SEMPRE "A PROTEZIONE" DELLA MELONI, PATRIZIA SCURTI GIGANTEGGIA PERSINO AL G7 DOVE È...ADDETTA AL PENNARELLO - LA SEGRETARIA PERSONALE DELLA DUCETTA (LE DUE SI ASSOMIGLIANO SEMPRE DI PIU' NEI LINEAMENTI E NEL LOOK) ERA L’UNICA VICINA AL PALCO: AVEVA L'INGRATO COMPITO DI FAR FIRMARE A BIDEN & FRIENDS IL LOGO DEL SUMMIT - IL SOLO CHE LE HA RIVOLTO UN SALUTO, E NON L'HA SCAMBIATA PER UNA HOSTESS, È STATO QUEL GAGA'-COCCODE' DI EMMANUEL MACRON, E LEI HA RICAMBIATO GONGOLANDO – IL SELFIE DELLA DUCETTA CON I FOTOGRAFI: “VI TAGGO TUTTI E FAMO IL POST PIU'…” - VIDEO

LA SORA GIORGIA DOVRÀ FARE PIPPA: SULL'ABORTO MACRON E BIDEN NON HANNO INTENZIONE DI FARE PASSI INDIETRO. IL TOYBOY DELL'ELISEO HA INSERITO IL DIRITTO ALL'INTERRUZIONE DI GRAVIDANZA IN COSTITUZIONE, E "SLEEPY JOE" SI GIOCA LA RIELEZIONE CON IL VOTO DELLE DONNE - IL PASTROCCHIO DELLA SHERPA BELLONI, CHE HA FATTO SCOMPARIRE DALLA BOZZA DELLA DICHIARAZIONE FINALE DEL G7 LA PAROLA "ABORTO", FACENDO UN PASSO INDIETRO RISPETTO AL SUMMIT DEL 2023 IN GIAPPONE, È DIVENTATO UN CASO DIPLOMATICO - FONTI ITALIANE PARLANO DI “UN DISPETTO COSTRUITO AD ARTE DA PARIGI ”

DAGOREPORT! GIORGIA MELONI È NERVOSA: GLI OCCHI DEL MONDO SONO PUNTATI SU DI LEI PER IL G7 A BORGO EGNAZIA. SUL TAVOLO DOSSIER SCOTTANTI, A PARTIRE DALL’UTILIZZO DEGLI ASSET RUSSI CONGELATI PER FINANZIARE L’UCRAINA - MINA VAGANTE PAPA FRANCESCO, ORMAI A BRIGLIE SCIOLTE – DOPO IL G7, CENA INFORMALE A BRUXELLES TRA I LEADER PER LE EURONOMINE: LA DUCETTA ARRIVA DA UNA POSIZIONE DI FORZA, MA UNA PARTE DEL PPE NON VUOLE IL SUO INGRESSO IN  MAGGIORANZA - LA SPACCATURA TRA I POPOLARI TEDESCHI: C'È CHI GUARDA A DESTRA (WEBER-MERZ) E CHI INORRIDISCE ALL'IDEA (IL BAVARESE MARKUS SODER) - IL PD SOGNA UN SOCIALISTA ITALIANO ALLA GUIDA DEL CONSIGLIO EUROPEO: LETTA O GENTILONI? - CAOS IN FRANCIA: MACRON IN GUERRA CON LE PEN MA I GOLLISTI FLIRTANO CON LA VALCHIRIA MARINE