APPLE LANCIA LA SFIDA A FACEBOOK E GOOGLE - L’AZIENDA DI CUPERTINO ANNUNCIA UNA LINEA DI OCCHIALI PER LA REALTÀ AUMENTATA E VISORI PER LA REALTÀ VIRTUALE ENTRO IL 2022 – RIUSCIRÀ APPLE DOVE GLI ALTRI HANNO FALLITO? I “GOOGLE GLASSES” FURONO UN FLOP CLAMOROSO, MENTRE GLI OCCHIALI DI FACEBOOK CON RAY-BAN DEVONO ANCORA PRENDERE IL VOLO – I VISORI PRODOTTI DALLA APPLE SARANNO “POTENTI COME I MAC E INDIPENDENTI DAGLI IPHONE”…

-

Condividi questo articolo


apple realta virtuale 4 apple realta virtuale 4

Da "il Messaggero"

 

Il metaverso si fa largo tra le strategie delle principali compagnie hi-tech. Se va a Meta il merito di aver acceso l'interesse sulla possibilità di creare un mondo virtuale dove incontrarsi, lavorare e divertirsi, concorrenti diretti come Microsoft e Google hanno già anticipato i loro progetti a tema.

 

apple realta virtuale 3 apple realta virtuale 3

 E sale l'interesse anche intorno ad Apple, che starebbe lavorando da anni ad occhialini di realtà aumentata e visori per il virtuale. Proprio su questi ultimi torna l'analista esperto di fatti della Mela, Ming-chi Kuo, che ora si dice certo che il colosso di Cupertino lancerà i suoi visori di realtà aumentata entro il 2022. 

apple realta virtuale 1 apple realta virtuale 1

 

Questi saranno «potenti come i Mac e indipendenti dagli iPhone - dice - perché qualora il prodotto verrà posizionato solo come accessorio per computer o smartphone, non beneficerà di una crescita globale».

apple realta virtuale 5 apple realta virtuale 5 apple realta virtuale 2 apple realta virtuale 2 apple realta virtuale 6 apple realta virtuale 6

 

Condividi questo articolo

business

VA SEMPRE IN CULO AI DIPENDENTI – C’È ARRIVATA ANCHE BANKITALIA: LA MANOVRA ACCRESCE LA DISCREPANZA DI TRATTAMENTO TRA LAVORI DIPENDENTI E AUTONOMI. I PRIMI, CHE NON POSSONO EVADERE VISTO CHE LE IMPOSTE VENGONO LORO TRATTENUTE NELLO STIPENDIO, CONTINUERANNO A PAGARE LE TASSE PER TUTTI. E LE PARTITE IVA INVECE SARANNO ANCORA PIÙ  FAVORITE DALLA FLAT TAX: “IN UN PERIODO DI INFLAZIONE ELEVATA LA COESISTENZA DI UN REGIME A TASSA PIATTA E UNO SOGGETTO A PROGRESSIVITÀ COME L'IRPEF COMPORTA UN'ULTERIORE PENALIZZAZIONE PER CHI SOGGETTO A QUEST'ULTIMO"