LA BOLLA DI BIG TECH STA PER SCOPPIARE (MA INTANTO, SI GONFIA UN ALTRO PO’) – IL PARADOSSO DI FACEBOOK, CHE IERI È VOLATA IN BORSA (+23%) MA SOLO GRAZIE A UN GIOCHINO FINANZIARIO: HA VARATO UN RIACQUISTO DI AZIONI PROPRIE PER 40 MILIARDI. NON CAMBIA NIENTE PER LA SOCIETÀ, MA GLI INVESTITORI APPREZZANO PERCHÉ SALGONO LE QUOTAZIONI, E LORO GUADAGNANO – I DATI HORROR DI AMAZON, APPLE E GOOGLE…

-

Condividi questo articolo


jeff bezos a st. barts 3 jeff bezos a st. barts 3

Estratto dell’articolo di Massimo Gaggi per www.corriere.it

 

Continua la via crucis delle industrie tecnologiche americane: ieri sera – notte in Italia – dopo la chiusura della Borsa, Amazon, Google-Alphabet e Apple hanno comunicato i loro risultati per il trimestre ottobre-dicembre 2022: deludenti rispetto a quello che i mercati si erano abituati a vedere.

 

In Amazon il fatturato continua a crescere (vendite per 149,2 miliardi di dollari nel trimestre, +9%), ma i profitti sono quasi azzerati: appena 278 milioni rispetto ai 14,3 miliardi guadagnati nello stesso periodo dell’anno precedente.

 

TIM COOK CINA TIM COOK CINA

Apple ha invece registrato tanto un calo delle vendite (-5%) quanto dei profitti (-30%): ha comunque guadagnato 30 miliardi su 117 di fatturato, ma gli analisti, che si aspettavano di più, sono delusi. […] Google, infine, registra una flessione del 34% dei profitti soprattutto a causa di un calo del 5% degli incassi da pubblicità.

 

[…] A colpire è stato piuttosto il fatto che, mentre Amazon, Apple e Google perdevano rispettivamente il 6, il 4 e il 5% dopo la fine delle contrattazioni ufficiali, Meta-Facebook, a lungo considerata l’unico vero grande malato della Silicon Valley (business delle reti sociali col fiato grosso mentre quello nuovo del Metaverso per ora è un miraggio) ieri ha fatto un balzo addirittura del 23%. In una sola seduta ha recuperato ben 100 miliardi di dollari di valore: solo una volta, dieci anni fa, Facebook aveva registrato un’impennata di una consistenza maggiore, ma allora la società di Mark Zuckerberg valeva molto meno ed era assai più piccola.

 

MARK ZUCKERBERG MARK ZUCKERBERG

Un recupero che dipende da vari fattori: dallo sblocco dell’acquisizione da parte di Meta di una società di software […] giudicato legittimo dalla magistratura, al fatto che gli operatori avevano già punito molto pesantemente il titolo.

 

E i risultati di fine 2022, se confermano che Zuckerberg sta investendo (e perdendo) ancora troppo per inseguire il Metaverso, indicano anche che il business di base della rete sociale va meglio del previsto […].

 

facebook facebook

Tutto ciò ha consentito a Meta di varare un riacquisto di azioni proprie per un ammontare di 40 miliardi: una manovra finanziaria […] molto apprezzata dagli investitori perché fa salire le quotazioni. […]

mark zuckerberg annuncia meta il nuovo nome di facebook mark zuckerberg annuncia meta il nuovo nome di facebook METAVERSE METAVERSE meta il nuovo nome di facebook meta il nuovo nome di facebook

LEGGI CONTRO BIG TECH LEGGI CONTRO BIG TECH tim cook tim cook BIG TECH E CINA (DATAROOM) BIG TECH E CINA (DATAROOM) mark zuckerberg e il metaverso mark zuckerberg e il metaverso MARK ZUCKERBERG MARK ZUCKERBERG mark zuckerberg mark zuckerberg larry page e sergej brin jeff bezos mark zuckerberg bill gates elon musk steve ballmer larry page e sergej brin jeff bezos mark zuckerberg bill gates elon musk steve ballmer google faebook apple amazon google faebook apple amazon larry page tim cook zuckerberg bezos amazon facebook apple google larry page tim cook zuckerberg bezos amazon facebook apple google Tim Cook Tim Cook ANTITRUST VS BIG TECH 3 ANTITRUST VS BIG TECH 3 licenziamenti silicon valley licenziamenti silicon valley

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

SCURTI, LA SCORTA DI GIORGIA - SEMPRE "A PROTEZIONE" DELLA MELONI, PATRIZIA SCURTI GIGANTEGGIA PERSINO AL G7 DOVE È...ADDETTA AL PENNARELLO - LA SEGRETARIA PERSONALE DELLA DUCETTA (LE DUE SI ASSOMIGLIANO SEMPRE DI PIU' NEI LINEAMENTI E NEL LOOK) ERA L’UNICA VICINA AL PALCO: AVEVA L'INGRATO COMPITO DI FAR FIRMARE A BIDEN & FRIENDS IL LOGO DEL SUMMIT - IL SOLO CHE LE HA RIVOLTO UN SALUTO, E NON L'HA SCAMBIATA PER UNA HOSTESS, È STATO QUEL GAGA'-COCCODE' DI EMMANUEL MACRON, E LEI HA RICAMBIATO GONGOLANDO – IL SELFIE DELLA DUCETTA CON I FOTOGRAFI: “VI TAGGO TUTTI E FAMO IL POST PIU'…” - VIDEO

DAGOREPORT! GIORGIA MELONI È NERVOSA: GLI OCCHI DEL MONDO SONO PUNTATI SU DI LEI PER IL G7 A BORGO EGNAZIA. SUL TAVOLO DOSSIER SCOTTANTI, A PARTIRE DALL’UTILIZZO DEGLI ASSET RUSSI CONGELATI PER FINANZIARE L’UCRAINA - MINA VAGANTE PAPA FRANCESCO, ORMAI A BRIGLIE SCIOLTE – DOPO IL G7, CENA INFORMALE A BRUXELLES TRA I LEADER PER LE EURONOMINE: LA DUCETTA ARRIVA DA UNA POSIZIONE DI FORZA, MA UNA PARTE DEL PPE NON VUOLE IL SUO INGRESSO IN  MAGGIORANZA - LA SPACCATURA TRA I POPOLARI TEDESCHI: C'È CHI GUARDA A DESTRA (WEBER-MERZ) E CHI INORRIDISCE ALL'IDEA (IL BAVARESE MARKUS SODER) - IL PD SOGNA UN SOCIALISTA ITALIANO ALLA GUIDA DEL CONSIGLIO EUROPEO: LETTA O GENTILONI? - CAOS IN FRANCIA: MACRON IN GUERRA CON LE PEN MA I GOLLISTI FLIRTANO CON LA VALCHIRIA MARINE

DAGOREPORT – DOPO LE EUROPEE, NULLA SARÀ COME PRIMA! LA LEGA VANNACCIZZATA FA PARTIRE IL PROCESSO A SALVINI: GOVERNATORI E CAPIGRUPPO ESCONO ALLO SCOPERTO E CHIEDONO LA DATA DEL CONGRESSO – CARFAGNA E GELMINI VOGLIONO TORNARE ALL’OVILE DI FORZA ITALIA MA TAJANI DICE NO – CALENDA VORREBBE TORNARE NEL CAMPO LARGO, MA ORMAI SI È BRUCIATO (COME RENZI) – A ELLY NON VA GIÙ RUTELLI: MA LA VITTORIA DEL PD È MERITO DEI RIFORMISTI DECARO,BONACCINI, GORI, RICCI, CHE ORA CONTERANNO DI PIÙ – CONTE NON SI DIMETTE MA PATUANELLI VUOLE ACCOMPAGNARLO ALL’USCITA

VOTI A PERDERE - NELL’ITALIA DEI SONDAGGI TAROCCHI ANCHE I VOTI (REALI) SI PESANO E NON SI CONTANO - ALLE EUROPEE LA MELONI HA PERSO 700 MILA ELETTORI (-10%) RISPETTO ALLE POLITICHE 2022 – LA SCHLEIN (PD) NE HA GUADAGNATI 160 MILA RIDUCENDO LA DISTANZA TRA I DUE PARTITI AL 5% (CIRCA UN MILIONE DI CONSENSI) -  E’ LA LEGGE DELL’ASTENSIONISMO: GIU’ I VOTANTI E SU LE PERCENTUALI (EFFIMERE) – ALTRO CHE “SVOLTA A DESTRA” O LEADERSHIP RAFFORZATA DELLA DUCETTA DELLA GARBATELLA…