È INEVITABILE: FINIREMO STRITOLATI DAL DRAGONE - SURPLUS ULTRA PER LA CINA A MAGGIO: 78,76 MILIARDI DI DOLLARI, BEN OLTRE LE ASPETTATIVE DEGLI ANALISTI. È IL SALDO PIÙ AMPIO DA GENNAIO E ARRIVA DOPO I LOCKDOWN DRACONIANI CHE HANNO FRENATO L’ECONOMIA DI PECHINO NEI MESI PRECEDENTI – LE ESPORTAZIONI VOLANO A +16,9%, MA CRESCE ANCHE L’IMPORT (+4,1%)

-

Condividi questo articolo


 

 

xi jinping lavoratori cina xi jinping lavoratori cina

(ANSA) - La Cina registra a maggio un surplus commerciale record di 78,76 miliardi di dollari, ben più dei 43,28 miliardi di 12 mesi fa, dei 51,12 miliardi di aprile e dei 58 miliardi attesi in media dagli analisti, segnalando una ripresa delle attività dopo i lockdown draconiani per fermare l'ondata di Covid-19, soprattutto a Shanghai.

 

Secondo i dati diffusi dall'Amministrazione della Dogane, il saldo, il più ampio da gennaio, beneficia del balzo del 16,9% delle esportazioni (contro il +3,9% di aprile e le stime medie a +8%) a fronte di importazioni in rialzo del 4,1%, contro un modesto +0,01% di aprile e un +2% atteso dai mercati.

 

Le esportazioni crescono a due cifre, mentre le importazioni aumentano per la prima volta in tre mesi con le fabbriche che hanno ripreso la loro produzione e cominciato a superare gli intoppi logistici con l'allentamento del lockdown, soprattutto a Shanghai, tra la congestione di autostrade e porti.

 

xi jinping 2 xi jinping 2

I dati, migliori delle attese, sono segnali incoraggianti sulla ripresa economica tra prospettive che restano comunque difficili dato che la Cina deve affrontare i rischi derivanti da fattori quali gli elevati costi delle materie prime e le incertezze dovute alla guerra in Ucraina, mentre la ripresa della produzione in altre economie potrebbe influire sulla domanda di beni cinesi.

 

rivolta operai quanta a shanghai per il lockdown 1 rivolta operai quanta a shanghai per il lockdown 1

Per stabilizzare la situazione in un anno politicamente delicato in vista del congreso del Pcc di fine anno, il governo centrale ha invitato i funzionari locali a rilanciare le catene di approvvigionamento, ripristinare la crescita economica e frenare la disoccupazione. Le principali case automobilistiche sono state in grado di aumentare la produzione a maggio e la capacità di movimentazione delle merci nei porti e negli aeroporti sta tornando verso i livelli pre-lockdown.

 

xi jinping 1 xi jinping 1

Tesla, ad esempio, ha riattivato l'impianto di Shanghai il 19 aprile dopo un'interruzione di 22 giorni, tornato alla capacità produttiva pre-chiusura a fine maggio. Il porto di Shanghai, attivo a capacità ridotta ad aprile, ha visto il suo traffico giornaliero di container nello scalo più grande del mondo tornare al 95,3% dei livelli normali a fine maggio.

 

Il governo cinese ha recentemente annunciato un pacchetto di 33 misure che coprono politiche fiscali, finanziarie, di investimento e industriali, anche se gli analisti affermano che l'obiettivo ufficiale del Pil di "circa il 5,5%" per quest'anno sarà difficile da raggiungere senza eliminare la strategia 'zero-Covid'. Nei primi 5 mesi dell'anno, il surplus commerciale della Cina è salito a 290,46 miliardi, effetto di un export in aumento del 13,5% e di un import del 6,6%.

XI JINPING AL FORUM ECONOMICO DI BOAO XI JINPING AL FORUM ECONOMICO DI BOAO

CINA XI JINPING ECONOMIA CINESE CORONAVIRUS COVID PANDEMIA CINA XI JINPING ECONOMIA CINESE CORONAVIRUS COVID PANDEMIA

 

Condividi questo articolo

business

CON QUESTI NUMERI, A CDP CONVIENE FARE UN’OPA SU TUTTA TIM! – L’ANNUNCIO DELLO SPIN-OFF DELLA RETE AVREBBE DOVUTO FAR EMERGERE IL VALORE INTRINSECO DEI VARI PEZZETTI DELL’EX TELECOM. A NON È SUCCESSO, ANZI: AI VALORI ATTUALI DI MERCATO TUTTA LA COMPAGNIA VALE 4,5 MILIARDI, MENTRE VIVENDI SPARA CIFRE MONSTRE SULLA RETE (PIÙ DI 30 MILIARDI) – CON LA CADUTA DI DRAGHI E L'USCITA DI SIRAGUSA E DI STEFANO, IL PROGETTO DI RETE UNICA FINISCE NELLA PALUDE. PER FORZA: COME SI FA A FARE UN'OFFERTA SE NON È BEN DEFINITO L'OGGETTO DELLA VENDITA?