ITA O MORTE! – ARRIVA L’ULTIMATUM DI GIORGETTI: “L’OFFERTA DI LUFTHANSA SU ITA? SCADE ALLE 18. O È OGGI O NON C’È” – IL MINISTRO DELL’ECONOMIA, IN AUDIZIONE AL COPASIR: “SPERIAMO CHE ARRIVI QUALCHE OFFERTA” – AIR FRANCE-KLM INTANTO HA INFORMATO IL GOVERNO CHE NON PARTECIPERÀ ALLA GARA PER L’ACQUISIZIONE DI UNA PARTECIPAZIONE AZIONARIA DELL’EX ALITALIA (E GRAZIE ARCA…)

-

Condividi questo articolo


GIANCARLO GIORGETTI - QUESTION TIME SENATO GIANCARLO GIORGETTI - QUESTION TIME SENATO

ITA: GIORGETTI, OFFERTA LUFTHANSA? O ARRIVA OGGI O NON C'E'

(ANSA)-  "Scade alle 18, o e' oggi o non c'è". Così il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti ha risposto, a margine di un'audizione al Copasir, a chi gli chiedeva se arrivera' oggi l'offerta di Lufthansa per Ita. "Speriamo che arrivi qualche offerta per le 18", ha aggiunto.

 

ITA: AIR FRANCE-KLM, NON PARTECIPEREMO AD ACQUISIZIONE QUOTA

lufthansa lufthansa

(ANSA) - Air France-Klm ha informato il governo italiano che non parteciperà alla gara per l'acquisizione di una partecipazione azionaria di Ita. Lo riporta Bloomberg citando un portavoce di Air France Klm. Air France-Klm, secondo quanto scrive Bloomberg, continuerà a monitorare da vicino il processo di privatizzazione di Ita ed ha ribadito il "forte" interesse a mantenere il suo rapporto commerciale con la compagnia aerea italiana.

GIANCARLO GIORGETTI GIANCARLO GIORGETTI ita airways 5 ita airways 5 ita airways 4 ita airways 4 CARSTEN SPOHR - CEO LUFTHANSA 1 CARSTEN SPOHR - CEO LUFTHANSA 1 ita airways 7 ita airways 7 GIANCARLO GIORGETTI - QUESTION TIME SENATO GIANCARLO GIORGETTI - QUESTION TIME SENATO

 

Condividi questo articolo

business

UN GOVERNO DI POSTINI – PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “POLIS” DI POSTE ITALIANE, C’ERA SCHIERATO PRATICAMENTE TUTTO IL GOVERNO, OLTRE A MATTARELLA E LA RUSSA. SU TUTTI BRILLAVA IL BOSS DELLA RAI BRUNO VESPA, SVOCIATO DOPO LA PERFOMANCE D'UGOLA AL CAFONAL-PARTY DI SANDRA CARRARO DELLA SERA PRIMA - MATTEO DEL FANTE PUNTA MOLTO SUL PIANO "POLIS", IN CUI VERRÀ INVESTITO 1,2 MILIARDI DI EURO, PER LA RICONFERMA COME AD (IL GRAN VALZER DELLE NOMINE DELLE AZIENDE DI STATO  INIZIERA' A "BALLARE" DOPO L'ESITO DEL VOTO DELLE REGIONALI...)