UN PAR DI PALLADIO - LA FEBBRE PER IL METALLO FA IMPALIDIRE ORO E PLATINO: IL SUO VALORE È QUADRUPLICATO, E HA UN ENORME IMPIEGO INDUSTRIALE, IN PARTICOLARE IN ODONTOIATRIA, IN AERONAUTICA E NEL CAMPO AUTOMOBILISTICO. OGNI MARMITTA NE CONTIENE TRA I 3 E I 4 GRAMMI, E TANTO BASTA PER UN AUMENTO DEL 70% DI TUBI DI SCAPPAMENTO NEL REGNO UNITO

-

Condividi questo articolo

 

palladio 9 palladio 9

Ferruccio Invernizzi per ''la Verità''

 

Cari lettori, quando si pensa a un metallo prezioso bianco, viene subito in mente il platino. Però pochi conoscono altri metalli come a esempio il palladio.

Proprio questo metallo ha recentemente raggiunto dei valori superiori a quelli dell' oro e quasi tripli rispetto al platino. Ma qual è il motivo di questo rialzo inaspettato? Innanzitutto vediamone le applicazioni.

 

Il palladio è un platinoide che trova un enorme impiego industriale, in particolare in odontoiatria, in aeronautica e nel campo automobilistico. Tutte le marmitte catalitiche per i motori alimentati a benzina contengono un cilindretto in ceramica costituito da una serie di canali rivestiti in palladio. Il ruolo del metallo consiste nell' innescare delle reazioni chimiche che «purificano» i gas di scarico rendendoli meno inquinanti. Ogni marmitta ne contiene tra i 3 e 4 grammi, una quantità irrisoria, direte voi.

 

Non la pensano così i malviventi d' Oltremanica; infatti nel 2019 i furti di marmitte catalitiche sono aumentati del 70%. I pezzi rubati vengono poi smontati e il palladio rivenduto sul mercato nero. Questo fenomeno è proprio dovuto al fatto che il prezzo del metallo ha raggiunto da qualche settimana il record storico di 2.577 dollari l' oncia, laddove una stessa quantità d' oro vale ben 830 dollari in meno. Il valore del palladio è letteralmente quintuplicato negli ultimi quattro anni, passando da 14,34 euro per grammo del 2016 ai 72,29 attuali.

ORO ORO

 

Gli esperti di analisi finanziarie sentono odore di bolla speculativa e il leggero calo degli ultimi giorni sembrerebbe dar loro ragione. Il primo a pensarla così è Anton Berlin, manager di Norilsk Nickel, primo fornitore mondiale di palladio. Ben tre tonnellate di lingotti sono stati rilasciato dalla Nornikel nell' ultimo periodo, allo scopo di contrastare questa corsa impazzita. Dall' altra parte le industrie automobilistiche sono corse ai ripari cercando di trovare nuove tecnologie che utilizzano materiali alternativi.

 

palladio 11 palladio 11

Il tempo, tuttavia, non gioca a loro favore. Il platino, infatti, materiale appartenente allo stesso gruppo chimico, reagisce differentemente dal palladio con i composti chimici sviluppati durante la combustione della benzina. È ideale invece per le marmitte catalitiche per i motori diesel. Che non sia la nascita di una nuova stella nel firmamento dei metalli preziosi? Sembrerebbe proprio di sì; l' origine del suo nome parla chiaro. Pallade è infatti il nome di un asteroide scoperto due anni prima che William Wollaston scoprisse il metallo bianco.

PALLADIO PALLADIO

 

Condividi questo articolo

business