I PREZZI DEL GAS E DELL'ENERGIA MANDANO LA GERMANIA IN RECESSIONE - L'ANNUNCIO IN CONFERENZA STAMPA DEI RESPONSABILI DEI MAGGIORI ISTITUTI ECONOMICI TEDESCHI: IL PIL DELLA GERMANIA È ATTESO IN RIDUZIONE NEL FINALE DEL TERZO TRIMESTRE, NELL'ULTIMO QUARTO DEL 2022 E ALL'INIZIO DEL 2023 - QUANDO SI RIPRENDERÀ? SOLO NELLA PROSSIMA PRIMAVERA

-

Condividi questo articolo


RECESSIONE RECESSIONE

(ANSA) - La Germania si avvia ad una recessione con l'economia che dovrebbe iniziare a riprendersi solo nella prossima primavera. Lo hanno annunciato oggi in conferenza stampa a Berlino i responsabili dei maggiori istituti economici tedeschi, Ifo-Ifw-Iwh-Rwi. A pesare gli alti prezzi di gas ed energia. Il pil tedesco è atteso in riduzione nel finale del terzo trimestre, nell'ultimo quarto e all'inizio del 2023.

 

Condividi questo articolo

business

TANTO PER CAMBIARE, IL GOVERNO FA UN ALTRO REGALO AI RICCHI – PER TROVARE SOLDI PER FINANZIARE LA MANOVRA, SARÀ OFFERTA AI RISPARMIATORI UN’OCCASIONE GOLOSA: TUTTI COLORO CHE DETENGONO PATRIMONI NEI FONDI O IN CERTE POLIZZE ASSICURATIVE ASSOLVONO A OGNI RICHIESTA DEL FISCO, PRESENTE O FUTURA, PAGANDO IL 14%, E NON PIÙ IL 26% PREVISTO DALLA LEGGE,  SU QUANTO GUADAGNATO CON L’INVESTIMENTO FATTO. BASTERÀ VERSARE TUTTO ENTRO SETTEMBRE PER ESSERE A POSTO E ASSOLVERE OGNI RICHIESTA DEL FISCO, PRESENTE E FUTURA...