PROFUMO DI GUAI - IL CONSULENTE DEI FONDI GLASS LEWIS HA INVITATO GLI AZIONISTI DI LEONARDO A VOTARE A FAVORE DELL'AZIONE DI RESPONSABILITÀ CONTRO L'AD ALESSANDRO PROFUMO PROMOSSA DA BLUEBELL PARTNERS, CHE LAMENTA UN DANNO REPUTAZIONALE DALLA CONDANNA DELL'EX PRESIDENTE DI MPS PER FALSO IN BILANCIO E AGGIOTAGGIO - BLUEBELL HA CHIESTO A PROFUMO DI PRESENTARSI DIMISSIONARIO E…

-

Condividi questo articolo


Da "La Stampa"

 

alessandro profumo hensoldt alessandro profumo hensoldt

Il consulente dei fondi Glass Lewis ha invitato gli azionisti di Leonardo a votare a favore dell'azione di responsabilità contro l'ad Alessandro Profumo promossa da Bluebell Partners, che lamenta un danno reputazionale dalla condanna dell'ex presidente di Mps per falso in bilancio e aggiotaggio.

 

Alessandro Profumo Alessandro Profumo

La sua valutazione, condivisa da Frontis, si scontra con quella di Iss, altro proxy advisor contrario all'azione contro Profumo. Sulla scorta dell'indicazione di Glass Lewis, Bluebell ha chiesto a Profumo di presentarsi dimissionario e al governo di rimandare l'assemblea di cinque giorni per permettere ai soci di aggiornare le dichiarazioni voto.

ALESSANDRO PROFUMO ALESSANDRO PROFUMO alessandro profumo foto di bacco alessandro profumo foto di bacco ALESSANDRO PROFUMO GIUSEPPE CONTE ALESSANDRO PROFUMO GIUSEPPE CONTE ALESSANDRO PROFUMO ALESSANDRO PROFUMO

 

Condividi questo articolo

business

SOTTO UNA CATTIVA STELLANTIS – TAVARES HA DETTO PIÙ VOLTE CHE NON CHIUDERÀ GLI IMPIANTI ITALIANI O LICENZIERÀ, MA DOVRÀ SICURAMENTE TAGLIARE I COSTI DI PRODUZIONE DEGLI STABILIMENTI NEL NOSTRO PAESE, CHE RESTANO TROPPO ELEVATI – QUINDI COME FARÀ L’AD DI FIAT-PEUGEOT A RENDERLI COMPETITIVI? I SINDACATI SONO IN ALLARME: “A MELFI L' INDOTTO HA IN STELLANTIS L' UNICO COMMITTENTE. NON SIAMO DISPONIBILI A METTERE IN DISCUSSIONE LA CATENA DI APPROVVIGIONAMENTO. OK L’ELETTRICO, MA CHI FA I MOTORI?”