LO SCOPRIREMO SOLO VIVENDI - MEDIASET TRATTA CON BOLLORÈ DOPO LA SCOPPOLA RIFILATA DAL TRIBUNALE DI MILANO – È SEMPRE PIÙ VICINO L’ACCORDO PER PREVEDERE MODALITÀ E TEMPI DI USCITA DI VIVENDI DAL CAPITALE: ENTRO UN PERIODO DI CINQUE ANNI POTREBBE ESSERE DISMESSO IL 19,9% DI AZIONI CUSTODITO DA SIMON FIDUCIARIA – IL DOSSIER NELLE MANI DI LUCA FOSSATI, CHE ERA GIÀ ANDATO VICINO A UN ACCORDO DUE ANNI FA…

-

Condividi questo articolo


1 - MEDIASET: POSITIVA IN BORSA, WEEK END DI LAVORO SU VIVENDI

mediaset vivendi mediaset vivendi

 (ANSA) - MILANO, 03 MAG - Avvio di seduta in rialzo per Mediaset in Piazza Affari: il titolo nei primissimi scambi sale del 2% a 2,7 euro. Senza sbalzi in partenza a Parigi (+0,2% poco sopra quota 29 euro) Vivendi, un titolo che comunque non ha praticamente mai guardato alle vicende delle partecipazioni in Italia.

 

Secondo fonti di mercato, per tutto il week end si sono intensificate le trattative per giungere a un accordo tra il Biscione e i francesi, ritenuto ormai molto vicino ma ancora non chiuso nei dettagli.

 

vincent bollore vincent bollore

L'intesa alla quale si lavora è soprattutto a livello azionario con la controllante Fininvest, ma sono molti gli elementi che riguardano anche le cause legali in corso e il quadro per i futuri rapporti tra Vivendi e il gruppo televisivo italiano, che ha in calendario assemblee il 27 maggio e il 23 giugno prossimi.

 

2 - MEDIASET E VIVENDI LA PACE È VICINA SI TRATTA NEL WEEKEND

Estratto dell’articolo di Giovanni Pons per “la Repubblica”

 

berlusconi bollore vivendi mediaset berlusconi bollore vivendi mediaset

Il tanto sospirato accordo tra Mediaset e Vivendi sembra in dirittura d'arrivo. (…) Dopo cinque anni di battaglie legali e con questo magro risultato ottenuto, con Mediaset ingessata da un azionista di minoranza al 29% in grado di bloccare qualsiasi assemblea straordinaria, la famiglia Berlusconi ha ritenuto di dover dare una svolta alla vicenda per cercare di liberare le mani all'azienda.

 

piersilvio berlusconi mediaset vivendi piersilvio berlusconi mediaset vivendi

(…) La parte sostanziosa dell'accordo in discussione in queste ore dovrebbe prevedere le modalità e i tempi di uscita di Vivendi dal capitale di Mediaset. In particolare potrebbe essere dismesso, entro un periodo di cinque anni, quel 19,9% di azioni che al momento è custodito nella Simon fiduciaria.

 

Fininvest potrebbe riservarsi un diritto di prelazione per sè o per soggetti a lei graditi nell'acquisto di quelle stesse azioni. Una volta al di sotto del 10% Vivendi non avrebbe più il potere di interdizione che ha adesso con il 28,8% da far valere alla prossima assemblea.

 

(…)

 

BOLLORE' VIVENDI BOLLORE' VIVENDI

 

ARTICOLO INTEGRALE DI “REPUBBLICA”:

https://www.repubblica.it/economia/finanza/2021/04/30/news/mediaset-vivendi_l_accordo_e_vicino-298773549/

mediaset vivendi 3 mediaset vivendi 3

 

 

Condividi questo articolo

business

GUERRA ALL’ULTIMO SPRITZ - LVMH, IL COLOSSO FRANCESE PROPRIETARIA DELLA "MOET HENNESSY", HA ANNUNCIATO CHE VENDERA’ SPRITZ PRECONFEZIONATO - UN "AFFRONTO" AD UNA BEVANDA ICONA DELLO STILE DI VITA ITALIANO - BASTERÀ A PER METTERE NELL’ANGOLO IL PROSECCO? NEL 2020 LE BOTTIGLIE DI PROSECCO VENDUTE NEL MONDO SONO STATE 92 MILIONI CONTRO I 20 MILIONI DELLO CHANDON - IL QUOTIDIANO FRANCESE ‘’LES ECHOS’’ PROVA A SMINUIRE LE ORIGINI ITALIANE DELLO SPRITZ, MA SAPETE CHI E’ L’EDITORE? IL GRUPPO LVMH...