1. ''AHO, CE STA PIÙ GENTE IN 'STO BUCO CHE DAVANTI ALLA TV A VEDERE SEMPRINI''. AL TARTARUGHINO, AL POSTO DI GIANNI DE MICHELIS E RENATO ALTISSIMO, VA 'IN ONDA' LA FESTA ULTRACAFONAL DI PARENZO E LABATE CON POLITICI, GIORNALISTI, GNOCCHE (E ANTONIO RAZZI)
2. MARIA TERESA MELI E PAOLA CONCIA AL PIANOFORTE, MENTANA SI SGOLA AL KARAOKE, GILETTI GORGHEGGIA, RONCONE CON IL GIN TONIC E VISSANI ALLA RICERCA DI UN PANINO
3. FORMIGLI, MYRTA E TARDELLI FANNO SLALOM TRA I SOSTENITORI DEL ''SÌ'' COME ANNA ASCANI, CHICCO TESTA E STEFANO ESPOSITO, E ANTIRENZIANI HARD TIPO FEDRIGA E SALTAMARTINI
4. L'IMBUCATO RAZZI SI METTE A INTONARE LA SUA HIT ''FAMME CANTA'' MENTRE ARRIVA LA TORTA, DEDICATA ALLA TRASMISSIONE CHE TORNERÀ L'ESTATE PROSSIMA. E QUEST'INVERNO...

Condividi questo articolo
  •  

    Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

     

     

    labate parenzo e razzi cantano labate parenzo e razzi cantano

    “Aho, ce sta più gente in questo buco che davanti alla tv a vedere Semprini”, mormora qualche maligno martedì sera all’ingresso del Tartarughino, storico locale della Prima Repubblica a pochi passi da Camera e Senato. Proprio mentre su RaiTre andava in onda Politics, nel locale simbolo della gesta del vecchio pentapartito, lo stesso in cui si dimenavano Gianni De Michelis e Renato Altissimo, Tommaso Labate e David Parenzo – il duplex di In Onda – aveva dato appuntamento per la festa del loro programma.

     

    Sulla carta gli inviti erano ristretti, amici e colleghi de La7, dal direttore del Tg Enrico Mentana, più tutta la redazione del programma e tutti gli ospiti che nei mesi di luglio e agosto hanno affollato lo studio della trasmissione.

    massimo giletti canta (4) massimo giletti canta (4)

     

    Tra i calici di bollicine e i piatti (di plastica) col risotto ai funghi hanno fatto slalom politici schierati con il Sì al referendum (Anna Ascani, Stefano Esposito, Chicco Testa, Gastaldini il portavoce di Ncd) e acerrimi sostenitori del No (tra cui il leghista Max Fedriga e Barbara Saltamartini), un campione del Mondo di calcio (Marco Tardelli), oltre ovviamente  a schiere di portavoce silenziosi e giornalisti di grido (Corrado Formigli e Myrta Merlino).

    razzi canta famme canta razzi canta famme canta

     

    Maria Teresa Meli e Paola Concia al pianoforte, Fabrizio Roncone del ''Corriere'' con gintonic e microfono in mano; col passare delle ore, mentre l’eco della festicciola si spandeva per la Capitale, si sono materializzati – tra gli altri – Massimo Giletti e, a seguire, lo chef stellato Gianfranco Vissani, quest’ultimo alla disperata ricerca di un panino!

     

    rossella e tommaso labate (3) rossella e tommaso labate (3)

    Fuori programma a sorpresa al momento del taglio della torta. Quando, a sorpresa, si è presentato all'ingresso del Tartarughino anche Antonio Razzi. “Fate entrare Razzi”, hanno urlato dalla sala. Ed eccolo, subito dopo, il bell’Antonio lesto nel farsi fotografare ccon Labate-Parenzo e a intonare la sua hit ''Famme canta'' davanti alla torta. Il ritorno su La7 della coppia sarà per le prossime estati 2017/2018. Sull'autunno? Ah, saperlo...

    parenzo e labate con la torta del programma (2) parenzo e labate con la torta del programma (2) paola e veronica le ragazze dello champagne paola e veronica le ragazze dello champagne mentana enrico mentana enrico paola concia maria teresa melli e tommasso labate cantano paola concia maria teresa melli e tommasso labate cantano david parenzo marco tardelli tommaso labate david parenzo marco tardelli tommaso labate corrado formigli e dago corrado formigli e dago david parenzo con la moglie nathania david parenzo con la moglie nathania chicco testa e barbara carfagna chicco testa e barbara carfagna chicco testa canta chicco testa canta antonio razzi canta con paola concia antonio razzi canta con paola concia annalisa chirico e fabrizio roncone annalisa chirico e fabrizio roncone anna federici e melania rizzoli anna federici e melania rizzoli veronica e paola veronica e paola andrea e conny andrea e conny tommaso labate e david parenzo cantano tommaso labate e david parenzo cantano stefano esposito stefano esposito tommaso labate canta con fabrizio roncone tommaso labate canta con fabrizio roncone tommaso labate e corrado formigli tommaso labate e corrado formigli simonetta giordani myrta merlino simonetta giordani myrta merlino raffaella mangini elena borga raffaella mangini elena borga razzi parenzo e paola concia razzi parenzo e paola concia razzi in posa fotofrafica razzi in posa fotofrafica paola e veronica paola e veronica razzi parenzo e paola concia (2) razzi parenzo e paola concia (2) paola concia e maria teresa melli paola concia e maria teresa melli marco ferrante stefano esposito marco ferrante stefano esposito nathania e tobia zevi nathania e tobia zevi raffaella mangini chicco testa raffaella mangini chicco testa

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY


    media e tv

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal

    COSA ACCADDE QUELLA NOTTE – IL JAZZISTA MARCELLO ROSA SUONAVA AL RUGANTINO QUEL 5 NOVEMBRE DEL 1958, LA NOTTE CHE NACQUE LA DOLCE VITA - “ANITA EKBERG INIZIO' A BALLARE DA SOLA A PIEDI NUDI. MI SI AVVICINÒ UNA BRUNETTA BONAZZA E MI DISSE IN ROMANESCO: “‘SLACCIAME 'A GUEPIERE E ‘A SOTTANA, MO’ JE FACCIO VEDÈ IO A QUELLA’’-  IN PIENO PAROSSISMO, URLAVA: “DATEMI IL TAPPETO DI ALLAH!”, VOLEVA DIRE DATEMI GIACCHE E CAPPOTTI. E PARTI' LO SPOGLIARELLO. ERA LA BALLERINA TURCA AICHÈ NANÀ - TUTTI I MUSICISTI FURONO CONDANNATI A TRE ANNI CON LA CONDIZIONALE. CON I LORO STRUMENTI ECCITAVANO LA TURCA..."

    viaggi

    CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

    salute