BEETHOVEN, IL MIGLIOR VACCINO PER RITORNARE A VIVERE - FINALMENTE SANTA CECILIA, NELLA CAVEA DELL'AUDITORIUM ROMANO, CI FA LA GRAZIA DEL GRANDE PAPPANO ALLE PRESE CON LE SINFONIE  N.1 E N.3 ‘EROICA’ (E OMAGGIO AL MORRICONE DI "MISSION") - TRA I MILLE SPETTATORI BEN DISTANZIATI (ANZICHE' 4MILA), NANNI MORETTI IN DOLCE COMPAGNIA, MILLY CARLUCCI, JAS JAVRONSKI, SERENA BORTONE, VESPA E DAGO, PER UNA SERATA DI STRAORDINARIA NORMALITA' - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Luca Della Libera per il Messaggero

 

santa cecilia pappano 54 santa cecilia pappano 54

LA RIPARTENZA Santa Cecilia è ripartita ieri sera sotto il segno di Beethoven. Dopo oltre quattro mesi di pausa forzata a causa del Covid-19 l' Orchestra dell' Accademia e il suo direttore Antonio Pappano sono tornati nella loro casa, l' Auditorium Parco della Musica, per suonare nella Cavea, accolti da un grande successo. Finalmente, dopo mesi di concerti in streaming, ieri sera si è rinnovata l' emozione di ritrovarsi a fare musica insieme davanti al proprio pubblico, anche se per il momento all' aperto.

milly carlucci e il marito angelo donati milly carlucci e il marito angelo donati

 

In platea c' erano, tra gli altri, il regista Nanni Moretti, Milly Carlucci col marito Angelo Donati, Bruno Vespa, Roberto D' Agostino con la moglie Anna Federici, il vicesindaco Luca Bergamo. La Cavea è uno spazio che permette di ospitare in sicurezza mille spettatori, rispetto alla capienza massima di quattromila, nel rispetto delle norme per la prevenzione dal contagio del virus.

santa cecilia pappano 57 santa cecilia pappano 57

 

PRECAUZIONI I professori dell' Orchestra sono disposti su un palco più grande del solito, al centro della Cavea, uno ogni leggio, invece che in coppia, come accade normalmente. Questo non ha rappresentato un problema, almeno ieri sera, dato che l' organico previsto per la Prima e la Terza Sinfonia di Beethoven non è troppo imponente. Per il pubblico tra un posto e l' altro, nella tribuna superiore, è stato previsto un metro di distanza; all' ingresso occorre presentare un' autocertificazione sul proprio stato di salute; si entra con la mascherina e la si può togliere una volta seduti.

 

antonio pappano antonio pappano

La serata inaugurale del festival Beethoven STARt si è aperta con un fuori programma, un doveroso omaggio a Ennio Morricone. Il maestro recentemente scomparso era un Accademico ed era legato a Santa Cecilia da lunga amicizia. Lo scorso inverno era stato festeggiato qui per i suoi 90 anni. Antonio Pappano e i suoi collaboratori l' hanno voluto ricordare nel modo migliore, con la musica.

 

nanni moretti pappano santa cecilia nanni moretti pappano santa cecilia

IL RICORDO Hanno eseguito una pagina dalla sua magnifica colonna sonora di Mission e l' indimenticabile solo di oboe affidato all' ottimo Francesco Di Rosa. Il secondo appuntamento del festival dedicato a Beethoven sarà il 13 luglio con le Sinfonie n. 4 e n. 7, il 16 luglio con le Sinfonie n. 2 e n. 6 Pastorale e il 21 luglio con la n. 8 e la n. 5. Gran finale il 24 luglio con la Sinfonia n. 9 Corale che oltre al Coro dell' Accademia vede un cast prevalentemente italiano con Maria Agresta soprano, Sara Mingardo contralto, Saimir Pirgu tenore e Vito Priante basso. Prima di inziare il concerto, Antonio Pappano ha detto: «Caro pubblico, dedichiamo questo concerto a Ennio Morricone. Vi ringraziamo per essere qui: con questo concerto celebriamo la rinascita dell' Orchestra».

bruno vespa bruno vespa

 

IL PROGRAMMA Terminata la full immersion beethoveniana, la stagione estiva continuerà con tre serate che accompagneranno il pubblico fino alla pausa di agosto. Il via, il 29 luglio nella Cavea con Libertango, un viaggio nella musica sudamericana con il Coro dell' Accademia di Santa Cecilia diretto da Piero Monti e con l' ensemble Anna Tifu Tango Quartet. Il 31 luglio tornano i Carmina Burana di Orff, diretti da Piero Monti. Il 6 agosto l' Orchestra e il Coro di Santa Cecilia diretti da Carlo Rizzari salutano il pubblico con un concerto interamente dedicato a Mozart.

milly carlucci 2 milly carlucci 2

NANNI MORETTI MICHELE DALL'ONGARO NANNI MORETTI MICHELE DALL'ONGARO

santa cecilia pappano beethoven 52 santa cecilia pappano beethoven 52

milly carlucci 1 milly carlucci 1 dago dago nanni moretti 6 nanni moretti 6 nanni moretti nanni moretti nanni moretti 1 nanni moretti 1 luca bergamo 1 luca bergamo 1 dago e anna federici dago e anna federici luca bergamo luca bergamo

antonio pappano 21 antonio pappano 21

santa cecilia beethoven auditorium santa cecilia beethoven auditorium

antonio pappano 23 antonio pappano 23

pappano pappano serena bortone serena bortone

antonio pappano 3 antonio pappano 3 antonio pappano 39 antonio pappano 39 santa cecilia pappano 83 santa cecilia pappano 83 santa cecilia pappano 55 santa cecilia pappano 55 santa cecilia pappano beethoven 16 santa cecilia pappano beethoven 16 santa cecilia pappano 66 santa cecilia pappano 66 santa cecilia pappano 99 santa cecilia pappano 99 santa cecilia pappano beethoven 41 santa cecilia pappano beethoven 41 santa cecilia pappano beethoven 11 santa cecilia pappano beethoven 11 antonio pappano 1 antonio pappano 1 santa cecilia pappano beethoven 1 santa cecilia pappano beethoven 1 santa cecilia pappano 62 santa cecilia pappano 62 santa cecilia pappano beethoven 2 santa cecilia pappano beethoven 2 santa cecilia beethoven 61 santa cecilia beethoven 61 antonio pappano 26 antonio pappano 26 antonio pappano 31 antonio pappano 31 santa cecilia pappano 41 santa cecilia pappano 41 santa cecilia pappano 37 santa cecilia pappano 37 santa cecilia beethoven pappano santa cecilia beethoven pappano santa cecilia pappano beethoven 21 santa cecilia pappano beethoven 21 santa cecilia pappano 91 santa cecilia pappano 91 santa cecilia pappano beethoven santa cecilia pappano beethoven santa cecilia pappano beethoven 32 santa cecilia pappano beethoven 32

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute

COLPI BASSETTI: “LA PETIZIONE DEI COLLEGHI CONTRO LA MIA NOMINA? IL MONDO È PIENO DI INVIDIOSI, E QUINDI CHE ROSICHINO…” - L’INFETTIVOLOGO DI GENOVA A “UN GIORNO DA PECORA: “SALVINI DICE COSE SENSATE, MA SULLO STESSO PIANO METTO BOCCIA E ZAMPA. ZINGARETTI HA FATTO DICHIARAZIONI CHE NON CONDIVIDO, COME…” - “IL SESSO FA BENE ALLA PSICHE. BISOGNA EVITARE L’IPOCRISIA, QUANDO SI È PARTNER STABILI DIVENTA DIFFICILE PENSARE DI DIRE ALLA GENTE DI FARE L’AMORE CON LA MASCHERINA”