CAFONAL FIGARO (DI QUALITA’, DI QUALITA’)! -  “AH, CHE BEL VIVERE, CHE BEL PIACERE”, IL TRAVOLGENTE "BARBIERE" ROSSINIANO FIRMATO DA MAURIZIO MARIANI IN MODALITA' HOLLYWOOD (CON TANTO DI SPOGLIARELLO) CONQUISTA ANCORA CARACALLA (NEL 2014, LA PRIMA) - L'ORCHESTRAZIONE "PUNK" DI STEFANO MONTANARI HA DIVERTITO IL MINISTRO PATRIZIO BIANCHI, L’AD RAI FUORTES, ROBERTA CARLOTTO, DIANA DEL BUFALO FINO ALLA REGISTA VALENTINA CARRASCO... – VIDEO

-

Condividi questo articolo


DIANA DEL BUFALO ALLE TERME DI CARACALLA

 

 

Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

Lucilla Quaglia per il Messaggero

 

daniela porro danila bonito foto di bacco daniela porro danila bonito foto di bacco

 

Roma, d'agosto, si colora di musica. Quella dell'ultimo titolo della stagione estiva alle Terme di Caracalla: Il barbiere di Siviglia, di Gioachino Rossini. Ma con un mood molto diverso: l'ambientazione, questa volta, è Hollywood.

 

All'originale evento sotto le stelle, in un caldo africano, iniziano ad arrivare i primi nomi illustri. Ecco il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi, accolto dal sovrintendente Francesco Giambrone. Posti prenotati, lungo gli spalti che guardano le monumentali rovine romane, per il direttore artistico del Costanzi Alessio Vlad, la soprintendente speciale polo museale romano Daniela Porro, con Danila Bonito, l'attrice Claudia Conte, in outfit blu elettrico, la regista Valentina Carrasco, il principe reale di Cambogia Sisowath Ravivaddhana Monipong con il marchese Vincenzo Grisostomi Travaglini e il direttore d'orchestra Marcello Panni.

cosimo manicone valentina carrasco foto di bacco cosimo manicone valentina carrasco foto di bacco

 

Fa il suo ingresso Luciano Cannito, che cura la coreografia e collabora alla regia dello spettacolo avvicinando molto l'opera buffa rossiniana al musical. L'artista è come sempre in compagnia della sua bella Rossella Brescia, in tuta nera. Si riconoscono l'amministratore delegato Rai Carlo Fuortes e poi Roberto D'Agostino. Arrivano Diana Del Bufalo, la presidente comunità ebraica di Roma Ruth Dureghello e la scrittrice Natasha Nyanin.

il principe sisowat ravivaddhana monipong foto di bacco il principe sisowat ravivaddhana monipong foto di bacco

 

Si commenta, prima che le luci si abbassino, che Lorenzo Mariani firma l'originale regia di un allestimento che aveva conquistato il pubblico al suo debutto nel 2014. Come allora, alla guida dell'Orchestra del Teatro dell'Opera il maestro Stefano Montanari, che ha diretto lo spartito anche in forma di concerto al Circo Massimo nel 2020.

valentina carrasco foto di bacco valentina carrasco foto di bacco

 

Tanto pubblico fatto di giovani e famiglie alla disperata ricerca di cultura, ma anche di fresco. E parte l'opera. Creatività ed eleganza caratterizzano questo spettacolo che ricrea il mondo dei musical hollywoodiani e del film muto degli anni Venti e Trenta. «Lo spunto spiega Mariani è proprio il carattere artistico di Rossini, un rivoluzionario, eppure elegante, che realizzava forme perfette con fantasia». Le scene sono diWilliam Orlandi, i costumi di Silvia Aymoninoe le luci diLinus Fellbom. E il pubblico apprezza.

luciano mattia cannito rossella brescia foto di bacco luciano mattia cannito rossella brescia foto di bacco l orchestra del teatro dell opera l orchestra del teatro dell opera daniela preziosi foto di bacco daniela preziosi foto di bacco carlo fuortes con la moglie anna foto di bacco (2) carlo fuortes con la moglie anna foto di bacco (2) il teatro dell opera alle terme di caracalla il teatro dell opera alle terme di caracalla il pubblico il pubblico carlo fuortes domenico giambrone foto di bacco carlo fuortes domenico giambrone foto di bacco carlo fuortes domenico giambrone patrizio bianchi foto di bacco carlo fuortes domenico giambrone patrizio bianchi foto di bacco carlo fuortes con la moglie anna foto di bacco (1) carlo fuortes con la moglie anna foto di bacco (1) il sovrintendente francesco giambrone foto di bacco il sovrintendente francesco giambrone foto di bacco luciano mattia caminito foto di bacco luciano mattia caminito foto di bacco carlo fuortes carlo fuortes

roberta carlotto livia aymonino foto di bacco roberta carlotto livia aymonino foto di bacco natasha nyanin cosimo manicone foto di bacco (2) natasha nyanin cosimo manicone foto di bacco (2) natasha nyanin cosimo manicone foto di bacco (1) natasha nyanin cosimo manicone foto di bacco (1) natasha nyanin foto di bacco (1) natasha nyanin foto di bacco (1) natasha nyanin foto di bacco (2) natasha nyanin foto di bacco (2) natasha nyanin foto di bacco (3) natasha nyanin foto di bacco (3) patrizio bianchi foto di bacco patrizio bianchi foto di bacco roberta carlotto livia e silvia aymonino foto di bacco roberta carlotto livia e silvia aymonino foto di bacco

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - IN CHIARO STASERA VEDO UNA MAREA DI REPLICHE E POCHE NOVITÀ. IN PRIMA SERATA AVETE "MATRIMONIO ALL’ITALIANA" ULTRACLASSICO DI VITTORIO DE SICA CON SOPHIA LOREN, MARCELLO MASTROIANNI, ALDO PUGLISI, MARILÙ TOLO E TECLA SCARANO - IN SECONDA SERATA TROVATE JAVIER BARDEM E VICTORIA ABRIL COME SESSODIPENDENTI IN CURA NEL FILM “TRA LE GAMBE”: ASSOLUTAMENTE DA RECUPERARE. C'E' PURE "LA RIPETENTE FA L’OCCHIETTO AL PRESIDE” DI MARIANO LAURENTI CON LINO BANFI, ALVARO VITALI, CARLO SPOSITO… - VIDEO

politica

MANOVRA DELLE MIE BRAME: CHI HA SBAGLIATO DI PIU’ NEL REAME? MELONI E SALVINI - LE BOCCIATURE DI BANKITALIA, CNEL E CORTE DEI CONTI ALLA FINANZIARIA DEL CENTRODESTRA VERTONO SU QUATTRO PUNTI (POS E CONTANTE, FISCO, REDDITO DI CITTADINANZA E RIDUZIONE DEL DEBITO), TRE DEI QUALI HANNO LE IMPRONTE DIGITALI DI SALVINI (E GIORGIA NON SI SMARCA) - FITTO, IN ROTTA CON SALVINI, NON SA COME SPIEGARE A BRUXELLES CHE IL PNRR E’ IN ALTO MARE - BISOGNA SEMPLIFICARE IL CODICE DEGLI APPALTI: DRAGHI AVEVA MOBILITATO IL CONSIGLIO DI STATO, IL CAPITONE VUOLE RISOLVERE “CON L’ACCETTA” (ED E' FINITA A SCHIFIO)

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…