CAFONAL IN FONDO AL MAR – LA STILISTA DEGLI SVIPPATI, CLAUDIA ARCARA, FESTEGGIA IL COMPLEANNO AL JACKIE O’ CON UNA TRASHISSIMA FESTA A TEMA “SIRENETTA”. E SI PRESENTA S-VESTITA CON TOPPINO E GONNA SQUAMATA CON STRASCICO A FORMARE LA PINNA – A PRENDERSI LA SCENA È ALESSIA FABIANI CON REGGISENO DI PIZZO E BOCCE BENE IN VISTA, SEGUITA DALLA BONISSIMA CAROLINA MARCONI. AVVISTATI ANCHE FEDERICO ZAMPAGLIONE CON LA MOGLIE GIGLIA MARRA IN TUTINA ARGENTATA, LA “MARCHESA” DANIELA DEL SECCO D’ARAGONA CHE SFOGGIA UNA...

-

Condividi questo articolo


Gabriella Sassone per Dagospia

 

claudia arcara claudia arcara

Altro che la “Grande Bellezza” e gli amatissimi Cafonal! Qui siamo oltre. Benvenuti nel regno sottomarino di Atlantide, dimora della Sirenetta Ariel, figlia di Re Tritone. Brilla l’ostrica gigante di plastica con tanto di perla all’interno, svolazzano qua e là bolle d’acqua trasparenti, sui tavolini giacciono grandi conchiglie vere, dove sentire il rumore del mare mentre pesciolini rossi vivi e vegeti sguazzano nelle ampolle di vetro.

 

E c’è soprattutto lei, la Sirenetta Ariel, s-vestita con toppino viola, gonna squamata a pelle color verde con strascico a formare la pinna, lunga parrucca rossa e squame verdi tatuate sulle braccia e sul pancino scoperto. Tale e quale alla protagonista del cartone animato Disney del 1989. Ariel non poteva che essere la stylist dei Vip Claudia Arcara, ora anche proprietaria di “Mascotte Claudia”, un negozio di mascotte e pupazzi formato gigante con cui organizza eventi anche per i più piccoli.

 

Con questo originale festone di compleanno in puro Disney style, apparecchiato sulla pista del Jackie O’ di Beatrice e Veronica Iannozzi, la bella Claudia ha voluto festeggiare i suoi 45 anni. Una bella sorpresa trovarsi cotanta sensuale Sirenetta per gli oltre 100 amici accorsi a festeggiarla.

claudia arcara alessia fabiani claudia arcara alessia fabiani

 

Del resto la Arcara è nota per i suoi super party a tema cartoon: un anno si è trasformata in Jessica Rabbit, un altro in Biancaneve, un anno ha trasformato il Notorius nella pista di un Circo, con lei vestita da sexy trapezista, tra giocolieri e domatori, carretti di gelato e zucchero filato.

 

Stavolta a far da colonna sonora al party c’era la “Ufo Rock Band”, che suona e canta dal vivo le sigle più amate dei cartoni animati che guardavamo da ragazzini: da Uforobot a Jeeg Robot, da Candy a Heidi, e ancora Goldrake, Mazinga, L'uomo Tigre, Mila e Shiro.

 

Si diverte Federico Zampaglione in forma smagliante con la moglie Giglia Marra in outfit oro: lui viene fermato da tutti per un selfie, è l’ospite più gettonato. Appena rientrata da Miami appare la sexy Alessia Fabiani in total look black, seguita dalla bella Carolina Marconi. Gioia Scola in rosso è la prima ad arrivare. La raggiunge poco dopo l’attrice Lucilla Diaz.

 

claudia arcara con la madre claudia arcara con la madre

Ecco la rossa Simona Borioni scortata dal regista Juan Diego Puerta Lopez. A placcare tutti all’ingresso del Jackie O’ c’è il mitologico Enrico Lucci di “Striscia la notizia” con il suo inseparabile autore Umberto Alezio. Tra champagne e dolcetti, ecco la cantante e attrice napoletana Rosa Miranda con il marito Salvatore Pisano, il re del make-up Gennaro Marchese reduce dalla registrazione di “Amici”, le scatenate e mondane Elisabetta Viaggi, Jolanda Gurreri, Antonia Autiero e la misteriosa Alessia Zibellini con veletta nera a celare il viso.

 

carolina marconi carolina marconi

Gocce di sangue blu con il principe Guglielmo Giovanelli Marconi, la principessa Irma Capece Minutolo e il conte Fulvio Rocco de Marinis, sempre mondanissimi. L’ultimo dei dandy, lo scrittore Niky Marcelli, rientrato da Cesenatico dove ha presentato il suo ultimo libro “Il boudoir del gentiluomo” che detta regole inderogabili sull’eleganza maschile, tiene d’occhio l’abbigliamento di tutti, come deformazione professionale forse. C’è anche lo stilista d’alta moda Antonio Grimaldi con il marito Dario.

 

Ecco il Jhonny Depp nostrano, Marco Scimia, che racconta di essersi appena lasciato dopo 3 anni d’amore con l’imitatrice Francesca Manzini. Cartellino timbrato per l’attrice ormai platinata Antonella Angelucci, arrivata con il bel nipote e Donatella Gimigliano, ideatrice di “Woman for Woman Against Violence” e per la dottoressa Stefania Moretti. “Ma l’hai vista la marchesa? Irriconoscibile”, dicono i paparazzi quando entra elegantissima la “marchesa” Daniela Del Secco d’Aragona che sfoggia una boccona alla Parietti e dimostra trent’anni di meno dopo un “trapianto facciale total” ben riuscito (come documentato più volte sul suo Instagram dallo stesso chirurgo plastico che l’ha rimessa a nuovo).

 

fabrizio pacifici daniela del secco d aragona fabrizio pacifici daniela del secco d aragona

Un Suv arriva a tutta birra e tanto per non farsi notare inchioda a un centimetro dall’ingresso del Jackie O’, rischiando di travolgere Enrico Lucci. “Ma chi è Briatore? E’ già tornato in pista dopo il delicato intervento?”, si chiedono tutti. No, è solo l’imprenditore modaiolo Tony Papa che ormai del Flavione nazionale ha le sembianze e il look con cappellino e occhiali.

 

Dulcis in fundo, ecco Sauro Falchi, il pierre Giuseppe Bambagini con il fotografo Marino Presta, l’organizzatore di eventi Fabrizio Pacifici, Miria Maiorani editrice del “Viviroma”, le giornaliste Roberta Savona, Federica Pansadoro e Elisabetta Colangeli con la coppia di fotografi Letizia Giambalvo e Vitaliano Napolitano che hanno appena dato alle stampe il libro fotografico “Italian Party”: 180 scatti magici, curiosi e pruriginosi sulla nightlife romana degli anni 2000, rigorosamente in bianco e nero.

 

Carmelo Di Ianni, il gigante buono anima del Jackie O’ e del Notorius, riceve complimenti per la sua partecipazione al docufilm di Dago&Giusti “Roma Santa e Dannata” e tutti si vogliono fotografare con lui.

 

alessia fabiani simona borioni (2) alessia fabiani simona borioni (2)

Arriva il momento topico della torta: 12 torte color turchese con onde marine vengono poste, ognuna sulla sua alzata, su dei piedistalli bianchi che ricordano i rami dei coralli. Claudia emozionata spegne le candeline insieme alla mamma Francesca che allo scoccare della mezzanotte compie 75 anni. Poi, giusto il tempo di cambiarsi abito e strizzarsi in un mini abito paillettato ghiaccio, che Claudia si ributta in pista a scatenarsi con i suoi ospiti sui mix del dj. E si va avanti fino a notte inoltrata. Chissà se alla fine la festeggiata avrà trovato il suo principe Eric, come nel cartoon. Auguri!

niky marcelli alessia fabiani niky marcelli alessia fabiani federico zampaglione federico zampaglione alessia fabiani gabriella sassone carolina marconi alessia fabiani gabriella sassone carolina marconi gioia scola gioia scola carolina marconi claudia arcara rosa miiranda daniela del secco d aragona carolina marconi claudia arcara rosa miiranda daniela del secco d aragona alessia zibellini alessia zibellini daniela del secco d aragona daniela del secco d aragona giglia marra federico zampaglione gabriella sassone giglia marra federico zampaglione gabriella sassone carolina marconi (2) carolina marconi (2) claudia arcara (4) claudia arcara (4) claudia arcara (2) claudia arcara (2) claudia arcara (3) claudia arcara (3) claudia arcara (5) claudia arcara (5) alessia fabiani simona borioni alessia fabiani simona borioni alessia fabiani alessia fabiani claudia arcara alessia fabiani (2) claudia arcara alessia fabiani (2) fabrizio pacifici daniela del secco d aragona (2) fabrizio pacifici daniela del secco d aragona (2) ufo band ufo band gennaro marchese gabriella sassone gennaro marchese gabriella sassone giglia marra federico zampaglione gabriella sassone (2) giglia marra federico zampaglione gabriella sassone (2) daniela del secco d aragona (3) daniela del secco d aragona (3) claudiia arcara antonio grimaldi claudiia arcara antonio grimaldi daniela del secco d aragona (2) daniela del secco d aragona (2) ufo band (1) ufo band (1) salvatore pisano rosa miranda salvatore pisano rosa miranda salvatore pisano rosa miranda (2) salvatore pisano rosa miranda (2) gliglia marra gliglia marra

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – SALUTAME A CINECITTÀ: LA HOLLYWOOD DE’ NOANTRI TRASLOCA IN SICILIA – SE IL TAORMINA FILM FEST CHIAMA MARCO MÜLLER, A SIRACUSA SI APRONO GLI “STATI GENERALI DEL CINEMA”. UNA VACANZA A 5 STELLE PER UNA MAREA DI ADDETTI AI LAVORI (DA BUTTAFUOCO A MONDA, DA MUCCINO A CASTELLITTO, CRONISTI COMPRESI), PAGATA DALLA REGIONE (SCHIFANI) ED ENIT (SANTANCHE'), E SENZA COINVOLGERE QUEI BURINI DI SANGIULIANO E BORGONZONI, CHE HA LA DELEGA IN MATERIA DI CINEMA - SE FOSSE COSTRETTA ALLE DIMISSIONI, LA PITONESSA FA CIAK?...

“IL FOGLIO” METTE IL DITO NELLA PIAGA: “LAUDATI RIVELA CHE NESSUN ACCERTAMENTO NEI CONFRONTI DI CROSETTO È MAI STATO EFFETTUATO DALL’UFFICIO SOS DELLA PROCURA ANTIMAFIA: GLI ACCESSI SONO STATI EFFETTUATI SULLA BANCA DATI IN DOTAZIONE ALLA GUARDIA DI FINANZA, NEI CUI UFFICI PASQUALE STRIANO LAVORAVA TRE GIORNI A SETTIMANA” - ERGO: STRIANO ERA AL SERVIZIO DI DUE PADRONI: FINANZA E MAGISTRATURA; UN RUOLO AMBIVALENTE CHE GLI PERMETTEVA DI NON RENDERE CONTO A NESSUNO DEI SUOI ACCESSI ABUSIVI ALLE BANCHE DATI, FINO A QUANDO QUALCUNO DEI SERVIZI SEGRETI AVVERTÌ IL MINISTRO DELLA DIFESA CROSETTO CHE FECE L’ESPOSTO CHE DETTE VITA ALLO SCANDALO - CHI SI È INVENTATO IL DUPLEX FINANZA-DNA CHE VA AL DI LÀ DELLE PREROGATIVE DI LEGGE, QUINDI ILLEGALE? - PERCHE' LA MELONIANA CHIARA COLOSIMO NON HA ANCORA SENTITO IL BISOGNO DI INTERROGARE NON SOLO STRIANO, MA SOPRATTUTTO GIUSEPPE ZAFARANA, IL COMANDANTE GENERALE DELLE FIAMME GIALLE DAL 2019 AL 2023, DA CUI STRIANO ERA ALLE DIPENDENZE?

FLASH! – MENTRE TANTI CIANCIANO DEL TENERO PIER SILVIO A CAPO DI FORZA ITALIA (SUPREMA CAZZATA), NESSUNO SI È ACCORTO CHE IL VERO EREDE DI SILVIO BERLUSCONI SI CHIAMA MARINA. E’ LEI CHE HA DATO L’ORDINE ALL’INFORMAZIONE MEDIASET DI FINIRLA CON LE POMPE IN GLORIA DELLA MELONA. NON SOLO. APPROFITTANDO DELLA PRESENTAZIONE ROMANA DEL FILM SU ENNIO DORIS, SI E’ SPARATA LA SUA PRIMA “ARRINGA” IN VISTA DELLE EUROPEE. BERSAGLIO: GIORGIA E MATTEO: “VOTARE FORZA ITALIA SIGNIFICA VOTARE PER CHI AVRÀ UN RUOLO DA PROTAGONISTA: È L’UNICO A FAR PARTE DELLA GRANDE FAMIGLIA DEL PPE”