CAFONALINO CORTINA FOREVER! ALL’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA GESTIONE DI FLAVIO BRIATORE DELLO STORICO “EL CAMINETO” ARRIVANO IN PARATA E IMPELLICCIATI POLITICI, IMPRENDITORI, VIP E SVIPPATI VARI –  A FARE GLI ONORI DI CASA È IL “PRINCIPE” DIMITRI KUNZ, COMPAGNO DI DANIELA SANTANCHÉ NONCHÉ SOCIO DEL “BULLIONAIRE” (ASSENTE GIUSTIFICATO) – OLTRE ALLA PITONESSA, CON SOBRIO CAPPELLO FUCSIA, AVVISTATI ANDREA DELLA VALLE, ALBERTA FERRETTI, MARIA ELENA BOSCHI SENZA IL FIDANZATO E PAOLO BERTOLUCCI – PER I 200 OSPITI MENÙ FISSO AL PREZZO DI OLTRE 200 EURO A TESTA…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo Di Ugo Cennamo per https://corrieredelveneto.corriere.it/

 

daniela santanche a el camineto daniela santanche a el camineto

Quando si mettono insieme un'ex ministra e un principe con la supervisione di Flavio Briatore, assente perché in quel di Montecarlo, non può mancare all’appuntamento un sole come da giorni non si vedeva a illuminare la conca ampezzana e, soprattutto, la terrazza con vista mozzafiato de El Camineto di Cortina. Grand openinig con ospiti illustri […]

 

A far gli onori di casa Dimitri Kunz e Daniela Santachè, in questo caso nelle vesti di compagna dell’imprenditore fiorentino, per tutti il principe anche se, come lui stesso ammette, principe non è. I modi però sono da nobiluomo e il contrasto appare ancor più evidente quando lo si vede aggirarsi tra i tavoli di un variegato mondo, che annovera nomi altisonanti, ma anche nani e ballerine che ricordano la corte che accompagnava Bettino Craxi nella Milano da bere degli anni Ottanta.

 

maria elena boschi a el camineto maria elena boschi a el camineto

Spicca su tutti Alberta Ferretti, stilista di primo piano che la ministra coccola e le resta accanto seduta allo stesso tavolo. Dalle 13 in poi si aggiungono altri nomi illustri dell’imprenditoria italiana, frequentatori da sempre della Perla delle Dolomiti: Matteo Zoppas, presidente Ice, Ugo Brachetti Peretti, presidente Api, Andrea Della Valle, ad Tod’s, Nerio Alessandri, presidente Technogym.

 

Sul fronte politico Daniela Santanchè ha invitato Maria Elena Boschi che giunge all’appuntamento e siede allo stesso tavolo del giornalista Andrea Ruggeri. In forma smagliante Paolo Bertolucci, mentre Adriano Panatta, intercettato venerdì in Corso Italia, ha dato forfait per precedenti impegni.

daniela santanche a el camineto 1 daniela santanche a el camineto 1

 

Tra gli altri non passa inosservato Jonathan Kashanian che di strada ne ha fatta dal Grande Fratello per arrivare al sole delle Tofane. Ad accompagnare le portate, un menù fisso per circa duecento ospiti al prezzo di duecento e passa euro per chi voleva esserci costi quel che costi, le note di Alessandro Ristori & The Portofino’s […]

ANDREA della valle daniela santanche a el camineto ANDREA della valle daniela santanche a el camineto el camineto el camineto paolo bertolucci a el camineto paolo bertolucci a el camineto el camineto 1 el camineto 1 jonathan kashanian a el camineto jonathan kashanian a el camineto el camineto cortina dampezzo 3 el camineto cortina dampezzo 3 alberta ferretti a el camineto alberta ferretti a el camineto el camineto cortina dampezzo 5 el camineto cortina dampezzo 5 el camineto cortina dampezzo 2 el camineto cortina dampezzo 2

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO

DAGOREPORT – SOLO IN ITALIA LE ELEZIONI EUROPEE SONO VISTE COME UNA SFIDA DE' NOANTRI PER PESARE IL CONSENSO E ARRIVARE A UN REGOLAMENTO DI CONTI TRA I DUELLANTI MELONI E SALVINI - AL DI LA' DELLE ALPI SONO INVECE CONSAPEVOLI CHE, NELL'ATTUALE DISORDINE MONDIALE, CON STATI UNITI E RUSSIA CHE HANNO DAVANTI LE PIU' DIFFICILI ELEZIONI PRESIDENZIALI, IL VOTO DEL 9 GIUGNO RAPPRESENTA UN APPUNTAMENTO CHE PUO' CAMBIARE LA STORIA DELL'UNIONE - "IO SO' GIORGIA", ATTRAVERSO IL FEDELE PROCACCINI, INVOCA L'ALLEANZA TRA ECR E IL PPE BUTTANDO FUORI I SOCIALISTI. IDEA SUBITO STRONCATA DAL LEADER DEI POPOLARI WEBER. PERCHE' IL CLIMA È CAMBIATO IN GERMANIA: CDU-CSU E SOCIALISTI MIRANO DI TORNARE ALLA 'GROSSE KOALITION' PER ARGINARE L’AVANZATA DEI NEONAZI DI AFD E SFANCULARE I VERDI…