FUNERAL IN MASCHERA - IN CENTINAIA PER L'ADDIO A ROBERTO GERVASO, CON REGOLE RIGIDISSIME: INGRESSO CONTINGENTATO, DISTANZIAMENTO, MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA - VANZINA: ''ERA UN FUORICLASSE ASSOLUTO, COLTISSIMO, INTELLIGENTISSIMO, MAI MALIGNO'' - ARBORE: ''MI STUPIVA OGNI VOLTA CON I SUOI AFORISMI STRAORDINARI. DIVORAVO I SUOI LIBRI'' - E POI PINGITORE, TAJANI, GASPARRI, CICCHITTO, MATONE, REGINA, CALABRÒ, MONORCHIO, CASELLA, BECHIS, NAPOLETANO, DIACO, COGNETTI, VIGORELLI…

-

Condividi questo articolo

Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

 

Valeria Arnaldi per ''Il Messaggero''

l ultimo saluto della moglie vittoria foto di bacco l ultimo saluto della moglie vittoria foto di bacco

 

 

La piazza assolata. Il dolore coperto - non nascosto - dalle mascherine. I molti amici di una vita, anche noti, in fila in attesa di entrare per l' ultimo saluto. Poi, all' uscita, l' applauso, tra sguardi evidentemente commossi, ma senza lacrime per omaggiare il suo gusto per il sorriso, alimentato da ironia, intelligenza, cultura.

 

LE REGOLE

Roma ha salutato così ieri lo scrittore e giornalista Roberto Gervaso, scomparso martedì scorso. I funerali, alla basilica di Santa Maria in Montesanto, Chiesa degli Artisti, in piazza del Popolo, si sono tenuti secondo le regole dettate dall' emergenza sanitaria: ingresso contingentato, distanziamento, misurazione della temperatura. Misure imposte e rispettate che, paradossalmente, hanno reso ancora più visibile il desiderio di essere insieme, vicini seppure fisicamente distanti. A far sentire il loro affetto alla moglie Vittoria, alla figlia Veronica e ai nipoti sono stati numerosi volti noti di politica, spettacolo, informazione.

 

renzo arbore foto di bacco renzo arbore foto di bacco

GLI AMICI

«Era un fuoriclasse assoluto - ha commentato Enrico Vanzina - coltissimo, intelligentissimo, rispettoso, spiritosissimo, mai maligno, aveva un atteggiamento da filosofo. Quando mio fratello stava morendo, mi citava aforismi di Seneca». Era «Un intellettuale vero e un amico» per Renzo Arbore: «Mi stupiva ogni volta con i suoi aforismi straordinari. E ha scritto dei libri bellissimi e interessantissimi che divoravo. E stato uno storico che con Indro Montanelli ha divulgato la storia d' Italia».

 

andrea monorchio con la moglie gitte foto di bacco andrea monorchio con la moglie gitte foto di bacco

Pier Francesco Pingitore ha raccontato le molte risate fatte insieme: «Prendevamo sempre in giro tutti per scherzare, mi mancherà molto». Intenso anche il ricordo della politica. «Per noi giovani giornalisti - ha detto l' europarlamentare Antonio Tajani - Gervaso era, un esempio. Era un uomo libero come dovrebbero essere tutti gli uomini e soprattutto tutti gli uomini di cultura». Era «un vulcano di amicizia, di generosità e di cultura», per il senatore Maurizio Gasparri.

 

LA SCRITTURA

«Un genio anarchico, aveva una capacità di scrittura straordinaria, è sempre stato un battitore libero», secondo l' ex deputato Fabrizio Cicchitto. In chiesa pure Simonetta Matone, Aurelio Regina, Corrado Calabrò, Andrea Monorchio. Presenti Franco Bechis, Roberto Napoletano, Pierluigi Diaco. Senza dimenticare Francesco Romeo, Francesco Cognetti, Antonio Garcovich.

 

antonio tajani foto di bacco (2) antonio tajani foto di bacco (2)

E Giucas Casella. Il rettore della Basilica, don Walter Insero, che ha celebrato la messa, ha ritratto l' uomo oltre il personaggio noto, soffermandosi sull' amore per la moglie, «edificante», sulla sua capacità di essere un «padre presente», sull' affetto per gli animali, in particolare per la sua cagnolina Lola, portata dai familiari in chiesa. «L' amore è eterno finché dura affermava Gervaso», ha ricordato Insero, sottolineando come, con la sua vita, lo scrittore abbia dimostrato che in realtà il sentimento va ben oltre.

 

L' USCITA

Ad accompagnare il feretro all' uscita, un lungo applauso.

Dopo la funzione, alcuni amici si sono attardati in piazza, quasi a voler prolungare l' addio. Un volo di passeri tra le colonne della basilica si è fatto sollecito per la memoria: «M' accorgo del cielo infinito - diceva Gervaso - solo se una rondine ne percorre un tratto».

roberto napoletano foto di bacco roberto napoletano foto di bacco piero vigorelli foto di bacco piero vigorelli foto di bacco giuseppe pecoraro foto di bacco giuseppe pecoraro foto di bacco il feretro lascia la chiesa il feretro lascia la chiesa corrado calabro foto di bacco corrado calabro foto di bacco pierfrancesco pingitore ricorda roberto gervaso foto di bacco pierfrancesco pingitore ricorda roberto gervaso foto di bacco gian marco chiocci foto di bacco gian marco chiocci foto di bacco carlo saggy foto di bacco carlo saggy foto di bacco alfonso dell erario foto di bacco alfonso dell erario foto di bacco carlo saggy vittoria gervaso foto di bacco carlo saggy vittoria gervaso foto di bacco enrico vanzina foto di bacco enrico vanzina foto di bacco franco bechis foto di bacco franco bechis foto di bacco enrico vanzina ricorda roberto gervaso foto di bacco enrico vanzina ricorda roberto gervaso foto di bacco giucas casella foto di bacco giucas casella foto di bacco fabrizio cicchitto foto di bacco fabrizio cicchitto foto di bacco il feretro di roberto gervaso (2) il feretro di roberto gervaso (2) luciano palmieri foto di bacco luciano palmieri foto di bacco il feretro di roberto gervaso (1) il feretro di roberto gervaso (1) simonetta matone andrea monorchio e la moglie gitte foto di bacco simonetta matone andrea monorchio e la moglie gitte foto di bacco francesco cognetti antonio tajani foto di bacco francesco cognetti antonio tajani foto di bacco fabrizio cicchitto e moglie foto di bacco fabrizio cicchitto e moglie foto di bacco pierluigi diaco foto di bacco pierluigi diaco foto di bacco francesco cognetti antonio tajani maurizio gasparri foto di bacco francesco cognetti antonio tajani maurizio gasparri foto di bacco antoio tajani foto di bacco antoio tajani foto di bacco carla e aurelio regina foto di bacco carla e aurelio regina foto di bacco pierfarncesco pingitore foto di bacco pierfarncesco pingitore foto di bacco renzo arbore foto di bacco (2) renzo arbore foto di bacco (2) pierluigi diaco foto di bacco (2) pierluigi diaco foto di bacco (2) valeria licastro foto di bacco valeria licastro foto di bacco gianmarco chiocci franco bechis foto di bacco gianmarco chiocci franco bechis foto di bacco maurizio gasparri gianmarco chiocci foto di bacco maurizio gasparri gianmarco chiocci foto di bacco

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute

COLPI BASSETTI: “LA PETIZIONE DEI COLLEGHI CONTRO LA MIA NOMINA? IL MONDO È PIENO DI INVIDIOSI, E QUINDI CHE ROSICHINO…” - L’INFETTIVOLOGO DI GENOVA A “UN GIORNO DA PECORA: “SALVINI DICE COSE SENSATE, MA SULLO STESSO PIANO METTO BOCCIA E ZAMPA. ZINGARETTI HA FATTO DICHIARAZIONI CHE NON CONDIVIDO, COME…” - “IL SESSO FA BENE ALLA PSICHE. BISOGNA EVITARE L’IPOCRISIA, QUANDO SI È PARTNER STABILI DIVENTA DIFFICILE PENSARE DI DIRE ALLA GENTE DI FARE L’AMORE CON LA MASCHERINA”