“NON CONDIVIDO L’AGGETTIVO ‘FURIOSO’, È INELEGANTE. IO AVREI SCRITTO ROMANTICO” – IL SIPARIETTO TRA GIOVANNI MALAGO’ E WALTER SABATINI AL CIRCOLO ANIENE DURANTE LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DELL’EX DS DELLA ROMA – SABATINI PROMETTE A DANIELE DE ROSSI DI PORTARLO COME ALLENATORE NELLA SUA PROSSIMA SQUADRA – L’ABBRACCIO COMMOSSO CON ARIANNA MIHAJLOVIC CHE LO RINGRAZIA: “LUI E SUA MOGLIE MI SONO STATI ACCANTO TANTISSIMO NEGLI ULTIMI MESI DI SINISA, NON LO DIMENTICHERÒ MAI” – FOTO BY LUCIANO DI BACCO + VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

Estratto dell'articolo da www.gazzetta.it

 

walter sabatini foto di bacco (1) walter sabatini foto di bacco (1)

[…] La presentazione al circolo Aniene si è aperta con una riflessione di Sabatini sui motivi che, dopo anni, lo hanno convinto a scrivere un libro considerato per troppo tempo “un inutile esercizio di autocertificazione”. Ma così non è stato: “Uno prende gli appunti di una vita per poi raccontarli. Il libro si è autogenerato. Ero veramente incazzato per la mia situazione quindi ho deciso di rimettermi al centro con me stesso. Avevo perso la cognizione di chi ero. È un libro godibile, frammenti della mia vita. C’è il calcio in sottofondo perché il calcio è stato la mia vita”.

 

Sabatini prosegue: “Dedico il libro a tutti quelli che non ho nominato. Ho amato tutti i miei calciatori alla stessa maniera. Quando la gente li offende, sono disposto a giocarmi la vita”.

 

walter sabatini e arianna mihajlovic con i figli viktorija e miroslav foto di bacco walter sabatini e arianna mihajlovic con i figli viktorija e miroslav foto di bacco

Tra questi c’è Daniele De Rossi, celebrato dall’ex ds prima di salire sul palco: “Lo considero come un figlio. Sarà il mio prossimo allenatore, per sua sfortuna mi prende in un momento della carriera nefasto. Lui è un allenatore, solo io ho colto il lavoro che hai fatto a Ferrara in una situazione complicata. A Trigoria lo osservavo lavorare. E così farei anche ora, mi metterei ad ascoltarlo, ho la convinzione che possa farlo ad altissimo livello”.

 

walter sabatini giovanni malago santiago sabatini foto di bacco walter sabatini giovanni malago santiago sabatini foto di bacco

A svelare un aneddoto risalente alla permanenza di Sabatini a Trigoria è stato proprio De Rossi. L’ex capitano romanista ha infatti parlato dell’ufficio del Fulvio Bernardini trasformato in “sala fumatori” da Sabatini: “L’unica cosa che non ho mai fatto col direttore – spiega De Rossi – è essere entrato nel suo studio, era come un’area fumatori di un aeroporto. Facevamo passeggiate all’aperto e parlavamo.

 

libro presentato libro presentato

Il calcio è farlocco quando si vince, devi trovare persone che ci sono quando le cose non vanno bene. Con lui era un piacere parlare di calcio, sentivo sempre di aver imparato qualcosa dopo aver parlato di lui. Anche se è durata poco ed è finita male mi è piaciuta tantissimo l’esperienza alla Spal. Lui mi fa sentire non dico protetto, ma so che parla di calcio alla mia stessa maniera e ha dei valori simili ai miei”.

 

Emblematico anche il racconto di Mauro Baldissoni, memore delle “battaglie” condotte da Sabatini pur di portare a termine trattative di mercato: “Periodicamente aveva decisioni irrevocabili di abbandono perché aveva litigato con qualcuno della società. Ho trovato due lettere di dimissioni, ma stanno lì”

[…]

daniele de rossi luca valdiserri foto di bacco daniele de rossi luca valdiserri foto di bacco

 

Ad entrare nel merito del titolo scelto dall’ex direttore sportivo per il suo libro è stato invece il numero uno del Coni Malagó: “Non condivido il titolo del libro, l’aggettivo ‘furioso’ non mi piace, è inelegante. Io avrei scritto romantico”.

 

Una critica a cui lo storico ds ha replicato prontamente: “Il mio calcio è furioso, anzi furibondo. Sono stato un acrobata del calcio e ora il fisico mi sta presentando il conto. Ma sarò così finché il fisico me lo permetterà. E sì, è un calcio solitario”.

daniele de rossi giovanni malago foto di bacco daniele de rossi giovanni malago foto di bacco

 

Particolarmente toccante invece il momento in cui Arianna Mihajlovic ha raggiunto Sabatini (visibilmente commosso) per ricordare il marito scomparso: “Walter e sua moglie Fabiola mi sono stati accanto tantissimo, soprattutto negli ultimi mesi di Sinisa, non lo dimenticherò mai. Gli voglio un mondo di bene”.

diego perotti jacopo volpi daniele de rossi foto di bacco diego perotti jacopo volpi daniele de rossi foto di bacco ilaria spada fabiola sabatini beatrice lago foto di bacco ilaria spada fabiola sabatini beatrice lago foto di bacco ilaria spada beatrice lago foto di bacco ilaria spada beatrice lago foto di bacco daniele de rossi foto di bacco (6) daniele de rossi foto di bacco (6) daniele de rossi foto di bacco (5) daniele de rossi foto di bacco (5) claudio fenucci (2) claudio fenucci (2) daniele de rossi foto di bacco (3) daniele de rossi foto di bacco (3) claudio fenucci (1) claudio fenucci (1) daniele de rossi foto di bacco (1) daniele de rossi foto di bacco (1) daniele de rossi foto di bacco (2) daniele de rossi foto di bacco (2) daniele de rossi foto di bacco (4) daniele de rossi foto di bacco (4) claudio fenucci foto di bacco claudio fenucci foto di bacco benedetta navarra foto di bacco benedetta navarra foto di bacco arianna rapaccioni mihajlovic foto di bacco arianna rapaccioni mihajlovic foto di bacco arianna mihajlovic saluta walter sabatini foto di bacco arianna mihajlovic saluta walter sabatini foto di bacco arianna mihajlovic con la figlia viktorija e walter sabatini foto di bacco arianna mihajlovic con la figlia viktorija e walter sabatini foto di bacco arianna mihajlovic walter sabatini jacopo volpi foto di bacco arianna mihajlovic walter sabatini jacopo volpi foto di bacco arianna mihajlovic daniele de rossi foto di bacco (2) arianna mihajlovic daniele de rossi foto di bacco (2) alberto de rossi foto di bacco alberto de rossi foto di bacco daniele de rossi autografa la maglia del figlio di paola de micheli foto di bacco daniele de rossi autografa la maglia del figlio di paola de micheli foto di bacco antonio romei foto di bacco antonio romei foto di bacco angelica alessi foto di bacco angelica alessi foto di bacco arianna mihajlovic daniele de rossi foto di bacco (1) arianna mihajlovic daniele de rossi foto di bacco (1) daniele e alberto de rossi foto di bacco (1) daniele e alberto de rossi foto di bacco (1) daniele e alberto de rossi foto di bacco (2) daniele e alberto de rossi foto di bacco (2) diego perotti foto di bacco (2) diego perotti foto di bacco (2) diego perotti foto di bacco (1) diego perotti foto di bacco (1) diego perotti foto di bacco diego perotti foto di bacco emanuela audisio foto di bacco (2) emanuela audisio foto di bacco (2) fabrizio maffei foto di bacco fabrizio maffei foto di bacco fabiola sabatini alberto de rossi foto di bacco fabiola sabatini alberto de rossi foto di bacco emanuela audisio foto di bacco (4) emanuela audisio foto di bacco (4) emanuela audisio foto di bacco (3) emanuela audisio foto di bacco (3) giovanni malago foto di bacco (4) giovanni malago foto di bacco (4) giovanni malago foto di bacco (3) giovanni malago foto di bacco (3) giovanni malago foto di bacco (2) giovanni malago foto di bacco (2) fernando orsi foto di bacco fernando orsi foto di bacco giovanni malago foto di bacco (1) giovanni malago foto di bacco (1) francesco cognetti roberto di russo foto di bacco francesco cognetti roberto di russo foto di bacco emanuela audisio foto di bacco (1) emanuela audisio foto di bacco (1) giovanni malago francesco cognetti foto di bacco giovanni malago francesco cognetti foto di bacco giovanni malago con arianna mihajlovic e figli foto di bacco giovanni malago con arianna mihajlovic e figli foto di bacco mauro baldissoni foto di bacco (2) mauro baldissoni foto di bacco (2) mauro baldissoni foto di bacco (1) mauro baldissoni foto di bacco (1) massimo fabbricini foto di bacco massimo fabbricini foto di bacco massimo fabbricini emanuela audisio foto di bacco massimo fabbricini emanuela audisio foto di bacco luca valdiserri foto di bacco (2) luca valdiserri foto di bacco (2) luca valdiserri foto di bacco (1) luca valdiserri foto di bacco (1) luca bergamini foto di bacco luca bergamini foto di bacco jacopo volpi foto di bacco jacopo volpi foto di bacco invitati invitati invitati (2) invitati (2) ilaria spada amedeo goria foto di bacco ilaria spada amedeo goria foto di bacco mauro baldissoni foto di bacco (3) mauro baldissoni foto di bacco (3) sergio rubini foto di bacco (1) sergio rubini foto di bacco (1) saverio starace foto di bacco saverio starace foto di bacco piero torri foto di bacco piero torri foto di bacco paola de micheli foto di bacco paola de micheli foto di bacco mauro baldissoni foto di bacco (6) mauro baldissoni foto di bacco (6) mauro baldissoni foto di bacco (5) mauro baldissoni foto di bacco (5) mauro baldissoni foto di bacco (4) mauro baldissoni foto di bacco (4) sergio rubini foto di bacco (2) sergio rubini foto di bacco (2) sergio rubini foto di bacco (3) sergio rubini foto di bacco (3) walter sabatini foto di bacco (6) walter sabatini foto di bacco (6) walter sabatini foto di bacco (7) walter sabatini foto di bacco (7) walter sabatini emanuela audisio foto di bacco walter sabatini emanuela audisio foto di bacco walter sabatini foto di bacco (5) walter sabatini foto di bacco (5) walter sabatini foto di bacco (4) walter sabatini foto di bacco (4) walter sabatini foto di bacco (3) walter sabatini foto di bacco (3) walter sabatini foto di bacco (2) walter sabatini foto di bacco (2) sergio rubini foto di bacco sergio rubini foto di bacco walter sabatini diego perotti foto di bacco walter sabatini diego perotti foto di bacco walter sabatini angelica alessi foto di bacco walter sabatini angelica alessi foto di bacco walter sabatini alberto de rossi foto di bacco (3) walter sabatini alberto de rossi foto di bacco (3) walter sabatini alberto de rossi foto di bacco (2) walter sabatini alberto de rossi foto di bacco (2) walter sabatini alberto de rossi foto di bacco (1) walter sabatini alberto de rossi foto di bacco (1) viktorija e miroslav mihajlovic foto di bacco viktorija e miroslav mihajlovic foto di bacco sergio starace foto di bacco sergio starace foto di bacco walter sabatini foto di bacco (8) walter sabatini foto di bacco (8) walter sabatini jacopo volpi foto di bacco (1) walter sabatini jacopo volpi foto di bacco (1) walter sabatini intervistato da simona rolandi foto di bacco walter sabatini intervistato da simona rolandi foto di bacco walter sabatini con il figlio santiago foto di bacco walter sabatini con il figlio santiago foto di bacco walter sabatini jacopo volpi santiago sabatini giovanni malago foto di bacco walter sabatini jacopo volpi santiago sabatini giovanni malago foto di bacco walter sabatini jacopo volpi massimo fabbricini foto di bacco walter sabatini jacopo volpi massimo fabbricini foto di bacco walter sabatini jacopo volpi foto di bacco (2) walter sabatini jacopo volpi foto di bacco (2) sergio rubini saluta walter sabatini foto di bacco sergio rubini saluta walter sabatini foto di bacco

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - PRIMA DI RISPOLVERARE SECCHIELLI E PALETTE, SLIP E TANGA, IL GOVERNO DUCIONI DEVE SBROGLIARE QUEL CUBO DI RUBIK CATODICO CHE SI CHIAMA RAI. LA FIAMMA TRAGICA È TUTTA D’ACCORDO DI METTERE L’EX “GABBIANO” GIAMPAOLO ROSSI SULLA POLTRONA DI AMMINISTRATORE DELEGATO, AL POSTO DI ROBERTO SERGIO CHE NON CE L’HA FATTA A VINCERE LA DIFFIDENZA TOTALE VERSO GLI “ESTRANEI” DI VIA DELLA SCROFA - MA IL VERO ROMPICOJONI DI GIORGIA È SEMPRE LUI: MATTEO SALVINI CHE TEME DI RESTARE FUORI DALLA SPARTIZIONE TRA FDI, CON ROSSI SULLA POLTRONA DI AD, E FORZA ITALIA CON SIMONA AGNES ALLA PRESIDENZA. OVVIAMENTE NON HANNO NESSUNA INTENZIONE DI DARE AL CARROCCIO LA POLTRONA DI DIRETTORE GENERALE, SULLA QUALE STA SEDUTO ORA ROSSI...

DAGOREPORT - LUGLIO SI CONFERMA IL MESE PIÙ CRUDELE PER IL FASCISMO DI IERI (25 LUGLIO, LA CADUTA DEL DUCE) E PER IL POST-FASCISMO DI OGGI (18 LUGLIO, L’EURO-CAPITOMBOLO DELLA DUCETTA) - IL "NO" A URSULA VON DER LEYEN SEGNA LO SPARTIACQUE DEL GOVERNO MELONI NON SOLO IN EUROPA MA ANCHE IN CASA: SI TROVERÀ CONFICCATA NEL FIANCO NON UNA BENSÌ DUE SPINE. OLTRE ALL'ULTRA' SALVINI, S'AVANZA UNA FORZA ITALIA CON VOLTI NUOVI, NON PIÙ SUPINA MA D’ATTACCO, CHE ''TORNI AD ESSERE RIFERIMENTO DEI TANTI MODERATI DEL PAESE” (PIER SILVIO) - ORA I PALAZZI ROMANI SI DOMANDANO: CON DUE ALLEATI DI OPPOSIZIONE, COSA POTRÀ SUCCEDERE AL GOVERNO DELLA UNDERDOG DELLA GARBATELLA? NELLA MENTE DELLA DUCETTA SI FA STRADA L’IDEA DI ANDARE AL VOTO ANTICIPATO (COLLE PERMETTENDO), ALLA RICERCA DI UN PLEBISCITO CHE LA INCORONI “DONNA DELLA PROVVIDENZA” A PIAZZA VENEZIA - MA CI STA TUTTA ANCHE L’IDEA DI UNA NUOVA FORZA ITALIA CHE RIGETTI L'AUTORITARISMO DI FDI PER ALLEARSI CON IL PARTITO DEMOCRATICO E INSIEME PROPORSI ALL’ELETTORATO ITALIANO COME ALTERNATIVA AL FALLIMENTO DEL MELONISMO DEL “QUI COMANDO IO!”

DAGOREPORT - ANZICHÉ OCCUPARSI DI UN MONDO SOTTOSOPRA, I NOSTRI SERVIZI SEGRETI CONTINUANO LE LORO LOTTE DI POTERE - C’È MARETTA AL SERVIZIO ESTERO DELL’AISE, IL VICE DIRETTORE NICOLA BOERI VA IN PENSIONE. CARAVELLI PUNTA ALLA NOMINA DEL SUO CAPO DI GABINETTO, LEONARDO BIANCHI, CHE È CONTRASTATA DA CHI HA IN MENTE UN ESTERNO – ACQUE AGITATE ANCHE PER IL CAPO DELL’AISI, BRUNO VALENSISE: IL SUO FEDELE VICE DIRETTORE CARLO DE DONNO VA IN PENSIONE, MENTRE L’ALTRO VICE, GIUSEPPE DEL DEO, USCITO SCONFITTO DALLA CORSA PER LA DIREZIONE, SCALPITA – MENTRE I RAPPORTI CON PALAZZO CHIGI DELLA DIRETTORA DEL DIS, ELISABETTA BELLONI, SI SONO RAFFREDDATI…

DAGOREPORT – GIORGIA VOTA NO E URSULA GODE – VON DER LEYEN È DESCRITTA DAI FEDELISSIMI COME “MOLTO SOLLEVATA” PER IL VOTO DI GIOVEDÌ, SOPRATTUTTO PERCHÉ ORA NON È IN DEBITO IN NESSUN MODO CON LA DUCETTA – LA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE ERA DETERMINATA A METTERSI NELLE CONDIZIONI DI NON CHIEDERE L'APPOGGIO DI FDI E AVEVA DATO DISPOSIZIONI DI CALCOLARE IN ANTICIPO IL NUMERO DEI FRANCHI TIRATORI – I DUE CONTATTI TELEFONICI CON MELONI PRIMA DEL VOTO E IL TIMORE CHE, SOTTO LA SPINTA DI TAJANI, LA SORA GIORGIA AVREBBE GIOCATO LA CARTA DEL VOTO FAVOREVOLE DI FDI PER INCASTRARLA POLITICAMENTE…

FLASH! - ALLA DIARCHIA DEI BERLUSCONI NON INTERESSA ASSOLUTAMENTE AVERE UN RUOLO POLITICO (MARINA HA IMPOSTO IL VETO A PIER SILVIO). MOLTO MEGLIO AVERE UN PESO POLITICO - DI QUI L'IDEA DI COMPRARE UN QUOTIDIANO GIA' IN EDICOLA ( "IL GIORNO" DI RIFFESER?), VISTO CHE "IL GIORNALE" DI SALLUSTI E ANGELUCCI SERVE ED APPARECCHIA SOLO PER GIORGIA MELONI - IMPOSSIBILITATI PER RAGIONI DI ANTI-TRUST, L'OPERAZIONE DI MARINA E PIER SILVIO VERREBBE PORTATA A TERMINE DA UN IMPRENDITORE AMICO, FIANCHEGGIATORE DI FORZA ITALIA...