L'ATTESA DI CELENTANO PORTA ''ADRIAN'' AL 21,9% NELLA PRIMA PARTE (6 MILIONI), E CALA AL 19,1% PER L'IMPROBABILE CARTOON, CHE CHIUDE AL 12,1% - NELLA SERATA VINCE LA ''COMPAGNIA DEL CIGNO'' COL 21,4% - ''ULTIMO TANGO'' SU RAI2 AL 5,1%, MEGLIO ''BASTARDI SENZA GLORIA'' (6%) - TIENE PORRO (4,7%) MA VINCE IACONA (5,5%)

-

Condividi questo articolo

 

Mattia Buonocore per www.davidemaggio.it

 

UNA SCENA DI ADRIAN - CARTONE ANIMATO SU CELENTANO UNA SCENA DI ADRIAN - CARTONE ANIMATO SU CELENTANO

Nella serata di ieri, lunedì 21 gennaio 2019, su Rai1 la fiction La Compagnia del Cigno ha conquistato 5.219.000 spettatori pari al 21.4% di share. Su Canale 5 l’esordio di Adrian con Adriano Celentano ha raccolto davanti al video 5.997.000 spettatori pari al 21.9% di share, nel segmento Aspettando Adrian in onda dalle 21.41 alle 22.12, e 4.544.000 spettatori pari al 19.1% con il cartone animato in onda dalle 22.12 alle 23.11. Su Rai2 Ultimo Tango a Parigi ha interessato 1.149.000 spettatori pari al 5.1% di share.

 

Su Italia 1 Bastardi Senza Gloria ha intrattenuto 1.215.000 spettatori (6%). Su Rai3 Presa Diretta ha ottenuto 1.216.000 spettatori pari al 5.5%. Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 879.000 spettatori con il 4.7% di share. Su La7 la serie Grey’s Anatomy 14 ha registrato 679.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Tv8 Agente 007 – Zona Pericolo ha ottenuto 399.000 spettatori con l’1.7%. Sul Nove X Men 2 ha realizzato 348.000 spettatori con uno share dell’1.5%. Sul 20 Passenger 57 – Terrore ad Alta Quota ha raccolto .000 spettatori con il %.

UNA SCENA DI ADRIAN - CARTONE ANIMATO SU CELENTANO UNA SCENA DI ADRIAN - CARTONE ANIMATO SU CELENTANO celentano adrian celentano adrian UNA SCENA DI ADRIAN - CARTONE ANIMATO SU CELENTANO UNA SCENA DI ADRIAN - CARTONE ANIMATO SU CELENTANO celentano adrian celentano adrian

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute