IL BONG JOON-HO SI VEDE DAL MATTINO – “PARASITE” BATTE ALDO GIOVANNI E GIACOMO: NELLA GIORNATA DI IERI, GRAZIE ALL’EFFETTO DEGLI OSCAR, IL FILM COREANO HA INCASSATO 156.858 EURO. UN BOTTO, CONSIDERANDO CHE DA NOVEMBRE A OGGI AVEVA FATTO 2,3 MILIONI - DA DOMANI LE COPIE AUMENTERANNO, E ARRIVERÀ PURE “MEMORIE DI UN ASSASSINO”, UN VECCHIO FILM DEL 2003 DEL REGISTA PREMIO OSCAR – LA PARASITE MANIA CONTINUA: IN FRANCIA È IN USCITA LA VERSIONE IN BIANCO E NERO E HBO PREPARA LA SERIE TV – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

 

1 – CINEMA: PARASITE APPRODA SU HBO ANCHE COME SERIE TV

oscars 2020 highlights parasite and bong joon ho takeover joaquin phoenix and brad pitt win their 1st ever oscar oscars 2020 highlights parasite and bong joon ho takeover joaquin phoenix and brad pitt win their 1st ever oscar

(ANSA) - NEW YORK, 11 FEB - Dopo aver fatto storia agli Oscar vincendo ben quattro statuette, Parasite diventerà anche una serie televisiva. Il nuovo progetto sarà trasmesso da Hbo, e secondo le prime indiscrezioni trapelate, avrà la durata di circa sei ore.

 

Ancor prima che il film trionfasse alla 92ma edizione degli Oscar aveva fatto gola anche a Netflix, tuttavia il regista Bong Joon Ho ha scelto Hbo. Lo stesso Bong ha anche specificato che la serie non sarà un remake del film e che invece includerà materiale che non si è riuscito ad inserire nelle due ore della pellicola. Ancora stretto riserbo sul cast.

parasite bong joon ho parasite bong joon ho

 

parasite bong joon ho parasite bong joon ho

"Siamo in una fase prematura - ha detto il regista - abbiamo iniziato a discuterne con Adam McKay (produttore esecutivo di Succession, ndr) e faremo del nostro meglio per creare una serie limitata di alta qualità". 'Parasite' segue le vicende di due famiglie coreane, una ricca e una povera.

 

parasite miglior film parasite miglior film

2 – 'PARASITE' BATTE ALDO, GIOVANNI E GIACOMO. DOPO L'OSCAR È PRIMO AL BOX OFFICE

Da www.repubblica.it

 

L'effetto Oscar non è una novità, da anni ormai il film che si aggiudica il premio per il miglior film torna in sala beneficiando del suo risultato, ma il fatto che ieri il film sudcoreano Parasite abbia battuto la commedia di Aldo Giovanni e Giacomo Odio l'estate non può non far riflettere. Nella sola giornata di ieri infatti il film di Bong Joon-ho ha incassato 156.858 euro arrivando così ad un boxoffice totale nel nostro paese di 2.559.976. Da domani poi le copie in sala sono destinate a crescere ancora e si arriverà quasi a 400, vedremo quanto durerà questa onda lunga.

PARASITE IN BIANCO E NERO PARASITE IN BIANCO E NERO

 

jane fonda da' il premio ai produttori di parasite jane fonda da' il premio ai produttori di parasite

Intanto in Francia sta per uscire la versione in bianco e nero del film, una scelta che il regista ha già fatto in passato per altri titoli e che in questo caso sfrutta anche uno slogan particolarmente azzeccato per l'argomento che tratta: la lotta di classe tra ricchi e poveri dove non ci sono nè buoni nè cattivi. "Nessuno è tutto bianco o tutto nero" recita lo slogan. Per il momento in Italia non è prevista questa versione, ma da giovedì gli spettatori potranno scegliere tra ben due titoli del regista coreano in sala. Arriva infatti Memorie di un assassino del 2003 ispirato ad un fatto di cronaca che condivide con Parasite regista ma anche l'attore protagonista, l'attore feticcio Kang-ho Song (il padre della famiglia povera).

leonardo di caprio e brad pitt si congratulano con il cast di parasite leonardo di caprio e brad pitt si congratulano con il cast di parasite

 

parasite miglior film parasite miglior film

A cavallo di anni Ottanta e Novanta in una piccola città fuori Seul, nell'arco di sei anni, in un raggio di 2 km furono uccise 10 donne. Il primo serial killer che ha agito in Corea ha fatto vittime di varie età, da una nonna settantunenne ad una scolaretta di 13 anni. Per riuscire a catturarlo fu creata una squadra speciale ma il killer non venne mai preso. Il film si concentra sul lavoro di questi investigatori. Nel 2019 però le indagini hanno subito una svolta, scrivendo quindi in qualche modo un altro finale e rendendo Memorie di un assassino un film incredibilmente attuale nonostante sia stato realizzato 16 anni fa.

parasite bong joon ho parasite bong joon ho

parasite bong joon ho parasite bong joon ho

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

SIAMO TUTTI ALBERTO SORDI? - TRASPARENTE E MISTERIOSO, ALLEGRO, MA ANCHE TERRIBILMENTE MALINCONICO. IN UN DOC IL RITRATTO DELL'ATTORE: “IO LA TRISTEZZA LA NASCONDO. PERCHÉ A NESSUNO IMPORTA NIENTE DELLA MIA TRISTEZZA. LA TRISTEZZA LA TENGO PER ME” - SORDI COLLEZIONÒ STORIE E FIDANZAMENTI SENZA MAI GIUNGERE AL MATRIMONIO. PER ANDREINA PAGNANI PERSE LA TESTA, MA LA FASCINAZIONE PIÙ FORTE FU PER… - DA RUTELLI E VELTRONI A RICCARDO ROSSI E PAOLA BARALE, ECCO CHI C'ERA ALL'ANTEPRIMA DEL DOCUMENTARIO AL TEATRO ARGENTINA - FOTO + VIDEO

viaggi

salute