LA CASA DEI RICICLATI - DOPO L'USCITA DELLA CONTESSA DE BLANCK, UN ALTRO "NOBILE" ENTRA AL "GFVIP": IL CONTE ITALO INGLESE FILIPPO NARDI HA INIZIATO LA QUARANTENA IN UN ALBERGO DI ROMA, DOVE RESTERÀ CHIUSO PER UNA DECINA DI GIORNI PER POI ENTRARE “A SORPRESA” NELLA CASA – VIDEO: LA SFURIATA PER SIGARETTE AL “GF” DI 19 ANNI FA

-

Condividi questo articolo

 

Da "www.novella2000.it"

 

filippo nardi 4 filippo nardi 4

Dopo la fuoriuscita della contessa De Blanck un altro nobile entra al GfVip. Filippo Nardi entrerà nella casa del Grande Fratello. Lo fa sapere Novella2000, il settimanale diretto da Roberto Alessi, informato da una fonte di Londra, dove Filippo vive a fasi alterne e dove risiede sua madre.

 

Il conte italo inglese, che è stato colpito duramente dal Covid durante la prima ondata, ha iniziato oggi la quarantena in un albergo di Roma, dove resterà rinchiuso per una decina di giorni per poi entrare “a sorpresa” nella casa.

 

filippo nardi 5 filippo nardi 5

Filippo ha partecipato come concorrente 19 anni fa sempre al Grande Fratello ed era uscito dopo una scenata perché voleva cibo e soprattutto sigarette ed è sempre stato molto amico di Elisabetta Gregoraci prima che sposasse Briatore e apre che questa “simpatia” solletichi non poco gli autori

filippo nardi 3 filippo nardi 3 filippo nardi e barbara d'urso 4 filippo nardi e barbara d'urso 4 filippo nardi 1 filippo nardi 1 filippo nardi e barbara d'urso 3 filippo nardi e barbara d'urso 3 filippo nardi 2 filippo nardi 2 filippo nardi 3 filippo nardi 3 filippo nardi 4 filippo nardi 4 filippo nardi 1 filippo nardi 1 filippo nardi 2 filippo nardi 2 filippo nardi 6 filippo nardi 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

L'ITALIA SPROFONDA E IL BANANA FA I QUATTRINI - OGGI SILVIO BERLUSCONI, CON UNA RICCHEZZA SALITA A QUASI 6 MILIARDI, HA ANCORA PIÙ SOLDI RISPETTO ALL’ULTIMA CLASSIFICA STILATA PRIMA DELLA PANDEMIA DA "FORBES", CHE LO HA DESCRITTO COME “COLUI CHE HA PORTATO IN ITALIA IL TELEFILM STATUNITENSE BAYWATCH” - IL TITOLO DI MEDIASET CHE VOLA IN BORSA NONOSTANTE LA GUERRA CON VIVENDI, GLI AFFARI CON MONDADORI E BANCA MEDIOLANUM: ALTRO CHE QUIRINALE, IL CAIMANO SI GODE IL PORTAFOGLI...

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute