CHE FA LORENZETTO DI NOTTE? LE PULCI AI GIORNALI! – COSÌ, IN UN SOMMARIO, "IL GIORNALE" FA PARLARE PALAMARA A PROPOSITO DI BERLUSCONI: «CHE CI SIANO STATI PROBLEMI NELLO SVILUPPO DEI PROCESSI È UN TEMA CHE VA SVILUPPATO». UN MAGISTRATO IN VIA DI SVILUPPO – TITOLO SULLA VERITÀ: «FARSA DI 'GIUSEPPI' SULLE TASSE: IL GOVERNO LE SLITTA DI 20 GIORNI». «SLITTARE» È UN VERBO INTRANSITIVO: SI PUÒ FAR SLITTARE QUALCOSA, NON SLITTARLA

-

Condividi questo articolo

“Pulci di notte” di Stefano Lorenzetto da “Anteprima. La spremuta dei giornali di Giorgio Dell’Arti” e pubblicato da “Italia Oggi”

(http://www.stefanolorenzetto.it/telex.htm)

 

giovanni toti giovanni toti

Giovanni Mari scrive sulla Stampa: «Ad attaccare alzo zero, contro il governo, è il presidente della Regione Giovanni Toti, che annuncia un’ordinanza per “intimare” il ministero dei Trasporti ad agire».

 

E 13 righe più avanti spiega che Toti «aveva in questo modo “intimato” lo stesso Mite Aspi». Prima osservazione, di natura balistica: «attaccare alzo zero» non si può, semmai si spara a zero, cioè con alzo zero, tenendo l’arma orizzontale.

 

liguria code in autostrada liguria code in autostrada

Seconda osservazione, di natura grammaticale: non si può intimare qualcuno, ma solo qualcosa. Come spiega lo Zingarelli 2021, il significato del verbo è «ordinare o imporre in modo perentorio» (esempio: intimare la resa) e va seguito da «di» con l’infinito (gli intimò di partire) o da «che» con il congiuntivo (intimò che il fardello gli fosse consegnato). Non che nello Zingarelli 1981 la regola fosse diversa.

 

***

GIUSEPPE LATERZA GIUSEPPE LATERZA

La Repubblica intervista l’editore Giuseppe Laterza, attribuendogli nel sommario questa frase: «L’epidemia ha cambiato tutto, oggi anche Croce userebbe Instagram». Perché non possiamo non dirci “Ferragni”.

 

***

«La beatitudine della sete (Urlare Dio)» titola Avvenire un articolo in prima pagina del focolarino Luigino Bruni, economista nonché biblista. Per fortuna l’occhiello chiarisce tutto: «L’anima e la cetra/15». Ci siamo persi sicuramente qualcosa.

 

GIUSEPPE CONTE MEME GIUSEPPE CONTE MEME

***

Sommario dell’editoriale del direttore Maurizio Belpietro sulla Verità: «Se non si fa nulla per rimettere in piedi le aziende colpite dalla recessione, quando esse avranno le mani libere, manderanno a casa parecchi dipendenti».

 

Cioè la recessione le colpirà quando avranno le mani libere? Allora meglio tenergliele legate. Oppure togliere la virgola dopo «libere».

 

***

silvio berlusconi silvio berlusconi

Così, in un sommario, Il Giornale fa parlare Luca Palamara a proposito di Silvio Berlusconi: «Che ci siano stati problemi nello sviluppo dei processi è un tema che va sviluppato». Un magistrato in via di sviluppo.

 

***

luca palamara luca palamara

Sommario dall’Espresso: «Raccoglieva origano nei campi. Nei giorni peggiori del Covid-19 aveva febbre e diarrea. Nel centro per migranti nessuno lo ha visitato. E poi lo hanno subito sepolto». Non hanno nemmeno aspettato che morisse.

 

***

Titolo in prima pagina sulla Verità: «Farsa di Giuseppi sulle tasse: il governo le slitta di 20 giorni». «Slittare» è un verbo intransitivo: si può far slittare qualcosa, non slittarla.

sergio mattarella e luca palamara sergio mattarella e luca palamara maurizio belpietro sulla terrazza dell atlante star hotel (1) maurizio belpietro sulla terrazza dell atlante star hotel (1) Stefano Lorenzetto Stefano Lorenzetto giuseppe conte meme 1 giuseppe conte meme 1 conte meme conte meme mappa delle limitazioni autostrade in liguria mappa delle limitazioni autostrade in liguria liguria code in autostrada6 liguria code in autostrada6 liguria code in autostrada 7 liguria code in autostrada 7 liguria code in autostrada 2 liguria code in autostrada 2 conte meme conte meme

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“PER SPIEGARE LA DISSOLUZIONE DELLA SINISTRA IN ITALIA MI SOFFERMO SU UNA FOTO DI MARIA ELENA BOSCHI” - FULVIO ABBATE: “LO SGUARDO SI RITROVA CALAMITATO UNICAMENTE DALLA “H” DORATA DELLA FIBBIA DELLA CINTURA, INIZIALE DI UN MARCHIO DI LUSSO E ORGOGLIO GLOBALE, PLANETARIO, PROVINCIALE, RIONALE, DA SABATO IN DISCOTECA. LA CONVINZIONE CHE LA SINISTRA DEBBA MOSTRARSI MUTANTE, ESTRANEA AL SUO STESSO GERME, COSÌ DA DIVENTARE CONVINCENTE AGLI OCCHI DEGLI ESTRANEI, LA RENDE RISIBILE, E NESSUNO PENSI CHE…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute