CHE TRISTEZZA LE FEMMINISTE D’ARGENTINA! “MARADONA HA RAPPRESENTATO L'EMBLEMA DEL PEGGIORE MACHISMO SUDAMERICANO”. E CON TUTTO QUELL'HAREM DI MOGLI E D'EX MOGLI, DI FIDANZATE UFFICIALI E NASCOSTE, DI FIGLI PIÙ O MENO (O PER NULLA) RICONOSCIUTI È STATO “UN'ESPRESSIONE DEL PATRIARCATO” – MA C’E’ CHI LO PIANGE ED INVITA AD EMOZIONARSI SENZA SENSI DI COLPA - “LA COERENZA NON È ODIARE MARADONA PER SENTIRSI FEMMINISTE. LA COERENZA, DA FEMMINISTE, È SFORZARCI DI PARLARNE IN MODO AUTENTICO”

-

Condividi questo articolo

Dal Corriere della Sera

 

«Hasta la victoria, Diego! Non lo discuto, abbraccio solo i suoi affetti più cari».

 

diego armando maradona con la moglie claudia a una festa diego armando maradona con la moglie claudia a una festa

Alla scrittrice e giornalista Mariana Carbajal, famosa in Argentina per le battaglie contro il sessismo nell' informazione e a favore dell' aborto legale, una che nei suoi libri indaga sul business della chirurgia estetica e denuncia le violenze domestiche, a Mariana non è parso vero.

 

diego armando maradona bacia la moglie claudia hotel las praderas 2000 diego armando maradona bacia la moglie claudia hotel las praderas 2000

Quelle tre paroline in un semplice post di condoglianze, «non lo discuto», l' hanno trascinata in una polemica con storiche femministe che le hanno rimproverato di chiudere gli occhi e la bocca su una verità per molte assoluta: Maradona sarà stato anche un grande campione, ma ha rappresentato l' emblema del peggiore machismo sudamericano.

 

E con tutto quell' harem di mogli e d' ex mogli e di suocere e di cognate, di fidanzate ufficiali e nascoste, di figli più o meno (o per nulla) riconosciuti - ieri ne è spuntato un altro, a La Plata, che ha chiesto la riesumazione della salma e l' esame del Dna -, con quel popò di femmine a servizio, Diego è stato «un' espressione del patriarcato» che si cerca di combattere.

 

diego armando maradona e la moglie claudia il giorno del matrimonio al luna park stadium diego armando maradona e la moglie claudia il giorno del matrimonio al luna park stadium

«Io autocensurata?», s' è difesa Mariana: questo è «femministometro inquisitore», ha risposto. Accusando chi arriva a equiparare i comportamenti machisti di Maradona a quelli gravissimi e criminali d' un Carlos Monzon, l' ex campione di boxe condannato per femminicidio, ed è in realtà «incapace d' accettare si dica addio a un idolo popolare che rivendicò le sue basse origini, che si schierò contro i potenti e dalla parte dei deboli, che portò in campo l' allegria e giocò il calcio migliore». Care amiche, «questo femministometro no, proprio non mi rappresenta».

maradona rocio maradona rocio

 

Vai col dibattito. Che un po' somiglia a quello nostrano su Montanelli e la sposa-ragazzina: post mortem, le (s)corrette condotte private sono l' unico metro per misurare un personaggio?

 

È Natu Maderna, editorialista sportiva, a richiamare le compagne di lotta: «La coerenza non è odiare Maradona per sentirsi femministe. La coerenza, da femministe, è sforzarci di parlarne in modo autentico».

 

maradona veronica maradona veronica

Perché la Maradona-mania divide le anime dell' impegno: una regista, Cynthia Castorano, s' appella al suo diritto «d' emozionarsi senza sensi di colpa». E lo fa dopo aver saputo che altri attacchi erano stati riservati a un' altra nota femminista, Thelma Fardìn, che aveva mandato via Instagram innocenti auguri di compleanno all' amico Diego. «Una femminista non può essere maradoniana!», le avevano rimproverato. Anche Thelma non aveva avuto problemi a riconoscere le contraddizioni del Pibe, «su questo come su tanti altri temi». Senza che ciò impedisse a lei di provare una cosa tuttavia inspiegabile: amore.

mariana carbajal mariana carbajal maradona claudia e le figlie maradona claudia e le figlie veronica ojeda veronica ojeda veronica ojeda. veronica ojeda. maradona veronica maradona veronica maradona veronica 2 maradona veronica 2 maradona veronica ojeda maradona veronica ojeda DIEGO ARMANDO MARADONA E CLAUDIA DIEGO ARMANDO MARADONA E CLAUDIA Maradona - Claudia Villafane Maradona - Claudia Villafane maradona e rocio oliva 3 maradona e rocio oliva 3 diego maradona e rocio oliva 9 diego maradona e rocio oliva 9 MARADONA DOPO IL LIFTING CON ROCIO OLIVA MARADONA DOPO IL LIFTING CON ROCIO OLIVA maradona e rocio oliva 2 maradona e rocio oliva 2 MARADONA DOPO IL LIFTING CON ROCIO OLIVA MARADONA DOPO IL LIFTING CON ROCIO OLIVA maradona rocio maradona rocio maradona e rocio oliva maradona e rocio oliva maradona, il principe giordano e rocio oliva maradona, il principe giordano e rocio oliva maradona rocio maradona rocio ROCIO OLIVA E DIEGO MARADONA ROCIO OLIVA E DIEGO MARADONA diego armando maradona e la fidanzata rocio oliva con salt bae diego armando maradona e la fidanzata rocio oliva con salt bae ROCIO OLIVA E DIEGO MARADONA ROCIO OLIVA E DIEGO MARADONA maradona rocio maradona rocio DIEGO MARADONA CON CLAUDIA DALMA E GIANNINA DIEGO MARADONA CON CLAUDIA DALMA E GIANNINA matrimonio di diego armando maradona con claudia villafane matrimonio di diego armando maradona con claudia villafane diego armando maradona e la moglie claudia al compleanno di massimo casanova a milano 2003 diego armando maradona e la moglie claudia al compleanno di massimo casanova a milano 2003 diego armando maradona e la moglie claudia a l'avana nel 2000 diego armando maradona e la moglie claudia a l'avana nel 2000 diego armando maradona con claudia il giorno del matrimonio diego armando maradona con claudia il giorno del matrimonio diego armando maradona con claudia villafane a una festa diego armando maradona con claudia villafane a una festa diego armando maradona con la moglie claudia a saint tropez nel 1998 diego armando maradona con la moglie claudia a saint tropez nel 1998 diego armando maradona e la moglie claudia in uruguay nel 1999 diego armando maradona e la moglie claudia in uruguay nel 1999 diego armando maradona con claudia villafane e un'altra donna a st tropez nel 1998 diego armando maradona con claudia villafane e un'altra donna a st tropez nel 1998

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

UNICREDIT, UNICAOS - TOH, VUOI VEDERE CHE PIERCARLETTO PADOAN, NON ANCORA PRESIDENTE IN CARICA DI UNICREDIT, RISCHIA UNA BRUTTA SCONFITTA? LA CANDIDATURA CHE STA PRENDENDO VELOCITÀ IN QUESTE ORE, PER OCCUPARE IL POSTO DEL DIMISSIONARIO MUSTIER, È QUELLA DI ANDREA ORCEL CHE È SUPPORTATA PRINCIPALMENTE DA DEL VECCHIO, CARIVERONA E CASSA RISPARMIO TORINO. SÌ, PROPRIO I TRE AZIONISTI DI UNICREDIT CHE SI SONO MESSI DI TRAVERSO ALLA FUSIONE CON MONTE DEI PASCHI DI SIENA, CHE E' IL MOTIVO PER CUI IL PD AVEVA SPEDITO A PIAZZA GAE AULENTI PADOAN…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’ITALIA ALLA GUERRA DEL VACCINO – LA TAKIS È SALITA ALL’ATTENZIONE DEI MEDIA PERCHÉ STA LAVORANDO ALLA REALIZZAZIONE DI UN VACCINO ANTICOVID DI TIPO GENETICO E CIOÈ QUELLO CHE È PIÙ PROIETTATO AL FUTURO E PIÙ PROMETTENTE DAL PUNTO DI VISTA DELL’OBIETTIVO DELLA MEDICINA PERSONALIZZATA. MA MENTRE PER LA ITALO-SVIZZERA REITHERA SI ORGANIZZA UNA CAMPAGNA MEDIATICA PAZZESCA E SI REGALANO TANTI MILIONI, PERCHÉ L’ITALIANISSIMA TAKIS NON VEDE IL BECCO DI UN QUATTRINO E RESTA NELL’ANONIMATO?