CIAK, MI GIRA - LA BUONA NOTIZIA È CHE PER IL TERZO GIORNO DI FILA “IL SIGNORE DELLE FORMICHE” È IN TESTA ALLA CLASSIFICA DEI FILM PIÙ VISTI IN ITALIA. IERI HA INCASSATO 59 MILA EURO CON 10 MILA SPETTATORI PER UN TOTALE DI 602 MILA EURO. NON SARÀ “MINIONS2”, MA NON È NEANCHE UN FILM COSÌ FACILE - CON QUESTI INCASSI TANTO VALEVA PROGRAMMARE IN QUALCHE SALA SPECIALIZZATA (RIDATECI I CINECLUB!) I CLASSICI DI JEAN-LUC GODARD PER UN RIPASSO O PER FARE CAPIRE AI GIOVANI, CHE PENSAVANO FOSSE MORTO DA ANNI O NON SAPEVANO NEMMENO CHI FOSSE, CHE FILM FACESSE… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Marco Giusti per Dagospia

 

il signore delle formiche il signore delle formiche

La buona notizia è che per il terzo giorno di fila “Il signore delle formiche” di Gianni Amelio con Luigi Lo Cascio e Elio Germano, reduce da Venezia, è in testa alla classifica dei film più visti in Italia. Ieri ha incassato 59 mila euro con 10 mila spettatori per un totale di 602 mila euro. Non sarà “Minions 2” che riempiva le sale, ma non è neanche un film così facile con una storia così popolare da raccontare.

EVANGELION 3.0 EVANGELION 3.0

Dopo un mese di programmazione, “Minions2” è secondo in classifica, ieri con 45 mila euro e un totalone di 12,8 milioni di euro.

 

Terzo l’anime “Evangelion 3.0” con 45 mila. Tra i film da festival, vedo che “Crimes of the Future” di David Cronenberg è settimo con 9.207 euro con un totale di 613 mila euro, più o meno quelli che ha fatto il film di Amelio in una settimana, “The Hanging Sun” di Francesco Carrozzini con Alessandro Borghi ottavo con 9.184 euro e “Margini” nono 8.612 euro e un totale di 65 mila euro.

margini di niccolo falsetti 6 margini di niccolo falsetti 6

Pochino, eh? Con questi incassi tanto valeva programmare in qualche sala specializzata (ridateci i cineclub!) i classici di Jean-Luc Godard per un ripasso o per fare capire ai giovani, che pensavano fosse morto da anni o non sapevano nemmeno chi fosse, che film facesse. Devo dire che ho letto molte banalità su Godard in questi giorni e ormai l’uso che si fa delle sue battute è più o meno simile a quelle di Bombolo o di Mario Brega (“sta mano po’ esse piombo. Po’ esse piuma…”).

maigret maigret

Su Twitter ho ritrovato questa, cattivissima, “Se Benigni pensa che la vita era bella a Auschwitz, il problema è suo”. Ma è notevolissima anche la lettera scritta da Jean Seberg dal set di “Fino all’ultimo respiro” che Eugenio Renzi recupera su “Il Manifesto”: E’ un’esperienza folle. Non ci sono luci, non c’è il make-up, non c’è il suono! Aspetto positivo: è talmente diverso dal modo di fare di Hollywood che divento spontanea”.

 

Intanto oggi esce “Maigret” di Patrice Leconte con Gerard Depardieu, sua una straordinaria intervista su Godard rilasciata a Valerio Cappelli uscita sul “Corriere. Sicuramente da vedere. Depardieu-Simenon-Leconte…

nido di vipere nido di vipere

Esce anche un neo-noir coreano, “Nido di vipere”, di Kim Yong-Hoon. Fresco di Venezia, dove è stato molto apprezzato dai critici americani, esce “L’immensità” di Emanuele Crialese con Penelope Cruz, il suo film autobiografico sul crescere con una sessualità non definita, uomo in un corpo di donna che sta cambiando, alla fine degli anni ’70 tra pubblicità dell’Amaro Cora e Raffaella Carrà in tv. Esce anche un thriller con Liam Neeson diretto da Martin Campbell, “Memory”, remake di un film belga del 2003, “La memoria di un assassino”. E, ancora, “Per niente al mondo” di Ciro D’Emilio, al suo secondo film. E neanche un film di Godard. Così non va.

 

 

il signore delle formiche. il signore delle formiche. minions 2 come gru diventa cattivissimo 1 minions 2 come gru diventa cattivissimo 1 minions 2 come gru diventa cattivissimo 7 minions 2 come gru diventa cattivissimo 7 il signore delle formiche il signore delle formiche EVANGELION 3.0 EVANGELION 3.0 per niente al mondo per niente al mondo maigret maigret memory memory memory memory nido di vipere nido di vipere the hanging sun 2 the hanging sun 2 margini di niccolo falsetti 7 margini di niccolo falsetti 7 the hanging sun 3 the hanging sun 3 l immensita di emanuele crialese l immensita di emanuele crialese emanuele crialese emanuele crialese l immensita di emanuele crialese l immensita di emanuele crialese minions 2 minions 2 RED CARPET - CRIMES OF THE FUTURE DAVID CRONENBERG RED CARPET - CRIMES OF THE FUTURE DAVID CRONENBERG lea seydoux david cronenberg lea seydoux david cronenberg lea seydoux crimes of the future lea seydoux crimes of the future viggo mortensen lea seydoux crimes of the future viggo mortensen lea seydoux crimes of the future kristen stewart crimes of the future kristen stewart crimes of the future lea seydoux crimes of the future. lea seydoux crimes of the future. elio germano il signore delle formiche elio germano il signore delle formiche

 

Condividi questo articolo

media e tv

GRANDE BORDELLO! GINEVRA, TU QUOQUE: E’ STATA CACCIATA DALLA CASA DEL GRANDE FRATELLO LA LAMBORGHINI. CON UNA STORIA DI BULLISMO ALLE SPALLE AVEVA DETTO CHE ERA GIUSTO CHE MARCO BELLAVIA VENISSE BULLIZZATO! ANCHE CIACCI ELIMINATO A FUROR DI POPOLO – IL PRIMO BACIO AL “GF VIP” E’ TRA DUE UOMINI (MA UNO DEI DUE E’ PAZZO DI ANTONELLA FIORDELISI) – ERA DAMIANO DEI MANESKIN L’UOMO ATTOVAGLIATO CON BARBARA POLITI A MILANO? IL COACH CUBANO AMAURYS PEREZ: “OGNUNO CON IL SUO SEDERE CI FA QUELLO CHE VUOLE” (NON SOLO CON QUELLO!)

politica

VAI AVANTI TU CHE A ME VIENE DA RIDERE – MENTRE PER GLI ITALIANI È IN ARRIVO UNA MAXI-STANGATA SULLE BOLLETTE DA 2.942 EURO SU BASE ANNUA A FAMIGLIA, LA MELONI PREFERISCE MANDARE DRAGHI A TRATTARE A BRUXELLES SUL GAS - LA "DRAGHETTA" GIURERÀ DOPO IL CONSIGLIO EUROPEO DEL 20-21 OTTOBRE SULL'ENERGIA (L'ITALIA SARÀ RAPPRESENTATA DAL PREMIER USCENTE). AL COLLE NON DISPIACE QUESTA SOLUZIONE. MA PER LA MELONI IL PROBLEMA E’ L'ASSE GERMANIA-FRANCIA CHE TAGLIA FUORI L'ITALIA MALDESTRA

business

cronache

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute