IL CINEMA DEI GIUSTI – “BRRRR…. PAURA…. “MA CHE È STO BAGNATICCIO?”; “ME SO’ PISCIATO ADDOSSO”; “CHI SEI?”,“STO CAZZO!”. CI RISIAMO. TORNA CHRISTIAN DE SICA, ATTORE E REGISTA, CON L’AIUTO DEL FIGLIO BRANDO, IN QUESTO ‘SONO SOLO FANTASMI’, DIVERTENTE HORROR-COMICO - CHRISTIAN, APPESANTITO E CON UN CAPELLO TRA ELVIS E RICHARD BENSON, È AL MEGLIO – L’IMITAZIONE OMAGGIO DEL PADRE VITTORIO – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Marco Giusti per Dagospia

 

christian de sica sono solo fantasmi christian de sica sono solo fantasmi

Brrrr…. Paura…. “Ma che è sto bagnaticcio?” – “Me so’ pisciato addosso”. “Chi sei?” – “Sto cazzo!”. Ci risiamo. Torna Christian De Sica, attore e regista, con l’aiuto del figlio Brando, in questo spettacolare Sono solo fantasmi, divertente horror-comico su soggetto di Nicola Guaglianone e Menotti, sceneggiatura scritta assieme a Andrea Bassi e Luigi Di Capua, che vede tre fratelli acchiappafantasmi interpretati da Carlo Buccirosso, Gian Marco Tognazzi e dallo stesso Christian, alle prese con una marea di fantasmi napoletani particolarmente aggressivi.

 

Il più fetente è il fantasma scorreggione che tormenta il ristorante “La cozza d’oro” di Tommaso Bianco, che vediamo volare in mezzo al salone centrale sparando merda su tutti. La più cattiva è la il fantasma della strega Janira che vuole vendicarsi sui napoletani seppellendoli sotto il Vesuvio. Rispetto ai cinepanettoni dell’epoca De Laurentiis con Boldi e Christian siamo qui alle prese con una commedia decisamente moderna, all’americana, girata con trucchi e effetti speciali più che onorevoli, e le vecchie battute del genere, i vattelapigliand…. sono relegate a punteggiature del personaggio di Christian.

christian de sica sono solo fantasmi christian de sica sono solo fantasmi

 

Più sostanziale, insomma, è la rilettura alla Guaglianone del genere, il mischiare Napoli, commedia e fantasmi, che funziona molto bene, direi, grazie al set, grazie al cast e grazie a una regia a quattro mani che lascia la commedia al De Sica padre e l’horror al De Sica figlio.

 

Orfani del giocatore incallito e viveur, i tre orfanelli, figli di madri diverse, Thomas, cioè Christian, mago cialtrone romano, Carlo, Carlo Buccirosso, napoletano trapiantato a Milano sposato con moglie ricca e antipatica, che parla anche in milanese, e Ugo, Gian Marco Tognazzi, il più matto, quello che studia i fantasmi di Napoli, scoprano ben presto che il padre gli ha lasciato solo una casa a Napoli, grande sì ma sotto ipoteca da 150 mila euro.

 

christian de sica sono solo fantasmi christian de sica sono solo fantasmi

Se entro 40 giorni non troveranno quella cifra, la perderanno. Diventati acchiappa-fantasmi grazie agli studi del fratello Ugo, scoprono così che Napoli è piena di fantasmi e di gente pronta a pagarli per eliminarli. Decidono così di salvare la loro proprietà. Il resto ve lo vedete. Ripeto. E’ divertente. E anche la parte horror funziona. Per non parlare dei tanti riferimenti ai film di De Sica padre legati a Napoli, da L’oro di Napoli con la signora Cuccurullo e alle battute di Leo Gullotta riprese da Oggi, domani e dopodomani.

 

christian de sica sono solo fantasmi christian de sica sono solo fantasmi

Christian, appesantito e con un capello che lo rende un mischione di parodia di Elvis Presley e del vero Richard Benson, è al meglio, si sdoppia perfino nel ruolo del padre Vittorio in una imitazione-omaggio impressionante da quante è perfetta. Buccirosso non perde una battuta, come al solito, e Tognazzi, anche se non è napoletano, si muove bene nel ruolo forse meno definito dei tre. Ai tre protagonisti si unisce un gran cast di attori di talento e di belle presenze, da Leo Gullotta, meraviglioso, a Tommaso Bianco, da Nadia Rinaldi a Carmen Russo, dalla “eduardiana” Graziella Marina come vecchia fantasma a Luciana De Falco a Mimma Lovoi. In sala dal 24 novembre.

christian de sica a domenica in christian de sica a domenica in christian de sica sono solo fantasmi christian de sica sono solo fantasmi christian de sica foto di bacco christian de sica foto di bacco brando e christian de sica foto di bacco brando e christian de sica foto di bacco christian de sica a domenica in christian de sica a domenica in christian de sica sono solo fantasmi christian de sica sono solo fantasmi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

SALVINI INDAGATO PER I VOLI DI STATO: "POSSIBILE ABUSO D’UFFICIO". VERIFICHE SU 35 VIAGGI – ARRIVA UN ALTRO MESSAGGIO AL “CAPITONE” DOPO L’INCHIESTA SUL TESORO DELLA LEGA E L’IPOTESI DEI PM DI GENOVA DI OPERAZIONI SOSPETTE ANCHE CON SALVINI SEGRETARIO - LA CORTE DEI CONTI AVEVA GIUDICATO ILLEGITTIMI I VOLI DI STATO (MA AVEVA ARCHIVIATO LA PRATICA NON RAVVISANDO ALCUN DANNO ERARIALE) - ORA LA PROCURA DI ROMA TRASMETTE LA RICHIESTA AL TRIBUNALE DEI MINISTRI PROPONENDO DI SVOLGERE APPROFONDIMENTI

business

cronache

sport

cafonal

"BUONISSIMA LA PRIMA" – MATTIOLI: "I VESPRI SICILIANI’ AL COSTANZI DI ROMA RESTERANNO UNA PIETRA MILIARE NELLA STORIA INTERPRETATIVA DELL'OPERA DI VERDI - TRIONFO PER DANIELE GATTI: CON LUI SUL PODIO L'ORCHESTRA SI SUPERA - QUALCHE BABBIONESCA CONTESTAZIONE PER LA REGISTA VALENTINA CARRASCO SU UNA SCENA DOVE LE BALLERINE SI SCAMBIAVANO SECCHIATE D’ACQUA: NOSTALGIA DEL TUTÙ? - LA SINDACA VIRGINIA RAGGI ARRIVA IN RITARDO, FA UN INGRESSO TIPO JOAN COLLINS IN UNA SERIE TIVÙ ANNI OTTANTA E VIENE IGNORATA DAI PIÙ'' - VIDEO

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute