CORONAVIRUS? CHISSENEFREGA! A MILANO NEL MONDO "DUOMO-SESSUALE" E TRANSESSUALE  ESISTE UN GRUPPO DI SCELLERATI CHE CONTINUA A VENDERE E A COMPRARE SESSO MERCENARIO. DAL MODELLO CHE A RICHIESTA SI TRAVESTE DA POMPIERE IN TACCHI A SPILLO AI BRASILIANI LOW COST - IL PIÙ GETTONATO È KEVIN - IL MIGLIORE ANNUNCIO ESCORT GAY PERÒ CI ARRIVA DA NAPOLI. TESTUALMENTE RECITA: "FACCIO POMPE A PAGAMENTO VESTITO DA PALOMBARO CAUSA VIRUS. LO INFILI NEL BOCCHETTONE E AL RESTO CI PENSO IO". AMEN….

Condividi questo articolo

Alberto Dandolo per Dagospia

 

Coronavirus? Distanza sociale? Aumento dei contagiati?

Chissenefrega! A Milano, soprattutto nel mondo "duomo-sessuale" e transessuale  esiste un nutrito gruppo di impavidi, anzi incoscienti, che continuano a vendere e a comprare sesso mercenario.

annunci incontri milano annunci incontri milano

 

Per fortuna la maggior parte degli operatori del settore ha rispettato i divieti e ha compreso che continuare a lavorare avrebbe rappresentato un grave pericolo in quanto favorito di certo la diffusione del virus. 

 

La maggior parte degli Escort gay e trans ha infatti optato per il sesso online a tariffe ridotte, predileggendo (previo pagamento anticipato su carte pregate) le pratiche di dominazione virtuale. 

 

Basta navigare sul cafonalissimo sito www.milano.bakecaincontrii.com per capire chi siano gli scellerati che continuano a prostituirsi e a tariffe raddoppiate vista la moria di competitors e le tante richieste di altrettanto scellerati clienti. 

 

I professionisti che ora vi mostreremo li abbiamo contattati tutti e abbiamo appurato che sono tutti allegramente "operativi". Ci domandiamo se siano solo folli o in questo periodo anche penalmente perseguibili. 

 

IL PIÙ RICHIESTO DAI GAY MENEGHINI

annunci incontri milano annunci incontri milano

A star fatturando senza fatture più di chiunque altro è un ragazzo siciliano di 21 anni e 23 cm di piacere che si fa chiamare Kevin (il suo vero nome è Riccardo). 

Si vende agli come etero curioso (si vabbè!!) e amante del sadomaso. Riceve alla modica cifra di 200 euro l'ora (ma se ti va bene il tutto dura 15 min) in un appartamento in zona Isola. Per 300 euro più taxi invece ti raggiunge a casa. Volendo può coinvolgere un suo collega per 350 euro totali , un tizio emaciato e sempre alticcio (dicono) che ha una erezione (proprio come Kevin) al massimo 1 volta ogni 10 gg. 

 

IL MODELLO FAMOSO CHE  FA SESSO CON UOMINI FACOLTOSI E CHE A RICHIESTA SI TRAVESTE DA POMPIERE IN TACCHI A SPILLO 

L' unico altro italiano che sfida a suon sodomie e fellatio il virus è Pier (vero nome). Dice di essere un campione di arti marziali e che ama travestirsi da pompiere indossando scarpe con tacco 15. In realtà è un modello per mancanza di passerelle. Lui non si sposta. Per 40 minuti a suo domicilio la tariffa è di 150 euro. Ma se vuoi che raggiunga il piacere devi sborsare altri 50.

 

annunci incontri milano annunci incontri milano

I BRASILIANI LOW COST 

Tre sono gli Escort per uomini bradiliani. Costano meno (80 euro l'ora) e ricevono in casa, tutti e 3 vivono in zona Loreto.Il più gettonato si chiana Bruno e ci dice che in questi ultimi gg ha triplicato il numero di clienti. 

 

LA TRANS E LA TRAV

La trans che va per la maggiore è molto giovane, si presenta con nomi sempre diversi ed è famosa per indossare una tuta a rete da cui si intravede il suo gingillone. Per averlo? Bastano 100 euro.  

 

L'unica trav operativa invece si chiama Nyna. Non è proprio un fior di ragazza e rischia la vita aggratis perché non si fa pagare. 

 

Il migliore annuncio Escort gay però ci arriva da Napoli. 

annunci incontri milano annunci incontri milano

Testualmente recita :" Faccio pompe a pagamento vestito da palombaro causa virus. Lo infili nel bocchettone e al resto ci penso io." AMEN. 

annunci incontri milano annunci incontri milano incontri milano incontri milano annunci incontri milano annunci incontri milano gay incontri milano gay incontri milano incontri milano incontri milano

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute