CORSI (GABRIELE) E RICORSI STORICI – NON C'E' IL DIRETTORE DELLA RETE COLETTA DIETRO IL RITORNO SU RAI1 DEL CONDUTTORE. IL PROGRAMMA LO PRODUCE LA 'STAND BY ME' DI SIMONA ERCOLANI, AMICA PERSONALE DELL'AD SALINI, SUO EX COLLABORATORE – GLI INTRECCI CON LA 'MN' DI CHIARAMONTE E LA SPINTA DI ORFEO – LA MOGLIE DI RONDOLINO PARTICOLARMENTE ATTIVA ANCHE CON IL PROGRAMMA CHE PRENDERÀ IL POSTO DE 'LA PROVA DEL CUOCO'. UNA DECISIONE CHE AVREBBE MANDATO SU TUTTE LE FURIE 'ENDEMOL' - IL NOME DI SALINI ASSOCIATO A FREMANTLE PER UN FUTURO FUORI DALLA RAI…

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

 

gabriele corsi gabriele corsi

Corsi e ricorsi storici. L'argomento torna d'attualità anche in quarantena. Il ritorno di Gabriele Corsi su Rai1 con "Amore in Quarantena" ha incollato allo schermo 1.321.000 spettatori con il 9,5% di share, senza concorrenza e sfrattando Angela, seppur in replica, collocato al mattino. Nonostante il buon traino di Linea Blu 2.187.000 con il 13,5%, verrebbe da aggiungere. Un programmino più adatto all'access di Rai3 e non certo per il sabato pomeriggio di Rai1. Il colpevole, viene facile pensarlo, è Stefano Coletta? In realtà il direttore di Rai1 non sarebbe stato l'artefice di questa mossa. 

simona ercolani stefano coletta foto di bacco (2) simona ercolani stefano coletta foto di bacco (2)

 

Ma chi produce il nuovo programma di Rai1 in onda per quattro puntate? La Stand by me di Simona Ercolani, amica personale dell'ad Salini, suo ex collaboratore. Da mesi il nome di Corsi, sposato con Laura Pertici di Repubblica, circola con insistenza dalle parti di Viale Mazzini, a spingere con forza per un suo ritorno su Rai1 l'ex dg Mario Orfeo, l'attuale direttore del Tg3, che ha ancora voce in capitolo in Rai, lo aveva portato in extremis sulla prima rete per affidargli la conduzione di Reazione a Catena.

 

FABRIZIO SALINI FABRIZIO SALINI

Non solo, Corsi è assistito dalla Mn di Umberto Chiaramonte, società apprezzata da Salini, che era finita nel mirimo dopo la decisione della Rai di affidargli la comunicazione di Sanremo 2020, accordo saltato dopo l'intervento di Striscia la notizia. Orfeo, Chiaramonte e appunto la Ercolani: il programma è servito. Un contentino in attesa di nuovi impegni, in collocazioni da trovare.

 

Ercolani e Stand by me particolarmente attivi in questo periodo, perché come Dagoanticipato proprio su Rai1 produrrà il nuovo programma del mezzogiorno condotto da Antonella Clerici che prenderà il posto de La Prova del Cuoco. Una decisione che avrebbe mandato su tutte le furie Endemol, che produce la trasmissione condotta dalla Isoardi, che ambirebbe anche a un altro spazio in palinsesto: su Rai2 alle 14 per una nuova edizione di Zero e Lode con Alessandro Greco. Di Meo però dovrebbe già fare spazio al pomeriggio per Costantino Della Gheradesca e il quiz Apri e vinci, prodotto proprio dalla Stand by me della Ercolani, con l'ok di Salini.

simona ercolani antonio di bella foto di bacco simona ercolani antonio di bella foto di bacco

 

Incastri, conflitti, presunti o reali. Dinamiche note a Viale Mazzini che meritano una riflessione più ampia. Nei giorni scorsi Andrea Montanari su Milano Finanza ha fatto sapere che "da una analisi sulle produzioni affidate a società private italiane ed estere nello scorso anno è emerso che il colosso mondiale Banijay, leader di mercato dopo l'integrazione con la rivale Endemol, si è aggiudicata il 69,7% degli appalti con un totale di 1.923 ore di trasmissioni andate in onda su Rai1 , Rai2 e Rai3, lasciando le briciole alla concorrenza: Freemantle (4,75%), Stand by Me (4,13%) e Luxvide (2,75%)". E la questione è finita in Parlamento grazie al deputato dei 5 Stelle Maria Laura Paxia. Nelle scorse ore il nome di Salini era stato associato a Fremantle per un futuro fuori dalla Rai, ipotesi smentita. La questione, invece, è ampia e resta d'attualità.

antonella clerici casa nel bosco antonella clerici casa nel bosco

 

simona ercolani fabrizio rondolino simona ercolani fabrizio rondolino simona ercolani myrta merlino paolo cirino pomicino foto di bacco simona ercolani myrta merlino paolo cirino pomicino foto di bacco simona ercolani simona ercolani fabrizio rondolino e simona ercolani al gay pride fabrizio rondolino e simona ercolani al gay pride SIMONA ERCOLANI SIMONA ERCOLANI ezio mauro e simona ercolani ezio mauro e simona ercolani gabriele corsi gabriele corsi

 

Condividi questo articolo

media e tv

BYE BYE RAITRE, ARRIVA “LA CASALESE” - IL NUOVO ASTRO NASCENTE DELLA RAITRE CHE FU DI ANGELO GUGLIELMI E OGGI GUIDATA DAL PARAGRILLINO FRANCO DI MARE È TALE NOEMI GHERRERO, NAPOLETANA COME IL DIRETTORE, UFFICIALMENTE ATTRICE. L’UNICO FILM DA PROTAGONISTA AGLI ATTI SI CHIAMA  ‘OPERAZIONE SPARTACUS, LA CASALESE’ - DOVRÀ AIUTARE I TELESPETTATORI AD ARRICCHIRE IL LORO ITALIANO IN UN PROGRAMMA ISPIRATO AL VECCHIO MAESTRO MANZI. MA BASTA DARE UN'OCCHIATA AL SUO PROFILO FACEBOOK PER CAPIRE CHE FORSE ANCHE LEI AVREBBE BISOGNO DI UN RIPASSO...

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

UNA MINCHIATA RESTA SEMPRE UNA MINCHIATA. O NO? - OTTAVIO CAPPELLANI: ''IN AEREO CI SI PUÒ SEDERE ATTACCATI MA LE CAPPELLIERE SONO VIETATE. NIENTE BAGAGLI. LA REGOLA FA VACILLARE LA MENTE.  IN PIEDI, CON LE BRACCIA ALZATE E UNO ZAINETTO IN MANO L’ESSERE UMANO E' PIÙ SENSIBILE AL CORONAVIRUS? SI TRASMETTE ATTRAVERSO LE ASCELLE? - REGOLE RIGIDE PER GLI SPETTACOLI ALL'APERTO, POI SALI SU UN AUTOBUS E ADDIO DISTANZIAMENTO. E POI PERCHÉ I MIGRANTI VENGONO TAMPONATI E QUARANTENATI MA I TURISTI NO? LA POVERTÀ AIUTA IL CONTAGIO?''