COSA VOGLIONO LE DONNE DAL PORNO? LO SPIEGA BARBARA COSTA - “VOGLIONO VEDERE GODERE SUL SERIO, NON AMANO CHE LE ATTRICI SIANO OGNI VOLTA NUDE. MA DEVONO VESTIRE ABITI "QUOTIDIANI", SE TAGLIA 44 È MEGLIO, E INDOSSABILI DA TUTTE NELLA REALTÀ. NON ROBA CHE STA BENE SOLO A UNA MODELLA, E COMUNQUE NON DEVONO ESSERE INDUMENTI DA MIGNOTTA. E NEMMENO IL TRUCCO. VOGLIONO POTERSI IDENTIFICARE - L’ATTRICE DEVE ESSERE DAL PARTNER BACIATA A LUNGO, E LECCATA…A OCCUPARSI DI FILM DI QUESTO TIPO CI PENSA IL SITO ‘’BELLESA’’…” - VIDEO + FOTO

-

Condividi questo articolo


"BELLESA FOR WOMEN" - VIDEO:

https://bit.ly/3nzdAuu

 

https://bit.ly/3u5uALD

 

https://bit.ly/2SjJkZn

 

Barbara Costa per Dagospia

 

bellesa films consumed by desire bellesa films consumed by desire

Le donne vogliono vedere le donne squirtare. Il sesso deve essere reale. Vogliono vedere che le donne godono ma sul serio, non che fanno finta. I genitali non vanno posti in primo piano, né per forza devono stare in "azione". Le donne non amano che le donne sc*pino ogni volta nude. Ma devono vestire abiti "quotidiani", se taglia 44 è meglio, e indossabili da tutte nella realtà. Non roba che sta bene solo a una modella, e comunque non devono essere indumenti da m*gnotta. E nemmeno il trucco.

 

bellesa films unfaithful betrayal bellesa films unfaithful betrayal

Le donne vogliono potersi identificare con l’attrice che vedono in video, e questa donna deve essere dal partner baciata in bocca, a lungo, e leccata tra le gambe a lungo ancor di più. È disgustoso eiacularle in viso. La donna nei video deve ridere, l’uomo con lei pure, e entrambi devono parer rilassati.

 

Le donne vogliono vedere per così sapere in che modo introdurre giochini BDSM nella loro vita di coppia che dura da anni, nella stessa casa, con doveri e rotture di p*lle quotidiane, rotture che a letto si vogliono dimenticare. Le donne passano il tempo volentieri sui video di sesso a tre, gli piacciono le donne bisex che si danno da fare con un uomo e una donna, ma di più gli piacciono i porno dove sono in tre, ma una donna e due uomini, e questi due uomini si dedicano al corpo e al piacere della donna, ma pure al sesso tra loro omosex!

bellesa films (4) bellesa films (4)

 

Al contrario di tutte queste donne, io non mi ritrovo in siffatte preferenze formanti statistiche su cui fa fortuna "Bellesa – Porn for Women", sito porno la cui missione esistenziale è chiara nel nome: fare porno per donne, seguendo solo i loro gusti, desideri, fantasie. Che, se non combaciano con le mie, chi se ne importa, perché sono quelle delle donne che davanti a Bellesa stanno, si toccano, godono. Pagano. Bellesa festeggia il quinto compleanno e nemmeno la pandemia ha fermato la sua ascesa.

bellesa house (4) bellesa house (4)

 

La mamma e capo di Bellesa è ovviamente una donna, Michelle Shnaidman, e lei questo successo te lo spiega così: “Le donne amano il porno, lo guardano, e pagano per contenuti adatti a loro. Contenuti che le soddisfino come peculiari consumatrici di porno. Bellesa basa le sue strategie su quello che le donne vogliono: il nostro pubblico di donne è una comunità di continuo chiamata a dire la sua su cosa vuol vedere cioè cosa le fa godere.

bellesa films on the job bellesa films on the job

 

Le donne vogliono vedere donne sullo schermo che fanno sesso ma in modo naturale, senza acrobazie. Per questo a Bellesa sono le attrici che scelgono con chi pornare. Sempre. Poi sul set fanno sesso senza script. Fanno solo quello che loro vogliono fare”. Per i criteri di Bellesa, vagina e ano della donna non devono essere in primo piano, spalancati a favore di telecamera: tale misura è maschilista, arrapa i maschi, non le donne. Sono i clitoridi che devono prendersi la scena, è la loro stimolazione.

 

Ne consegue che protagonisti dei porno Bellesa sono i preliminari, che durano tanto, non finiscono mai, specie se fatti ai capezzoli. Ma tra il pubblico di Bellesa, c’è qualche uomo? “Sicuro”, risponde Michelle Shnaidman, “e sono tutti i curiosi di sapere qual è il tipo di porno che eccita le donne”.

 

bellesa kira noir bellesa kira noir

Che il mercato femmina x femmina nel porno tiri, cioè funzioni, e frutti soldi, lo ha capito già da anni "Dorcel", pioniere del porno francese e leader del mercato d’Europa centrale: da tempo Dorcel si è "(s)doppiato" in nome e sito, dalla cui appunto costola è nato "Dorcelle", porno per donne fatto però non solo da donne, come lì non sono solo donne le teste al comando. E se è a fine anni '90 che la pioniera Angie Rowntree ha fondato "Sssh.com", per dare porno solo alle donne, sono 20 anni che la stralodata regista Erica Lust (mi) rompe i maroni col suo porno femminista etico e giusto in quanto ideato da lei che è una donna. Le donne fanno porno diverso e quindi meglio?

 

bellesa house (3) bellesa house (3)

Io non sono d’accordo e non lo nascondo: non è il possesso di una vagina che rende ciò che realizzi – qui il porno, ma vale in ogni settore – un prodotto oggettivamente migliore. Il porno USA è pieno di donne – etero, omosex, bisex, pansex – che il porno lo fanno, recitano, dirigono, producono, ma senza etichette doc dacché femmina. E però il progetto Bellesa va a gonfie vele, vi lavorano le pornostar più famose, e ormai non è più un progetto bensì una realtà concreta.

 

bellesa enjoying it all bellesa enjoying it all

È cercato per partnership strategiche e co-branding. Bellesa offre informazioni sul benessere sessuale oltre a letteratura erotica in e-book, ma sono i sex toys il suo piatto forte, dopo i video porno. Sex toys che si comprano scontati su Bellesa, sezione Boutique. Da inizio pandemia, Bellesa si è alleata con "BuzzFeed", gigante dei media digitali, per inondare di vibratori e giocattoli del sesso "for women" gli USA e il Canada. BuzzFeed ha posto il suo nome su "AirVibe", piccolo vibratore di ultima generazione, di femmina colore rosa, silenziosissimo e carinissimo, che Bellesa giura ti fa morire di orgasmi, dopo soli 4 minuti che ce l’hai tra le gambe.

bellesa films (3) bellesa films (3) bellesa films secrets & seductions bellesa films secrets & seductions bellesa films (1) bellesa films (1) bellesa film brooklyn gray rough love bellesa film brooklyn gray rough love bellesa house (1) bellesa house (1) bellesa films demi sutra (2) bellesa films demi sutra (2) bellesa michelle shnaidman bellesa michelle shnaidman bellesa films i'm cold bellesa films i'm cold bellesa films 2 bellesa films 2 bellesa films consumed by desire vol. 2 bellesa films consumed by desire vol. 2 bellesa films gianna dior bellesa films gianna dior bellesa buzzfeed airvibe bellesa buzzfeed airvibe bellesa films 3 bellesa films 3 bellesa films angela white bellesa films angela white bellesa films sito 1 bellesa films sito 1 bellesa he can't resist me bellesa he can't resist me bellesa films sito 2 bellesa films sito 2 bellesa flims no going back bellesa flims no going back bellesa films one night stands bellesa films one night stands bellesa films aria lee bellesa films aria lee bellesa films sito bellesa films sito bellesa films holding out & giving in bellesa films holding out & giving in bellesa buzzfeed airvibe 1 bellesa buzzfeed airvibe 1 bellesa films first times & second chances bellesa films first times & second chances

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

DOVE VAI IN VACANZA? A GRADO! – LO STORICO DELL'ARTE LUIGI FICACCI: "PROPRIO DOVE L’ADRIATICO SI CONCLUDE IN UNA LAGUNA SI POSSONO RINTRACCIARE I CARATTERI DELLA PIÙ ELEVATA CIVILTÀ BIZANTINA, IN UN AVORIO CONSERVATO AL BRITISH MUSEUM. E’ MOLTO PROBABILE CHE NEL VII SECOLO, QUELLA TAVOLETTA VENISSE ESEGUITA E INSERITA IN UNA CATTEDRA VESCOVILE EBURNEA, DEDICATA ALL’APOSTOLO PIETRO – E POI LA CATTEDRALE DI SANT'EUFEMIA, LA BELLISSIMA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE, IL CAMPO DEI PATRIARCHI, UN ORGANISMO URBANO CHE…" - VIDEO

salute

È ARRIVATO IL BOLLETTINO! – LA CURVA DEI CONTAGI SI TROVA AL “PICCO SETTIMANALE” DELLA SUA SOLITA ALTALENA – OGGI 4.830 NUOVI CASI E 73 DECESSI, CON 317.666 TAMPONI E IL TASSO DI POSITIVITÀ ALL’1,5% - LE DOSI DI VACCINO SOMMINISTRATE SONO OLTRE 81,4 MILIONI, CON PIÙ DI 40,2 MILIONI DI ITALIANI CHE HANNO RICEVUTO IL RICHIAMO (IL 74,61% DELLA POPOLAZIONE OVER 12) – L’OMS: “NELL’ULTIMA SETTIMANA SI SONO VERIFICATI 4 MILIONI NUOVI CONTAGI. RAPPRESENTA IL PRIMO SOSTANZIALE CALO DEI CASI SETTIMANALI IN PIÙ DI DUE MESI”