I DAVID DEI GIUSTI - ARRIVANO LE NOMINATION. FA MAN BASSA “C’È ANCORA DOMANI” DI PAOLA CORTELLESI, IL FILM CHE HA SALVATO IL CINEMA ITALIANO, ARRIVANDO A BEN 19 NOMINATION - LO SEGUONO CON 15 NOMINATION “IO CAPITANO”, “LA CHIMERA” (13) “RAPITO” (11) “COMANDATE” (10) E CON 7 “IL SOL DELL’AVVENIRE” - LA GUERRA SARÀ PRATICAMENTE CIRCOSCRITTA A QUESTI CINQUE FILM. CON BUONE POSSIBILITÀ CHE VINCA TUTTO “C’È ANCORA DOMANI” - NELLA CINQUINA DEI DOCUMENTARI, APRITE BENE LE ORECCHIE, TROVIAMO “ROMA SANTA E DANNATA”, IL NOSTRO FILMONE FIRMATO DANIELE CIPRÌ, MARCO GIUSTI E ROBERTO D’AGOSTINO… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


ROMA SANTA E DANNATA - TRAILER

 

Marco Giusti per Dagospia

c'e ancora domani 6 c'e ancora domani 6

 

David di Donatello 2024. Arrivano le nominations. Come c’era da aspettarsi fa man bassa “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi, il film dell’anno, il film che ha salvato il cinema italiano, arrivando a ben 19 nominations.  Miglior film, miglior esordio, migliori attori protagonisti e non protagonisti, Cortellesi-Fanelli-Mastandrea-Colangeli, sceneggiatura. E un premio già vinto, quello del pubblico, con 36 milioni di incasso…

 

josh o connor in la chimera josh o connor in la chimera

Lo seguono con 15 nominations “Io capitano” di Matteo Garrone, fresco di partecipazione agli Oscar, che vanta miglior film, regia, sceneggiatura, firmata Garrone-Gaudioso-Ceccherini-Tagliaferri, con 13 “La chimera” di Alice Rohrwacher, appena uscito in America, che può vantare un protagonista forte come Josh O’Connor, e due non protagoniste forti come Alba Rohrwacher e Isabella Rossellini, con 11 “Rapito” di Marco Bellocchio che vanta la candidatura forte di Barbara Ronchi protagonista, con 10 “Comandate” di Edoardo De Angelis, che vanta invece la candidatura del suo protagonista, Pier Francesco Favino, e con 7 “Il sol dell’avvenire” di Nanni Moretti, con tanto di nominations a Silvio Orlando e Barbora Bobulova.

rapito di marco bellocchio rapito di marco bellocchio

La guerra sarà praticamente circoscritta a questi cinque film. Con buone possibilità che vinca tutto “C’è ancora domani” lasciando poco o niente a “Io capitano” e “Rapito”, gli altri film forti della cinquina. Tra le opere prime se la vedranno “C’è ancora domani”, “Disco Boy” di Giacomo Abruzzese, “Felicità” di Michela Ramazzotti, “Stranizza d’amuri” di Beppe Fiorello, “Palazzina Laf” di Michele Riondino.

 

dago e marco giusti con sandra milo roma santa e dannata. dago e marco giusti con sandra milo roma santa e dannata.

Nella cinquina dei documentari, aprite bene le orecchie, troviamo naturalmente “Roma santa e dannata”, il nostro filmone firmato Daniel Ciprì, Marco Giusti, Roberto D’Agostino che se la vedrà con avversari forti come “Lassù qualcuno mi ama” di Mario Martone, “Vengo anch’io” di Giorgio Verdelli, Riccardo Milani, “Felicità” di Michela Ramazzotti, “Mur” di Kasia Smutniak. Cioè tutto il cinema italiano ufficiale. Mia figlia Margherita Giusti, lo dico con orgoglio di padre, vince con “The Meatseller”, prodotto da Luca Guadagnino, il premio come Miglior Corto, inoltre un corto animato, finora l’unico David che è stato assegnato.

the meatseller 1 the meatseller 1

 

Margherita, che ha presentato il film già in concorso a Venezia, è in concorso anche al Festival di Hong Kong e a quello di animazione di Anency. Piera Detassis ha giustamente sottolineato la crescita del giovane cinema femminile italiano, che vede quest’anno in gran luce i film di Paola Cortellesi, Alice Rohwacher, ma anche di Michela Ramazzotti, di Kasia Smutniak, oltre a quello di Margherita, che segna anche una vittoria per tutto il nostro cinema di animazione italiano, così maltrattato ultimamente. Pochissime le novità per non dire le stravaganze.

“Mixed by Erry” di Sydney Sibilia riceve solo una nomination per la sceneggiatura non originale, “Adagio” di Stefano Sollima il miglio non protagonista per Adriano Giannini, ma non nulla per i tre protagonisti Servillo-Mastandrea-Favino. “Palazzina Laf” almeno lancia Michele Riondino protagonista e Elio Germano non protagonista. Film più originali come “Kripton” di Francesco Munzi o “Fela il mio dio vivente” di Daniele Vicari non sono stati nemmeno considerati. Ci vediamo il 3 maggio per la consegna dei premi.

 

David di Donatello 2024: tutti i candidati

pierfrancesco favino il comandante pierfrancesco favino il comandante

 

Miglior film

 

C’è ancora domani

Il sol dell’avvenire

Io capitano

La chimera

Rapito

 

Miglior regia

Nanni Moretti – Il sol dell’avvenire

Matteo Garrone – Io capitano

Andrea Di Stefano – L’ultima notte d’amore

La chimera – Alice Rohrwacher

Marco Bellocchio – Rapito

 

Miglior sceneggiatura originale

C’è ancora domani – Furio Andreotti, Giulia Calenda, Paola Cortellesi

Il sol dell’avvenire – Francesca Marciano, Nanni Moretti, Federica Pontremoli, Valia Santella

Io capitano – Matteo Garrone, Massimo Gaudioso, Massimo Ceccherini, Andrea Tagliaferri

La chimera – Alice Rohrwacher

Disco Boy di Giacomo Abruzzese Disco Boy di Giacomo Abruzzese

Palazzina LAF – Maurizio Braucci, Michele Riondino

 

Miglior sceneggiatura non originale

Le vele scarlatte – Pietro Marcello, Maurizio Braucci, Maud Ameline

Lubo – Giorgio Diritti, Fredo Valla

Misericordia – Emma Dante, Elena Stancanelli, Giorgio Vasta

Mixed by Erry – Armando Festa, Sydney Sibilia

Rapito – Marco Bellocchio, Susanna Nicchiarelli

 

valerio mastandrea adriano giannini in adagio valerio mastandrea adriano giannini in adagio

Miglior produttore

C’è ancora domani – Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside società del gruppo Fremantle; Vision Distribution società del gruppo Sky; in collaborazione con SKY; in collaborazione con Netflix

Comandante – Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Viola Prestieri per Indigo Film; Pierpaolo Verga ed Edoardo De Angelis per O’Groove; Paolo Del Brocco per Rai Cinema; Attilio De Razza per Tramp Limited;

Mariagiovanna De Angelis per Vgroove; Antonio Miyakawa per Wise Productions

Disco Boy – Giulia Achilli, Marco Alessi, Lionel Massol, Pauline Seigland, André Logie

Io capitano – Archimede, Rai Cinema, Pathé Tarantula

La chimera – Carlo Cresto-Dina con Rai Cinema

 

palazzina laf 8 palazzina laf 8

Miglior attrice protagonista

Paola Cortellesi – C’è ancora domani

Isabella Ragonese – Come pecore in mezzo ai lupi

Micaela Ramazzotti – Felicità

Linda Caridi – L’ultima notte d’amore

Rapito – Barbara Ronchi

 

Miglior attore protagonista

Valerio Mastandrea – C’è ancora domani

Antonio Albanese – Cento domeniche

Pierfrancesco Favino – L’ultima notte d’amore

Josh O’Connor – La chimera

Michele Riondino – Palazzina LAF

 

c'e ancora domani 2 c'e ancora domani 2 gianmarco franchini e pierfrancesco favino in adagio gianmarco franchini e pierfrancesco favino in adagio palazzina laf 6 palazzina laf 6 palazzina laf 9 palazzina laf 9 cento domeniche 5 cento domeniche 5 cento domeniche 6 cento domeniche 6 cento domeniche 7 cento domeniche 7 cento domeniche 8 cento domeniche 8 palazzina laf 7 palazzina laf 7 pierfrancesco favino in adagio pierfrancesco favino in adagio pierfrancesco favino e toni servillo adagio pierfrancesco favino e toni servillo adagio palazzina laf 10 palazzina laf 10 pierfrancesco favino e toni servillo in adagio pierfrancesco favino e toni servillo in adagio pierfrancesco favino stefano sollima e gianmarco franchini in adagio pierfrancesco favino stefano sollima e gianmarco franchini in adagio the meatseller 2 the meatseller 2 dago roma santa e dannata. dago roma santa e dannata. dago e marco giusti con sandra milo roma santa e dannata. dago e marco giusti con sandra milo roma santa e dannata. marco giusti sul set di roma santa e dannata 1 marco giusti sul set di roma santa e dannata 1 MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY MIXED BY ERRY kasia smutniak mur 2 kasia smutniak mur 2 enzo jannacci – vengo anch’io 5 enzo jannacci – vengo anch’io 5 enzo jannacci – vengo anch’io 6 enzo jannacci – vengo anch’io 6 kasia smutniak mur 3 kasia smutniak mur 3 kasia smutniak mur 4 kasia smutniak mur 4 dago e daniele cipri roma santa e dannata dago e daniele cipri roma santa e dannata marco giusti e dago roma santa e dannata. 1 marco giusti e dago roma santa e dannata. 1 dago roma santa e dannata. dago roma santa e dannata. roma santa e dannata 10 roma santa e dannata 10 giorgio assumma dago marco giusti roma santa e dannata 1 giorgio assumma dago marco giusti roma santa e dannata 1 marco giusti roma santa e dannata 1 marco giusti roma santa e dannata 1 daniele cipri roma santa e dannata. daniele cipri roma santa e dannata. dago roma santa e dannata dago roma santa e dannata sandra milo roma santa e dannata sandra milo roma santa e dannata giorgio assumma dago marco giusti roma santa e dannata giorgio assumma dago marco giusti roma santa e dannata STRANIZZA D AMURI STRANIZZA D AMURI marco giusti e dago con vera gemma roma santa e dannata marco giusti e dago con vera gemma roma santa e dannata vera gemma roma santa e dannata vera gemma roma santa e dannata STRANIZZA D AMURI STRANIZZA D AMURI STRANIZZA D AMURI STRANIZZA D AMURI STRANIZZA D AMURI STRANIZZA D AMURI disco boy 1794416 disco boy 1794416 disco boy 1 1785407 disco boy 1 1785407 Disco Boy di Giacomo Abruzzese Disco Boy di Giacomo Abruzzese rapito di marco bellocchio rapito di marco bellocchio c'e ancora domani 1 c'e ancora domani 1 paola cortellesi c e ancora domani 3 paola cortellesi c e ancora domani 3 il comandante di edoardo de angelis il comandante di edoardo de angelis pierfrancesco favino il comandante 1 pierfrancesco favino il comandante 1 pierfrancesco favino il comandante 2 pierfrancesco favino il comandante 2 c e ancora domani paola cortellesi c e ancora domani paola cortellesi rapito di marco bellocchio 10 rapito di marco bellocchio 10 rapito di marco bellocchio 2 rapito di marco bellocchio 2 rapito di marco bellocchio 3 rapito di marco bellocchio 3 rapito di marco bellocchio 5 rapito di marco bellocchio 5 fabrizio uni in rapito di marco bellocchio fabrizio uni in rapito di marco bellocchio c'e ancora domani 4 c'e ancora domani 4 LA CHIMERA LA CHIMERA LA CHIMERA LA CHIMERA io capitano di matteo garrone io capitano di matteo garrone io capitano io capitano io capitano 1 io capitano 1 io capitano 4 io capitano 4 io capitano 3 io capitano 3 LA CHIMERA LA CHIMERA io capitano 2 io capitano 2 LA CHIMERA LA CHIMERA c'e ancora domani 3 c'e ancora domani 3 LA CHIMERA LA CHIMERA c'e ancora domani 5 c'e ancora domani 5

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI  GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO