IL DIVANO DEI GIUSTI - IN CHIARO COSA SI PUÒ VEDERE? PURTROPPO NON MOLTISSIMO: L’ARRIVO PIÙ ECCITANTE MI SEMBRA “ANIMALI FANTASTICI: I CRIMINI DI GRINDELWALD” DI DAVID YATES - CINE 34 INIZIA UNA TRIPLETTA DI FILM DI SERGIO MARTINO, MOLTO VISTI AHIMÉ, “RICCHI, RICCHISSIMI, PRATICAMENTE IN MUTANDE” CON EDWIGE, POZZETTO, PIPPO FRANCO IN VACANZA CON LA FAMIGLIA NELLA SPIAGGIA PER NUDISTI, SEGUITO DA “ZUCCHERO, MIELE E PEPERONCINO” E DAL PIÙ RARO “PROVARE PER CREDERE” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Marco Giusti per Dagospia

 

nightmare alley nightmare alley

Stasera su Amazon Prime, spendendo 13 euro, potete vedere la quasi prima di “Nightmare Alley-La fiera delle illusioni” di Guillermo Del Toro con Bradley Cooper, Cate Blanchett, Rooney Mara e Toni Colette, forte di ben quattro nomination agli Oscar, miglior film, miglior scenografia, costumi e fotografia.

 

NIGHTMARE ALLEY NIGHTMARE ALLEY

Cupo dramma nell’America delle fiere e dei lestofanti dove la mossa sbagliata ti può costare la vita, è diretto benissimo da Del Toro e vi avviso subito che dura due ore e mezzo.

 

Dopo la serata degli Oscar sembra che ci faranno vedere anche il vecchio “Nightmare Alley” diretto da Edmund Goulding nel 1947 con Tyrone Power, Joan Blondell e Coleen Gray protagonisti che nessuno da noi ha visto, anche se Del Toro ha detto che il suo film si rifà più al libro di William Lindsay Gresham che al film che ne fece Goulding.

 

ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD

In chiaro cosa si può vedere? Purtroppo non moltissimo stasera.

 

 

L’arrivo più eccitante della prima serata mi sembra “Animali fantastici: I crimini di Grindelwald" di David Yates con Eddie Redmayne, Kate Waterston e Johnny Depp in versione bionda quasi improponibile, Italia 1 alle 21, 20.

 

 

 

 

ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD

Nella nuova saga della Rowling è il secondo episodio di cinque progettati dalla scrittrice dedicati al giovane mago Newt Scamander.

 

Gli animali non sono più la sorpresa vincente, ma fanno parte della storia come vecchi amici, anche se animano non poco parecchie scene. Soprattutto la grande ricostruzione del circo Arlanus, sotto la direzione del pessimo Skander, in una Parigi meravigliosa fra le due guerre.

 

ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD

Lì incontreremo la bella Nagini di Claudia Kim, un po’ donna un po’ serpente, che i fan della serie conoscono come futura compagna di Lord Voldemort negli Harry Potter. O il misterioso Credence Barebone di Ezra Miller, così ricercato dal cattivo della nuova serie, lo stregone pericolosissimo Gellert Grindelwald di Johnny Depp, che evade da New York all’inizio del film e progetta una rivolta sanguinosa di tutti i maghi.

 

ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD

Nel corso della storia scopriremo che Grindelwald vuole attrarre dalla sua parte Credence perché pensa che sia il solo in grado di battere il potente Albus Silente, direttore della scuola di Hogwarts, qui interpretato da un meraviglioso Jude Law, non ancora vecchio e barbuto come il Silente di Michael Gambon.

 

robert redford brad pitt spy game robert redford brad pitt spy game

 

Le new entries di Jude Law e di Johnny Depp danno una nuova sostanza alla serie, unite ai ruoli sviluppati del Credence Barebone di Ezra Miller, e della Leta Lestrange della incantevole Leta Lestrange di Zoe Kravitz. Molti critici inglesi hanno notato che il film funziona davvero meglio sia visivamente, grazie ai contributi tecnici di maestri come Philippe Rousselot alla fotografia, Scott Craig alla scenografia e Colleen Atwood ai costumi, sia attorialmente, grazie alle nuove presenze di Jude Law e Johnny Depp, ma anche alla grazia di Zoe Kravitz, che come plot.

 

 

 

 

 

in questo mondo di ladri 2 in questo mondo di ladri 2

Alternative? “Spy Game” di Tony Scott con Robert Redford e Brad Pitt su Iris alle 21, un prodotto popolare di classe grazie al cast e alla regia di uno specialista.

 

Piacque ai primi. Per i fan di Vin Diesel “Pitch Black” di David Thowly, Canale 20 alle 21, 05. Magari non è male “Tower Heist: Colpo ad alto livello” di Brett Ratner con Ben Stiller, Eddie Murphy, Matthew Broderick, Casey Affleck e Téa Leoni, canale 27 alle 21, 10.

 

il vendicatore il vendicatore

Su Tv2000 alle 21, 10 avete “In questo mondo libero…” di Ken Loach con Kierston Wareing e Juliet Ellis, un film dedicato all’emigrazione di questi ultimi anni. Rai Movie alle 21, 10 ci presenta un “Arsenio Lupin” del 2004 sicuramente più tradizionale di quello seriale con Omar Sy.

 

Lo ha diretto Jean-Paul Salomé e è interpretato da Romain Duris, Kristin Scott Thomas, Eva Green e Pascal Greggory. Però preferisco Omar Sy a Romain Duris come Lupin.

 

Su Cielo alle 21, 15 arriva un filmone violento con Steven Seagal che piacerà molto al suo amico Putin, “Il vendicatore” di Michael Oblowitz con Michelle Goh.

 

ricchi ricchissimi praticamente in mutande ricchi ricchissimi praticamente in mutande

Tra i migliori film della serata, ma lo avrete sicuramente visto, “Gone Girl” di David Fincher con Rosamund Pike e Ben Affleck, Rai 4 alle 21, 20. Ma che parte fa Emily Ratajkowski?

 

lino banfi edwige fenech zucchero, miele e peperoncino lino banfi edwige fenech zucchero, miele e peperoncino

Cine 34 alle 21 inizia una tripletta di film di Sergio Martino, molto visto ahimé, “Ricchi, ricchissimi, praticamente in mutande” con Edwige, Pozzetto, Pippo Franco in vacanza con la famiglia nella spiaggia per nudisti, gomito a gomito, si fa per dire, col signor “Batacchio”, seguito da “Zucchero, miele e peperoncino” alle 23, 30 e all’1, 40 dal più raro “Provare per credere” con Gianni Ciardo, Patrizia Pellegrino, Tinì Cansino, Pamela Prati e il mitico Guido Angeli, inventore della frase che dà il titolo al film.

 

In seconda serata, visto che c’è la luna piena romantica La7D alle 23, 15 ci alleggerisce la serata con il sempre bellissimo “Insonnia d’amore” di Nora Ephron con Tom Hanks e Meg Ryan.

 

 

blade runner blade runner

 

Funziona sempre anche “Nikita” di Luc Besson con Anne Parillaud, Jean-Hughues Anglade, Techy Karyo, Jeanne Moreau, Iris alle 23, 15.

 

in questo mondo di ladri 1 in questo mondo di ladri 1

Italia 1 a mezzanotte propone il capolavoro “Blade Runner” di Ridley Scott con Harrison Ford, Sean Young, Rutger Hauer, che conoscerete ormai a memoria. Non mi è mai sembrato un capolavoro il musicarello con Little Tony di Mario Amendola “Cuore matto… matto da legare” con Eleonora Brown, Ferruccio Amendola e Lucio Flauto, Rete 4 alle 00, 50, mentre avete due film sicuramente da vedere o rivedere come “Il grande Uno Rosso” di Samuel Fuller sulle sue avventure di guerra in Europa, Rai Movie alle’1, 30, con Lee Marvin, Mark Hamill, Bobby Di Cicco, Robert Carradine e Stephane Audran, e “Convoy” di Sam Peckinpah con Kris Kristofferson e Ali MacGraw, Ernest Borgnine, Madge Sinclair, Burt Young, Iris all’1, 35.

 

 

 

l'importante e amare l'importante e amare

Rete 4 alle 3 ospita uno dei miei film preferiti di Andrzej Zulawski, “L’importante è amare” con Romy Schneider moglie infedele del critico di film di serie B Jacques Dutronc, che tradisce col fusto Fabio Testi, ma c’è anche un Klaus Kinski meraviglioso e fuori di testa.

 

romy schneider - l'importante e amare romy schneider - l'importante e amare

Su Iris alle 3, 25 andrebbe rivisto “Fandango”, il film di Kevin Reynolds che lanciò Kevin Costner. Niente di più di un film giovanili con un gruppo di amici e uno di loro che sta per sposarsi e non sa bene cosa fare. Allora, in realtà, non mi colpì per nulla. Rai Due alle 3, 35 recupera il giallo realistico su un celebre fatto di cronaca “Devil’s Knot – Fino a prova contraria” di Atom Egoyan con Reese Whiterspoon, Colin Firth, Mireille Einos, dove si cerca di provare l’innocenza di tre ragazzi ritenuti colpevoli di un bruttissimo omicidio di tre bambini.

 

devil’s knot devil’s knot

 

Cine 34 alle 4, 50 propone un raro euro-spy come “Rififi ad Amsterdam” di Sergio Grieco con Roger Browne, Aida Power e Umberto Raho. Grande, elegantissima sequenza dei titoli di testa costruita con riprese nel porto di Amsterdam e la bella musica di Piero Umiliani. Rex Monroe, che si presenta come ladro di diamanti, ma che in realtà è un agente segreto, cerca di capire chi ha ucciso i suoi compari di un furto finito male.

 

in questo mondo di ladri 1 in questo mondo di ladri 1

Pensa che c’entrino qualcosa gli stessi che lo hanno contattato per il colpo. È alla ricerca di un certo Max Fischer, Franco Ressel, che pensa morto, ma non lo è affatto. Anzi è vivo, impazzito, e ha in mente un folle piano per distruggere il mondo (“Non credo nella libertà, non credo nella democrazia… credo soltanto nel mio raggio della morte!”). Chi sarà la bella Aida Power? Chiudo con una sceneggiata totalmente stracult con Pino Mauro protagonista, “I guappi non si toccano” di Mario Bianchi con Gabriele Tinti e Maurisa Laurito.

rififi ad amsterdam 1 rififi ad amsterdam 1 romy schneider - l'importante e amare romy schneider - l'importante e amare ricchi ricchissimi praticamente in mutande ricchi ricchissimi praticamente in mutande ricchi ricchissimi praticamente in mutande ricchi ricchissimi praticamente in mutande l’importante e' amare 2 l’importante e' amare 2 l’importante e' amare l’importante e' amare

zucchero, miele e peperoncino zucchero, miele e peperoncino zucchero miele e peperoncino edwige fenech e lino banfi zucchero miele e peperoncino edwige fenech e lino banfi

 

Condividi questo articolo

media e tv

PIÙ REALITY DI COSÌ – SCOPPIA LA PROTESTA SUI SOCIAL IN SOSTEGNO DI MARCO BELLAVIA, EX CONDUTTORE DI “BIM BUM BAM”, RITIRATO DAL “GRANDE FRATELLO VIP”. NEL RPOGRAMMA AVEVA PARLATO DELLA SUA DEPRESSIONE MA, AL POSTO DI RICEVERE IL SOSTEGNO DEI COINQUILINI, È STATO BULLIZZATO E ISOLATO. PATRIZIA ROSSETTI: “SE HAI DEI PROBLEMI STAI A CASA TUA, FIGLIO MIO”. ELENOIRE FERRUZZI RINTUZZA: “QUESTO È FUORI, È PROPRIO SCEMO. VAI ALLA NEURODELIRI”. GIOVANNI CIACCI NE AVEVA CHIESTO L’ELIMINAZIONE DOPO AVER FRAINTESO UNA SUA FRASE E GEGIA… - VIDEO

politica

business

cronache

TI METTI IN TASCA IL REDDITO DI CITTADINANZA? E ALLORA NIENTE GRATTA E VINCI – LA DENUNCIA DI UN TABACCAIO DI LADISPOLI CHE SI È RIFIUTATO DI VENDERE UN GRATTA E VINCI A UN UOMO CHE SI ERA PRESENTATO NEL SUO LOCALE PRETENDENDO DI PAGARE CON LA CARTA DEL REDDITO DI CITTADINANZA. NON SOLO: IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO RACCONTA CHE C’È CHI VORREBBE COMPRARE SIGARETTE E CHI TENTA DI INVESTIRE I SOLDI ALLE SLOT MACHINE O AL LOTTO. “UNA SIGNORA MI HA DETTO CHE IL FUMO È UN VIZIO CHE DEVE ESSERE ESAUDITO COSÌ COME IL GIOCO…”

sport

cafonal

viaggi

salute