IL DIVANO DEI GIUSTI - MENTRE LEGGO LA BRILLANTE CRITICA DI NATALIA ASPESI A “TITANE” DI JULIA DUCOURNAU IN GRAN PARTE BASATA SULLE NATICHE DI VINCENT LINDON, PENSO CHE SIA MEGLIO CHE VI FACCIATE UN GIRO DELLE NUOVE SERIE SULLE PIATTAFORME. SU NETFLIX È LANCIATISSIMO L’HORROR RELIGIOSO “MIDNIGHT MASS”, MENTRE SU DISNEY+ SEMBRA IMPERDIBILE “ONLY MURDERS ON THE BUILDING” COMEDY-MISTERY CON UN FORMIDABILE TRIO DI ATTORI, STEVE MARTIN, MARTIN SHORT E SELENA GOMEZ. SE CE LA FATE ALLE 4, 30 SU CINE 34 ARRIVA “QUATTRO MARMITTONI ALLE GRANDI MANOVRE” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

vincent lindon titane vincent lindon titane

 

Marco Giusti per Dagospia

 

Mentre leggo la brillante critica di Natalia Aspesi a “Titane” di Julia Ducournau in gran parte basata sulle natiche di Vincent Lindon, penso che sia meglio che vi facciate un giro delle nuove serie sulle piattaforme.

midnight mass midnight mass

 

Su Netflix, ad esempio, è lanciatissimo l’horror religioso “Midnight Mass” di Mike Flanagan e Trevor Macy con Hamis Linklater e Kate Siegel, molto amato dai critici americani, otto puntate, mentre su Disney+ sembra che sia imperdibile “Only Murders on the Building” comedy-mistery con un formidabile trio di attori, Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez.

only murders on the building 1 only murders on the building 1

 

Per i fan di emozioni più violente e caotiche, avverto che è uscita su Netflix anche la bellissima serie coreana “Squid Game”. Io sono invece incappato ieri sera in un noiosissimo e antipatico thriller con vicino minaccioso che dava Sky, “Every Breathe You Take” girato da tal Vaughn Stein proprio quest’anno, dove la famiglia di uno psicanalista con parecchi problemi, Casey Affleck barbuto, che non parla troppo né con la sua seconda moglie, Michelle Monaghan, né con la figlia, Isla Eisley, si ritrova come vicino di casa il minaccioso Sam Claflin, fratello di una ragazza che lui aveva in cura e che si è suicidata. Piano piano il vicino insidia le due donne della sua vita per vendetta… Ora.

 

casey affleck every breathe you take casey affleck every breathe you take

 

Leggo che il film era un vecchio progetto di una decina di anni fa da girare con Harrison Ford e Zach Efron e è poi passato di mano. Spreco totale di attori, a cominciare da Casey Affleck, che girano per queste case bellissime della British Columbia e si spostano su grandi suv. Non l’ho neanche finito… Se dobbiamo vedere sulle piattaforme i film non riusciti della stagione, tanto vale tornare in sala.

 

valeria marini abbronzatissimi 2 un anno dopo valeria marini abbronzatissimi 2 un anno dopo

Vi avverto che su Netflix avete anche da oggi “Zombieland: doppio colpo” di Ruben Fleischer con Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Emma Stone. Stasera in prima serata in chiaro vedo che Iris alle 21 “Ocean’s 13” di Steven Soderbergh con George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon, Ellen Barkin, Al Pacino, mentre Cine 34 torna ancora una volta su “Abbronzatissimi 2: un anno dopo”, girato da Bruno Gaburro con Jerry Calà, Eva Grimaldi, Valeria Marini, Vanessa Gravina.

 

squid game squid game

Rai Movie alle 21 10 ripropone invece “Nessuno mi può giudicare”, fortunata commedia di Max Bruno con la coppia Paola Cortellesi – Anna Foglietta su come uscire dalla crisi. In pratica, facendo la escort, è la risposta. Ci sono anche Raoul Bova, Rocco Papaleo e un Lillo in gran forma.

 

magma – disastro infernale 1 magma – disastro infernale 1

Confesso che mi vedrei volentieri su Rai 4 alle 21, 20 il remake “Robocop” diretto dal brasiliano José Padilha con Joel Kinnaman, Gary Oldman, Michael Keaton e Samuel L. Jackson, che non ha avuto molta fortuna.

zombieland doppio colpo zombieland doppio colpo

 

Mentre La7D ripropone alle 21, 30, “Quel che resta del giorno” di James Ivory con gli strepitosi Anthony Hopkins e Emma Thompson, tratto dal romanzo di Kazuo Ishiguro, su Rai Uno alle 21, 25 potete vedere il ben più fresco, ma dubito migliore, “Gifted” di Marc Webb con Chris Evans e McKenna Grace, storia di una bambina superdotata per la matematica e del padre separato che cerca di aiutarla nella crescita. Magari non è male.

prepotenti piu' di prima prepotenti piu' di prima

 

Su Cielo alle 21, 20 appare anche un catastrofico con vulcano, “Magma – Disastro infernale”, il titolo spiega molto, diretto da Ian Gilmore con gli sconosciuti Xander Berkeley e Amy Jo Johnson. In seconda serata si va dalla dark comedy di John Waters con una minacciosa Kathleeen Turner, “La signora ammazzatutti”, Iris alle 23, 35, alla buffa commedia politica sulla destra e la sinistra romana, “Passione sinistra” di Marco Ponti con Alessandro Preziosi e Valentina Lodovini, ma anche con Geppi Cucciari e Vinicio Macrchioni, Rai Movie alle 23, 15.

 

jean louis trintignant vittorio gassman il sorpasso jean louis trintignant vittorio gassman il sorpasso

 

Decisamente meno visto il curioso “Io c’è” di Alessamdro Aronadio, commedia con spunti satiro-religiosi interpretata da Edoardo Leo, Margherita Buy, Giuseppe Battiston, Max Bruno e Giulia Michelini, Canale 5 alle 23, 40. I produttori puntavano molto sul cinema bizzarro di Alessandro Aronadio, che non ha però avuto gran seguito di pubblico o di critica.

 

jodie foster mel gibson mr beaver jodie foster mel gibson mr beaver

Per non sbagliare consiglio di rivedere ancora una volta “Il sorpasso” di Dino Risi con Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant, piombato, come tutto il cinema dei Cecchi Gori nella voragine di Cine 34, stanotte alle 00, 05. E ancora devo capire quale fosse il ruolo di Ennio Antonelli tagliato dal montaggio finale, Antonelli diceva che quello era il suo miglior ruolo in assoluto… Le cose nella notte, come sempre, migliorano.

birra ghiacciata a alessandria birra ghiacciata a alessandria

 

Rete 4 alle 00, 35 presenta “Mr Beaver” di Jodie Foster con il suo vecchio amico Mel Gibson, Anton Yelchin e Jennifer Lawrence, mentre Iris all’1, 40 si lancia su un action spettacolare che all’epoca vedemmo in un meraviglioso 70mm dei tempi che furono, “Base Artica Zebra”, diretto da John Sturges con Rock Hudson, Jim Brown, Ernest Borgnine, Patrick McGohaan. E’ uno dei film citati da Tarantino in “C’era una volta a… Hollywood” e è veramente un film che ci riporta a un’epoca precisa di Hollywood.

 

 

reality 2 reality 2

Alle 2, 10 su Cine 34 trovate la commedia veltroniana con l’Africa ricostruita in Puglia, alla Selva di Fasano, “La vita facile” di Lucio Pellegrini col trio Stefano Accorsi, Pier Francesco favino e Vittoria Puccini. Alla stessa ora su Rai Due trovate invece il complesso film di Matteo Garrone “Reality” con Aniello Arena, fruttarolo napoletano che vuole partecipare al Grande Fratello presentato da Claudia Gerini.

reality 1 reality 1

 

Tutto l’inizio e tutta la prima parte sono un ritratto feroce e realistica dell’Italia del tempo, mentre nella seconda parte, quando capiamo che il protagonista entrerà nella casa del Grande Fratello solo negli ultimi minuti e il film segue in fondo una follia un po’ ferreriana, lo trovo un po’ mno riuscito. Ma rimane sempre un grande film, con attori meravigliosi, come Aniello Arena, appunto, Nando Paone, Nunzia Schiano, Ciro Petrone.

io c'e' 1 io c'e' 1

 

Rai Movie alle 3, 10 programma il vecchio film di guerra inglese “Birra ghiacciata a Alessandria” di J. Lee Thompson con John Mills, Sylvia Syms, Anthony Quayle, Harry Andrews, viaggio di tre soldati inglesi e di due ausiliare nel deserto della Cirenaica nel 1942 verso Alessandria d’Egitto. Ovviamente fra di loro c’è una spia tedesca.

 

vincent lindon titane vincent lindon titane

La censura inglese del tempo chiese che venisse rigirata una scena dove Sylvia Syms aveva troppi bottoni della camicia aperti e lasciava vedere troppo. Via anche una scena di sesso fra lei e John Mills, La stessa censura aveva chiesto di riscrivere 80 battute (80!) del copione perché volgari. Ma la grande scena finale dove i soldati inglesi bevono finalmente la birra a Alessandria, rigirata 14 volte con John Mills sempre più ubriaco, era talmente iconica che venne ripresa molte volte dalla pubblicità.

marco travaglio valentina lodovini passione sinistra marco travaglio valentina lodovini passione sinistra

 

Se ce la fate alle 4, 30 su Cine 34 arriva “Quattro marmittoni alle grandi manovre” di Marino Girolami con Gianfranco D’Angelo, Lino Banfi, Raf Luca, Gianni Agus, Alida Chelli, Toni Ucci. Il cast è strepitoso, ci sono anche Alvaro Vitali, Salvatore Baccaro, Massimo Vanni, Tiberio Murgia. D’Angelo ricordava di averlo girato sul Lago di Bracciano in condizione proibitive “Pioveva sempre e non ci potevamo fermare. C’erano pochi soldi e si doveva lavorare comunque, in ogni condizione atmosferica”. Da Oscar alla tenacia.

 

frou frou del tabarin 1 frou frou del tabarin 1

Rete 4 alle 4, 30 presenta “Prepotenti più di prima” di Mario Amendola con Fabrizi, Taranto, Ave Ninchi. C’è pure un giovane Luca Ronconi attore!. La nottata chiude con “Le tigri di Mompracem” nella versione di Mario Sequi con Ivan Rassimov e Andrea Bosic, Rai Movie alle 5, e con “Frou Frou del Tabarin” di Gianni Grimaldi con la sua musa Martine Brochard, Iris alle 5. Chissà chi se lo vedrà…

passione sinistra 1 passione sinistra 1 magma – disastro infernale 2 magma – disastro infernale 2 la vita facile 1 la vita facile 1 quattro marmittoni alle grandi manovre quattro marmittoni alle grandi manovre passione sinistra passione sinistra io c'e' io c'e' midnight mass midnight mass quattro marmittoni alle grandi manovre quattro marmittoni alle grandi manovre marco travaglio in passione sinistra 1. marco travaglio in passione sinistra 1. marco travaglio in passione sinistra 1 marco travaglio in passione sinistra 1 marco travaglio in passione sinistra 1 1 marco travaglio in passione sinistra 1 1 marco travaglio in passione sinistra 1 2 marco travaglio in passione sinistra 1 2 squid game squid game only murders on the building only murders on the building prepotenti piu' di prima 1 prepotenti piu' di prima 1 la vita facile la vita facile the squid game 1 the squid game 1 frou frou del tabarin frou frou del tabarin magma – disastro infernale magma – disastro infernale reality reality mel gibson in mr beaver mel gibson in mr beaver the squid game the squid game prepotenti piu' di prima 2 prepotenti piu' di prima 2 frou frou del tabarin 2 frou frou del tabarin 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

È STATO DAVVERO UN “BLACK FRIDAY” – IERI LE BORSE EUROPEE HANNO BRUCIATO 390 MILIARDI DI CAPITALIZZAZIONE PER LA PAURA CHE LA VARIANTE “OMICRON” DEL COVID PORTI A NUOVE CHIUSURE CHE DISTRUGGEREBBERO L’ECONOMIA – IGNAZIO VISCO: “IL NUOVO INCREMENTO DI CONTAGI SPOSTA IN AVANTI LA PROSPETTIVA POST-PANDEMIA”. CHE FARANNO I BANCHIERI CENTRALI, CHE STAVANO PENSANDO DI RIALZARE I TASSI PER SCONGIURARE L’INFLAZIONE? LA RISPOSTA ARRIVA DAL PETROLIO, CHE IERI È CROLLATO DEL 10%...

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute