IL DIVANO DEI GIUSTI/1 - E STASERA CHE VEDIAMO IN STREAMING? AVETE GIÀ VISTO LA SETTIMA BELLISSIMA PUNTATA DI “THE LAST OF US”? - UN’ALTRA SERIE CHE ANDREBBE VISTA, LEGGO CRITICHE MOLTE BUONE SU ROTTEN TOMATOES, È “FLEISHMAN A PEZZI”. - IL FILM CHE MI VORREI VEDERE, SU NETFLIX, È IL CLAMOROSO E SCATENATISSIMO AVVENTUROSO/MUSICAL INDIANO “WALTAIR VEERAYA". MI È BASTATO IL TRAILER… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Marco Giusti per Dagospia

 

THE LAST OF US THE LAST OF US

E stasera che vediamo: Avete già visto la settima bellissima puntata di “The Last of Us”? Non faccio spoiler. Anche perché si tratta solo di un commovente flashback sulla vita della protagonista, la Ellie di Bella Ramsay, e del suo rapporto con l’amica del cuore, interpretata dalla altrettanto strepitosa Sport Reid, che ricordiamo come la Gia di “Euphoria”. L’episodio, diretto con grazia e intelligenza da Liza Johnson, che ha diretto film di peso come “Elvis & Nixon” e “Return”, è un po’ una cosa a parte all’interno della serie.

 

THE LAST OF US THE LAST OF US

Un po’ come il terzo episodio con la storia d’amore dei due maschi chiusi nel loro fortino. Ellie, che ha non pochi problemi di disciplina tra le fila dell’esercito, la Fedra, viene svegliata nella notte dall’amica, che ormai è passata dalla parte dei militanti rivoluzionari delle Luci, e va con lei a visitare un vecchio centro commerciale ancora funzionante. Le due ragazze fanno esattamente quello che avrebbero fatto due ragazze del 2000. Giocano a Mortal Kombat, vanno sulle giostre, guardano le vetrine.

 

THE LAST OF US THE LAST OF US

Ovviamente nel finale qualcosa dovrà accadere, ma la parte importante dell’episodio è tutto nella sospensione della violenza, nel trovare uno spazio dove dar vita ai sentimenti e alle passioni dei personaggi. La struttura di “The Last of Us” è tutta in questo frenare il flusso della storia, fermarsi a sentire una storia, riandare avanti con una nuova consapevolezza.

Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi

Un’altra serie che andrebbe vista, leggo critiche molte buone su Rotten Tomatoes, è “Fleishman a pezzi” ideata da Taffy Brodesser-Akner con Jesse Eisenberg, Claire Danes, Lizzy Caplan, Adam Brody, su Disney +. Il quarantenne Toby Fleishman è stato abbandonato dalla moglie e inizia una nuova vita da single, quando l’ex moglie scompare misteriosamente e si deve occupare dei figlioletti di 11 e 9 anni. Ma la cosa preoccupante è che non capisce che fine abbia fatto la moglie. Dovrò vedermela.

Waltair Veeraya Waltair Veeraya

Come dovrò vedermi la fine di “1923” su Paramount + e di “Django” su Sky. Il film che mi vorrei vedere stasera, invece, su Netflix, è il clamoroso e scatenatissimo avventuroso/musical indiano “Waltair Veeraya" diretto da K.S. Ravindra con Chiranjeevi e Ravi Teja. Mi è bastata il trailer. Due ore e mezzo. E su Amazon prime ci sarebbe pure il musical italiano “The Land of Dreams” di Nicola Abbatangelo con Catherina Shulha, George Blagden, Edoardo Pesce, ambientato nell’America degli anni’20. No. Non è stato un successo.

caterina shulha george blagden the land of dreams 3 caterina shulha george blagden the land of dreams 3 the land of dreams edoardo pesce the land of dreams edoardo pesce Waltair Veeraya Waltair Veeraya Waltair Veeraya Waltair Veeraya paolo calabresi the land of dreams paolo calabresi the land of dreams caterina shulha george blagden the land of dreams caterina shulha george blagden the land of dreams stefano fresi the land of dreams 2 stefano fresi the land of dreams 2 the last of us 8 the last of us 8 the land of dreams edoardo pesce 1 the land of dreams edoardo pesce 1 stefano fresi the land of dreams 1 stefano fresi the land of dreams 1 caterina shulha the land of dreams 3 caterina shulha the land of dreams 3 carla signoris caterina shulha the land of dreams carla signoris caterina shulha the land of dreams the land of dreams locandina the land of dreams locandina stefano fresi the land of dreams stefano fresi the land of dreams la serie django di francesca comencini 7 la serie django di francesca comencini 7 la serie django di francesca comencini 4 la serie django di francesca comencini 4 la serie django di francesca comencini 6 la serie django di francesca comencini 6 la serie django di francesca comencini 5 la serie django di francesca comencini 5 la serie django di francesca comencini 8 la serie django di francesca comencini 8 la serie django di francesca comencini 9 la serie django di francesca comencini 9 harrison ford 1923 harrison ford 1923 helen mirren harrison ford 1923 helen mirren harrison ford 1923 helen mirren harrison ford 1923 helen mirren harrison ford 1923 pedro pascal bella ramsey the last of us pedro pascal bella ramsey the last of us pedro pascal the last of us pedro pascal the last of us pedro pascal bella ramsey the last of us pedro pascal bella ramsey the last of us THE LAST OF US THE LAST OF US pedro pascal the last of us pedro pascal the last of us the last of us 9 the last of us 9 Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi pedro pascal the last of us 2 pedro pascal the last of us 2 Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi Fleishman a pezzi pedro pascal the last of us 1 pedro pascal the last of us 1 THE LAST OF US THE LAST OF US

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - CHE SUCCEDE SE IL 10 GIUGNO, APERTE LE URNE, IL DIVARIO TRA M5S E PD RISULTASSE MOLTO FORTE, O ADDIRITTURA ELLY SCHLEIN RIUSCISSE A DOPPIARE LA PERCENTUALE DEI 5STELLE? - I SOGNI DI GLORIA DI CONTE "LEADER DELLA SINISTRA” FINIREBBERO NEL CESTINO DELLE AMBIZIONI SBAGLIATE MA SOPRATTUTTO COMINCEREBBE LA GUERRA CIVILE NEL MOVIMENTO - CONTE HA CONTRO LA NOMENKLATURA CHE È STATA TAGLIATA FUORI DALLA NORMA DEL DOPPIO MANDATO: FICO, FRACCARO, BONAFEDE, BUFFAGNI, TAVERNA, RAGGI, DI BATTISTA, TUTTI MIRACOLATI CHE SI ERANO ABITUATI ALLA CUCCAGNA PARLAMENTARE DEI 15 MILA EURO AL MESE - ALL’OSTILITÀ DEI REDUCI E COMBATTENTI DEL GRILLISMO CON AUTO BLU, AGGIUNGERE LA FRONDA DEI PENTASTELLATI CHE NON HANNO PER NULLA DIGERITO L’AUTORITARISMO DI CONTE QUANDO HA SCELTO I SUOI FEDELISSIMI DA PIAZZARE IN LISTA PER LE EUROPEE, SENZA PASSARE DALLE SELEZIONI ONLINE E FACENDOLI VOTARE DAGLI ATTIVISTI IN UN ELENCO BLOCCATO... 

"NELLA CHIESA C'È TROPPA ARIA DI FROCIAGGINE" - IERI DAGOSPIA HA SANTIFICATO LA SANTA DOMENICA CON UNO SCOOP SU BERGOGLIO COATTO CHE OGGI IMPAZZA SU TUTTI I SITI (A PARTE ''REPUBBLICA'') - PAPALE PAPALE: I VESCOVI DEVONO SEMPRE   "METTERE FUORI DAI SEMINARI TUTTE LE CHECCHE, ANCHE QUELLE SOLO SEMI ORIENTATE"  - LO RIFERISCONO PARECCHI VESCOVI ITALIANI INTERVENUTI ALL’ASSEMBLEA GENERALE DELLA CEI, DOVE PAPA FRANCESCO HA RIBADITO PUBBLICAMENTE, MA A PORTE CHIUSE, LA SUA NOTA CONTRARIETÀ AD AMMETTERE AL SACERDOZIO CANDIDATI CON TENDENZE OMO - BERGOGLIO NON È NUOVO A UN LINGUAGGIO SBOCCATO. DURANTE LA RECENTE VISITA A VERONA, HA RACCONTATO UNA STORIELLA… - VIDEO