IL FLIRT TRA LA CONDUTTRICE DI RAI2 E IL PARLAMENTARE DI FRATELLI D'ITALIA - LA GREGORACI TACE SU BRIATORE E A MONTECARLO SI PARLA DEL FEELING CON MATTEO BALDO - RAI FICTION, NARDELLA LANCIA LA FICTION PRODOTTA DALLA SOCIETÀ DOVE LAVORA SUA MOGLIE - IL NUOVO SHOW DI SIMONA VENTURA SI REGISTRA IN PORTOGALLO (COVID PERMETTENDO...) - DI MEO E LA CACCIA AL VOLTO DI DESTRA PER IL NUOVO TALK SHOW DI RAI2: ECCO I NOMI - LA PASSIONE SFRENATA DELSOTTOSEGRETARIO 5STELLE PER UNA PRESENTATRICE - ISOARDI DA PRESTA

Condividi questo articolo

Giuseppe Candela per Dagospia

 

RAI FICTION, NARDELLA LANCIA SOPRAVVISSUTI: LA FICTION PRODOTTA DALLA RODEO DRIVE (DOVE LAVORA SUA MOGLIE)

francesco nardella francesco nardella

 

Rai Fiction, dopo l'uscita di Tinny Andreatta, non ha ancora un nuovo direttore. L'interim è nelle mani dell'ad Fabrizio Salini e le quotazioni di MariaPia Ammirati sembrano essere in calo. Con l'amministratore delegato impegnato su più fronti un ruolo attivo lo riveste sempre di più il vicedirettore di Rai Fiction Francesco Nardella, anche lui tra i candidati alla direzione. Nei giorni scorsi al Mia (Mercato Internazionale Audiovisivo) è stato annunciato l'inizio delle riprese, il 21 ottobre, della serie Sopravvissuti, una coproduzione internazionale Rai Fiction, France Télévisions, ZDF Rodeo Drive, Cinétévé. Un mistery drama in dodici episodi da 50 minuti con Lino Guanciale e Barbara Bobulova.

 

Nardella non ha nascosto il suo entusiasmo per il progetto che è finito anche sul sito Variety. La serie, come dicevamo, è prodotta anche dalla Rodeo Drive, una società fondata da Marco Poccioni e Marco Valsania. Alla Rodeo Drive lavora con un ruolo importante di produzione anche Francesca Di Donna, moglie proprio di Nardella. La società, molto attiva sul fronte cinema, torna dopo anni a produrre fiction per la Rai.

 

LA GREGORACI TACE SU BRIATORE E A MONTECARLO SI PARLA DEL FEELING CON MATTEO BALDO

elisabetta gregoraci e flavio briatore elisabetta gregoraci e flavio briatore

 

Elisabetta Gregoraci ha capito che non le conviene parlare troppo? Da quando Flavio Briatore ha inviato una lettera alla sua ex moglie al Grande Fratello Vip, la showgirl (si fa per dire!) non ha più parlato dell'ex marito. A Montecarlo invece si chiacchiera del suo rapporto con Matteo Baldo, imprenditore ed ex di Lindsay Lohan. Solo amicizia o feeling speciale tra i due?

 

IL NUOVO SHOW DI SIMONA VENTURA SI REGISTRA IN PORTOGALLO (COVID PERMETTENDO...)

 

Sarà Simona Ventura a condurre su Rai2 la versione italiana di Game of Games, prodotto dalla Blu Yazmine del duo Dallatana-Canetta. La conduttrice aveva parlato della messa in onda a gennaio 2021, in realtà il programma sarà trasmesso il lunedì sera a marzo. Stando alle nostre fonti sarebbero sorti alcuni problemi in questi giorni. Non legati al progetto e nemmeno alla conduzione ma alle registrazioni. Per ammortizzare i costi Game of Games sarà registrato in Portogallo dove lo studio è già pronto e a disposizione, l'emergenza Covid potrebbe però condizionare i tempi delle registrazioni.

simona ventura simona ventura

 

LA ISOARDI VA DA PRESTA, LA CONDUTTRICE TORNA NELL'ARCOBALENO TRE?

 

Elisa Isoardi dopo la cancellazione de La Prova del Cuoco sta partecipando alla turbolenta edizione di Ballando con le stelle, dove si parla molto del (finto) flirt con il ballerino Raimondo Todaro. A Viale Mazzini gira voce che l'ex di Matteo Salvini si farebbe assistere dall'agenzia Arcobaleno Tre di Lucio Presta, in realtà si tratterebbe di un ritorno perché il manager calabrese si era già occupato del suo percorso professionale.

 

DI MEO E LA CACCIA AL VOLTO DI DESTRA PER IL NUOVO TALK SHOW DI RAI2: ECCO I NOMI

 

elisa isoardi elisa isoardi

I bassi ascolti di Seconda Linea condotto da Fagnani e Giuli hanno portato il talk in soffitta. Il direttore Ludovico Di Meo, in quota Fratelli d'Italia, però non si arrende e riproporrà nei primi mesi del 2021 uno spazio informativo in prima serata. Giuli in quanto uomo di destra non ha funzionato quindi è stato retrocesso in seconda serata, si vagliano dunque diversi nomi per assicurare una copertura politica su Rai2 al partito di Giorgia Meloni e per tranquillizzare il consigliere del Cda Giampaolo Rossi. Il nome ancora non c'è, l'ipotesi Manuela Moreno del Tg2 sarebbe stata subito bloccata da Sangiuliano.

 

C'è chi avrebbe accennato anche ad Angelo Mellone, capostruttura di Rai1 stimato da Rossi che spera però per lui in una vicedirezione nella rete di Coletta. Il nome più forte dal punto di vista mediatico sarebbe quello di Francesco Giorgino, volto del Tg1 e con un curriculum importante. Giorgino che pure piace a Di Maio sarebbe apprezzato più dalla Lega che da Fratelli d'Italia, cosa che potrebbe pesare sulla sua corsa. È opportuno ricordare che negli ultimi anni il giornalista ha rifiutato altre esperienze extra tg, ultima nei mesi scorsi la conduzione di Unomattina prima che la scelta ricadesse su Marco Frittella. Di Meo, dunque, si guarda intorno e valuta anche altri giornalisti del Tg2. Chi la spunterà?

 

TG1, PER IL DOPO CARBONI SPUNTA IL NOME DI SIMONA SALA

 

giovanna botteri mara venier giovanna botteri mara venier

La poltrona di Giuseppe Carboni traballa ormai da qualche tempo, il direttore del Tg1 finisce costantemente nel mirino accusato di una linea troppo grillina. A Saxa Rubra c'è chi assicura che la sua permanenza in quel ruolo non sarà lunga. Sarebbero già iniziate le manovre per il dopo Carboni, un nome che a sorpresa sembrerebbe prendere quota sarebbe quello di Simona Sala, ex quirinalista, ex vicedirettote del Tg1 e nominata a maggio scorso alla direzione di Radio1 e del Giornale Radio. Ma occhio: c'è ancora tempo e le candidature fioccano.

 

BOTTERI E LE VOCI (CHE NON TROVANO CONFERMA) SU UNA PROPOSTA DI URBANO CAIRO

 

Giovanna Botteri, dopo il famoso servizio di Striscia la notizia, ha iniziato un tour televisivo con ospitate su ospitate (quasi tutte celebrative). La giornalista è delusa per il mancato approdo a Bruxelles come corrispondente e a viale Mazzini gira voce che la Botteri avrebbe ricevuto una proposta da Urbano Cairo per una collaborazione su La7 e Corriere. Ipotesi che per ora non trova conferma dalle parti della settima rete.

 

elisa isoardi ballando elisa isoardi ballando

IL FLIRT TRA LA CONDUTTRICE DI RAI2 E IL PARLAMENTARE DI FRATELLI D'ITALIA

 

Quanti incroci a Viale Mazzini! A Roma gira che voce che la giornalista e conduttrice, ora in onda su Rai2, avrebbe una relazione segreta con un parlamentare di Fratelli d'Italia. Sarà vero?

 

INDOVINELLI

 

1)A Roma gira voce che una società di produzione ha minacciato l'azienda televisiva di agire per vie legali in caso di mancata messa in onda del noto show. Di chi stiamo parlando?

 

2) Il sottosegretario grillino ha una passione sfrenata per una conduttrice che lavora in tv la domenica, quest'ultima apprezzerebbe parecchio le attenzioni a lei riservate. Chi sono?

 

3) Come mai i quotidiani più importanti continuano a sfornare articoli su articoli su un programma tv in crisi da qualche tempo? Solo una passione per il prodotto o come raccontano i maligni il gruppo televisivo ha investito molti soldi acquistando spazi pubblicitari sui quotidiani in questione?

LUDOVICO DI MEO LUDOVICO DI MEO

angelo mellone lorella cuccarini angelo mellone lorella cuccarini

 

Condividi questo articolo

media e tv

SE UN UOMO TROMBA TANTE DONNE È UN DON GIOVANNI. E ALLORA PERCHÉ SE UNA DONNA FA SESSO CON TANTI UOMINI È UNA MIGNOTTA? - SE VI SEMBRA UN DOMANDA RETORICA, CHIEDETEVI PERCHÉ SENTIAMO ANCORA LA NECESSITA' DI PORSI IL PROBLEMA - PER ROMPERE LA LOGICA DEI DUE PESI E DUE MISURE IL REGISTA TEDDY ETIENNE HA REALIZZATO IL CORTO “DITES OUI”, IN GARA AL “MOBILE FILM FESTIVAL”: NELLE IMMAGINI UNA RAGAZZA È A LETTO CON DUE UOMINI, UN’ANZIANA È ABBRACCIATA A UN RAGAZZO E… - VIDEO

politica

LA PACCHIA E' FINITA, CONTE INGOIA IL PRIMO MAXI-ROSPO: ADDIO ALLA GESTIONE IN SOLITUDINE DEL RECOVERY FUND - CON LA LAMA SUL COLLO, “GIUSEPPI” VIENE COSTRETTO A UNA GESTIONE COLLEGIALE DEI FINANZIAMENTI UE: LA GESTIONE SARA' NELLE MANI DI UNA CABINA DI REGIA FORMATA DAL MES DI GUALTIERI, DAL MISE DI PATUANELLI E DA AMENDOLA: 2 DEL PD E UNO DEL M5S, CHE SCEGLIERANNO SEI MANAGER, POI COADIUVATI DA UNA TASK FORCE DI 300 PERSONE - IN ATTESA DI UNA PANDEMIA PIATTA E VACCINATA CHE PERMETTA DI LIQUIDARLO, IL PREMIER PER CASO VIENE "COMMISSARIATO" DAI PARTITI DI GOVERNO

business

cronache

sport

NEL NOME DI DIEGO: IL NAPOLI RIFILA QUATTRO PERE ALLA ROMA. LA DEDICA DI INSIGNE A MARADONA - PROVA DI FORZA DELLA SQUADRA DI GATTUSO CHE CON DEMME HA TROVATO SOSTANZA E EQUILIBRIO, "RINGHIO": "LA SQUADRA DA BATTERE E' L'INTER - LA CITTA' SOFFRE MOLTO PER LA PERDITA DI MARADONA MA IN GIRO C'E' TROPPA GENTE SENZA MASCHERINA..." - FONSECA AMMETTE: “LA ROMA NON HA FATTO NIENTE. LA ROMA NON HA AVUTO IL GIUSTO CORAGGIO PER AFFRONTARE IL NAPOLI” (I GIALLOROSSI HANNO RACCOLTO SOLO 2 PUNTI NELLE SFIDE CON JUVE, MILAN E NAPOLI)

cafonal

viaggi

salute