GUAI A SCHERZARE SULLA POLIZIA - CROZZA FA INCAZZARE GLI AGENTI PER UNA BATTUTA SUI NO VAX IN DIVISA: "SONO UNTORI DELL'ORDINE. ITALIANI, VACCINATEVI PRIMA CHE VI CONTAGINO LORO" - APRITI CIELO: I SINDACATI DI CAREGORIA PARLANO DI "UN MESSAGGIO COSÌ ORRENDO CHE, SOTTILMENTE, ALIMENTA UN ODIOSO MESSAGGIO DI DELEGITTIMAZIONE" (MA TUTTI I DISCORSI SULLA SATIRA "SACRA" NON VALGONO PIÙ?)

-

Condividi questo articolo


Francesca Galici per "il Giornale"

 

controlli della polizia 1 controlli della polizia 1

«Untori dell'ordine». Così Maurizio Crozza ha apostrofato i poliziotti non vaccinati in uno dei suoi ultimi sketch, in cui ha affrontato il tema delle vaccinazioni e del controllo dei Green pass.

 

Ma non è tutto, perché il comico, alla fine del suo monologo, ha voluto fare una sorta di «chiamata al vaccino» con un'altra battuta sulle divise: «Italiani, vaccinatevi prima che vi contagi la polizia».

 

MAURIZIO CROZZA MAURIZIO CROZZA

Ma le parole del comico non sono state accolte col sorriso dal sindacato Fsp della polizia di Stato, che con un duro comunicato stampa ha replicato a Maurizio Crozza. «Non ha fatto ridere un'intera categoria, quella degli appartenenti alle forze dell'ordine che, rispettosi della legge, hanno dei diritti come gli altri cittadini, e meritano rispetto», ha tuonato Valter Mazzetti, segretario generale Fsp.

 

polizia g20. polizia g20.

Poliziotti, carabinieri, finanzieri e uomini della polizia locale sono quotidianamente impegnati nel controllo del territorio, i sabati sono in piazza per garantire la sicurezza durante i cortei dei no vax e da oggi sono impegnati anche per il controllo dei green pass nel trasporto pubblico.

 

ROMA SCONTRI NO VAX CON POLIZIA ROMA SCONTRI NO VAX CON POLIZIA

Anche per questo le divise non digeriscono la definizione di Crozza. «Non c'è ironia che giustifichi un messaggio così orrendo che, sottilmente, alimenta un odioso messaggio di delegittimazione di chi porta la divisa», sottolinea il segretario generale Fsp.

 

maurizio crozza 6 maurizio crozza 6

«Nessuno, neppure per strappare una risata, può insinuare che solo perché si indossa una divisa non si è liberi di scegliere in materie così delicate e costituzionalmente garantite», afferma Mazzetti.

 

ROMA NO VAX SCONTRI CON POLIZIA ROMA NO VAX SCONTRI CON POLIZIA

Dal 15 dicembre anche per le divise entrerà in vigore l'obbligo di vaccinazione e, specifica Mazzetti, «i poliziotti che non sono vaccinati e che vorranno proseguire il servizio si adegueranno se e come potranno perché, a differenza di molti, rispettano la legge».

 

maurizio crozza 5 maurizio crozza 5

Il segretario generale del Fsp, in chiusura della sua nota, ha voluto sottolineare l'applicazione del nuovo decreto che coinvolge il comparto delle forze dell'ordine: «È appena il caso di far notare a Crozza che solo gli operatori della sicurezza e pochi altri sono stati obbligati a fare qualcosa rispetto a cui il governo non trova il coraggio di imporsi con tutti».

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute