“AMADEUS A SANREMO? È COME CHIAMARE UN ELETTRICISTA A RIPARARE UN LAVANDINO” - MORGAN CONTRO TUTTI: “BAGLIONI ERA PERFETTO MA NON FACEVA IL DIRETTORE ARTISTICO. IO MI SAREI VERGOGNATO AL SUO POSTO, A CANTARE I MIEI BRANI OGNI 3 MINUTI” – I TALENT: “TUTTI PURTROPPO PENSANO SOLO AL VIDEO E AL LOOK. COSÌ C'È UNA SCENOGRAFIA BELLA, MA IL CANTANTE STONA. ADESSO RESETTIAMO” – LE BORDATE ALLE RADIO

-

Condividi questo articolo

Barbara Visentin per il “Corriere della sera”

 

morgan morgan

Finalmente libero dalla «paranoia del video», Morgan può concentrarsi sulla «magnificenza dell' audio»: dal 14 settembre approda su Radio2 come autore e mattatore di Cantautoradio , un programma imperniato sulla storia della canzone d' autore italiana.

 

morgan 1 morgan 1

Una nuova pagina del suo percorso a cui arriva dopo anni di esperienze musicali in televisione, giudice di X-Factor, Amici, The Voice of Italy, trasmissioni troppo assoggettate, sostiene, all' importanza dell' immagine: «Le ho passate tutte. E tutti purtroppo pensano solo al video e al look. Così c' è una scenografia bella, ma il cantante stona. Adesso resettiamo. Io sono un paladino del bel suono e voglio tornare a prima della televisione, agli anni 50 e 60 quando la musica si faceva solo in radio».

morgan morgan

 

Il cantautore, 46 anni, come sempre non usa mezzi termini per condannare le logiche commerciali che, a suo dire, guidano le scelte musicali: «Oggi tutti si intendono di musica, ma la competenza è un' altra cosa. Però questo non interessa, tanto che avremo un esperto di quiz a Sanremo. Amadeus è un grande professionista, ma è come chiamare un elettricista a riparare un lavandino, spero almeno che faccia dei quiz sulla musica».

morgan morgan

 

Avrebbe preferito un Baglioni-ter? «Lui era perfetto, ma non faceva il direttore artistico, faceva Baglioni. Io mi sarei vergognato al suo posto, a cantare i miei brani ogni tre minuti e a trasformare il Festival in un concerto di Baglioni. Quest' anno io e Chiambretti avevamo presentato il nostro progetto, ma evidentemente si preferiscono gli indovinelli». Marco Castoldi non risparmia neanche la radio: «C' è un andazzo tremendo, un livello bassissimo. Io arrivo per tornare a un discorso serio».

morgan morgan

 

Per il suo show ha in mente dei «galà musicali monografici», fra parole e note: «Approfondirò otto grandi cantautori, da Battiato a Paoli a De Andrè.

Dalle canzoni trarrò un affresco sociale, un dibattito aperto di cui sarò l' anfitrione». Durante la trasmissione prevede di mettere a confronto voci eterogenee: «Inviterò un ospite che conosce il protagonista, che sia un parente o un amico.

 

morgan the voice morgan the voice

Chiamerò un "inarrivabile" come Mina, Moroder o Morricone, e farò anche parlare un giovane di quelli che vanno forte oggi, come Achille Lauro, Willie Peyote, Young Signorino o ex partecipanti dei talent». Immaginare Mina che interviene accanto a Young Signorino è un po' bizzarro, ma anche questo interessa a Morgan: «Si creeranno conflitti e attriti, ma va bene. Ho in mente un luogo dove si chiacchiera e si suona, dando delle chiavi di lettura per far capire alla gente perché questi cantautori sono così grandi».

 

Divulgare è una delle cose che gli stanno più a cuore, anche se il suo principale lavoro, precisa, è comporre musica. I tumulti abitativi degli ultimi mesi, però, stanno mettendo in crisi la sua creatività : «Non compongo più, non ho il mio posto. Stavo scrivendo un libro illustrato per bambini e non posso più farlo» ha detto, riferendosi allo sfratto dalla sua casa di Monza, reso effettivo il 25 giugno.

morgan 6 morgan 6

 

Per questo, il 6 agosto ha scritto al ministro della cultura Alberto Bonisoli, chiedendo che venga bloccato l' ordine esecutivo e gli venga restituita la casa. Vi ha aggiunto anche una petizione su change.org (arrivata a circa 2.500 firme), lanciando l' hashtag #IoStoConMorgan. È uno degli ultimi appelli legati al pignoramento della sua abitazione, stabilito dal tribunale nel 2017 a causa del mancato pagamento degli alimenti per le sue figlie. Ma lui non si rassegna: «Mi hanno tolto il mio laboratorio ed è una questione di coscienza generale perché l' artista è un artigiano e la sua abitazione è un futuro museo.

morgan 5 morgan 5

Ma non mi dispero. Dopotutto la musica è la mia casa».

AMADEUS FIORELLO AMADEUS FIORELLO amadeus amadeus baglioni imita costanzo baglioni imita costanzo amadeus amadeus claudio baglioni a sanremo claudio baglioni a sanremo baglioni baglioni

morgan 2 morgan 2 morgan e jessica mazzoli 3 morgan e jessica mazzoli 3 morgan e jessica mazzoli 2 morgan e jessica mazzoli 2 morgan a live non e' la d'urso 9 morgan a live non e' la d'urso 9 morgan morgan morgan asia morgan asia morgan asia morgan asia morgan morgan morgan morgan morgan maria de filippi morgan maria de filippi morgan freddie mercury morgan freddie mercury morgan e asia argento 1 morgan e asia argento 1 morgan e asia argento 2 morgan e asia argento 2 morgan freddie mercury morgan freddie mercury morgan a live non e' la d'urso 10 morgan a live non e' la d'urso 10 morgan e jessica mazzoli morgan e jessica mazzoli morgan e jessica mazzoli 1 morgan e jessica mazzoli 1 morgan gigi d alessio morgan gigi d alessio morgan 2 morgan 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL REGNO UNITO STUDIA DA PARADISO FISCALE. IL PIANO DI BORIS JOHNSON – LA BREXIT CHIUDE AGLI STRANIERI, NON A MERCI E CAPITALI. “IL REGNO UNITO SARÀ IL SUPERMAN DEL LIBERO SCAMBIO" – E ALLORA PERCHE’ COME RIPORTA IL FINANCIAL TIMES IL GOVERNO INGLESE HA FATTO RICHIESTA PER UN FINANZIAMENTO DAL "SOLIDARITY FUND" DELL’UE PER FAR FRONTE AI DANNI DOVUTI ALLE ALLUVIONI DELLO SCORSO DICEMBRE (UNA SOLUZIONE “LAST MINUTE” PER BENEFICIARE FINO ALL’ULTIMO DELLA MEMBERSHIP EUROPEA TANTO OSTRACIZZATA)?

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

QUESTA È UNA BRUTTA NOTIZIA: SALGONO A 14 I CASI IN LOMBARDIA, 5 SONO GRAVI, 2 ANZIANI POSITIVI AL TEST IN VENETO (UNO E' IN CONDIZIONI CRITICHE) - 50MILA IN ISOLAMENTO NEL LODIGIANO - ECCO CHI SONO LE PERSONE CONTAGIATE - IL MEDICO DI BASE DEL CONTAGIATO DI CODOGNO HA LA POLMONITE. IL DOTTORE SAREBBE RICOVERATO A MILANO, DOPO AVERLO VISITATO NEI GIORNI SCORSI. E DOPO DI LUI, AVRÀ VISTO ALTRI PAZIENTI… - I GENITORI: ''NOSTRO FIGLIO È GRAVISSIMO, SIAMO DISTRUTTI. NOI NON ABBIAMO SINTOMI, MA NON POSSIAMO DIRE CHE STIAMO BENE'' - OMS: ''LA FINESTRA PER CONTENERE IL VIRUS SI RESTRINGE''