“CATTURATA DALL’ENIGMA, NON HO CERTEZZE DI CHI SIA IO VERAMENTE” - PIERO CHIAMBRETTI RENDE OMAGGIO ALLA MADRE MORTA DI CORONAVIRUS PUBBLICANDO IL SUO POETICO NECROLOGIO - LE CONDIZIONI DEL CONDUTTORE, ANCHE LUI POSITIVO AL COVID-19, SONO IN MIGLIORAMENTO

-

Condividi questo articolo

Niccolò Di Francesco per www.tpi.it

 

piero chiambretti con la madre felicita 3 piero chiambretti con la madre felicita 3

Piero Chiambretti rompe il silenzio sulla madre morta a causa del Coronavirus e posta sui social la foto del necrologio dell’adorata mamma, deceduta lo scorso 21 marzo all’ospedale Mauriziano di Torino, dove anche lo stesso Chiambretti è ricoverato dopo aver contratto il Covid-19. Il conduttore, che non postava nulla dal 9 marzo, quando aveva annunciato la momentanea sospensione del suo programma a causa dell’epidemia di Coronavirus, ha scelto il suo profilo Instagram per rendere in qualche modo omaggio alla sua mamma e condividere il suo dolore con i suoi follower.

piero chiambretti con la madre felicita2 piero chiambretti con la madre felicita2

 

 

Nel necrologio si legge: “È mancata all’affetto dei suoi cari Felicita Chiambretti, poetessa. Profondamente addolorati lo annunciano il figlio Piero, la sorella Adriana, il nipote Eugenio, l’adorata Margherita e i parenti tutti”.

 

Ad accompagnare il messaggio è una bellissima frase di Felicita Chiambretti: “Catturata dall’enigma, non ho certezze di chi sia io veramente, nella camera oscura intravvedo fiocchi di neve continuando il gioco del buio”. Chiambretti, le cui condizioni di salute sarebbero in miglioramento secondo indiscrezioni, non ha aggiunto altro, ma ha ricevuto diversi messaggi d’affetto sia di persone comuni, che di persona famosi, tra cui anche Simona Ventura e Ambra Angiolini.

necrologio felicita chiambretti necrologio felicita chiambretti piero chiambretti con la madre felicita 1 piero chiambretti con la madre felicita 1

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

L’INCREDIBILE VIDEO-MESSAGGIO DI URBANO CAIRO PER MOTIVARE I VENDITORI DI PUBBLICITÀ – ‘’IN QUESTO MOMENTO DI EMERGENZA PER IL CORONAVIRUS, TANTE AZIENDE STANNO VENDENDO DI PIÙ. COME CONAD: 20% IN PIÙ - L’ASCOLTO DI LA7 STA ESPLODENDO, IL TRAFFICO DEL CORRIERE.IT, LE VENDITE DELLE COPIE, QUEST’ANNO PURE I DIVIDENDI… “ - AL CDR DEL CORRIERE PERÒ DICE CHE VA TUTTO MALE - IL LORO COMUNICATO - RCS DISTRIBUISCE 15 MILIONI DI DIVIDENDI AI SUOI SOCI. DEI QUALI 9 MILIONI E MEZZO CIRCA ANDRANNO DIRETTAMENTE A CAIRO… - VIDEO

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute