“CHIEDO SCUSA AGLI ITALIANI SE HO PROVATO A PRATICARE SESSO ORALE A UN CAVALLO...” - LA PORNOATTRICE MOANA CONTI CI REGALA LA SUA NUOVA COSCIENZA ANIMALISTA: “FARE QUEL VIDEO È STATO DI CATTIVO GUSTO. GLI ANIMALI SI AMANO, MA NON COME HO FATTO IO…ORA MI PIACEREBBE ORGANIZZARE UN TOUR NEI CENTRI DI ACCOGLIENZA PER MIGRANTI AFRICANI ED ESIBIRMI PER LORO. VORREI FARLI SOGNARE UN PO’ E SAREI PIÙ FELICE IO…” - VIETATISSIMO AI MINORI: IL CONTESTATO VIDEO DELLA PERFORMANCE...

-

Condividi questo articolo



IL VIDEO DI MOANA CONTI E ANDREA DIPRE CON IL CAVALLO

https://bit.ly/2q3l7su

 

Comunicato stampa

 

moana conti 7 moana conti 7

La pornostar slovena naturalizzata in Italia e residente in provincia di Udine si pente e chiede scusa per quel video girato in una scuderia di Budapest dove con Andrea Diprè ha tentato di praticare del sesso orale ad uno stallone.

 

“È un video di cui mi pento e che non rifarei più, ho perso molto lavoro a causa di ciò, mi ha portato solo dispiacere e problemi, gli animali si amano, ma non come ho fatto io, io porto un nome importante che è quello di Moana e non vorrei mai infangarlo, chiedo scusa pubblicamente anche all’associazione di Moana Pozzi che nel 2012 mi ha premiata e che giustamente si è indignata” e poi provoca: “Piuttosto di rifare un video del genere mi piacerebbe organizzare un tour nei centri di accoglienza per migranti africani richiedenti asilo ed esibirmi per loro , lo Stato da loro vitto ed alloggio, io penserei a farli sognare un po’, l’erotismo è sempre un bene primario, mi renderei utile a loro e sarei più felice io”.

moana conti 12 moana conti 12

Moana Conti a breve riprenderà ad esibirsi nei vari locali notturni della penisola con il nuovo spettacolo denominato “l’angelo della morte”, e poserà per la seconda volta per il noto fotografo Loris Gonfiotti.

moana conti 6 moana conti 6 moana conti 2 moana conti 2 moana conti 16 moana conti 16 moana conti 15 moana conti 15 moana conti 13 moana conti 13

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

UNICREDIT, UNICAOS – SI PARTE DAL CONFLITTO TRA MICOSSI E PADOAN, SI CONTINUA CON IL CANDIDATO CEO ANDREA ORCEL, SPINTO DA CONSIGLIERE DIEGO DE GIORGI, SI PROSEGUE CON LA ROGNA DELLA FUSIONE CON MPS, CHE VEDE L’OPPOSIZIONE DEI 5STELLE E ORA ANCHE DI DEL VECCHIO - IL PATRON DI LUXOTTICA STA DIVENTANDO DAVVERO UN GROSSO PROBLEMA: SI È MESSO CONTRO NAGEL IN MEDIOBANCA, CONTRO DONNET IN GENERALI, CONTRO IL MEF SU MPS. IN QUESTO STALLO PERICOLOSO, BRILLA L’ASSORDANTE SILENZIO DI BANKITALIA

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute