“HO SUBÌTO UNO STUPRO ALL’ETÀ DI 12 ANNI” – IL RACCONTO CHOC DI ADUA DEL VESCO AL “GF VIP”: “ERA UNA PERSONA CHE CONOSCEVO E CHE MI HA DATO UN PASSAGGIO IN MACCHINA, IO INGENUAMENTE HO ACCETTATO SENZA ALCUNA MALIZIA PERCHÉ ERO UNA SEMPLICE RAGAZZINA. I MIEI RICORDI A VOLTE SONO UN PO' OFFUSCATI E…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da "www.tgcom24.mediaset.it"

 

adua del vesco al gf vip 8 adua del vesco al gf vip 8

"All'età di dodici anni io ho subito uno stupro che mi ha molto condizionato molto nel mio rapporto con gli uomini". Durante la decima puntata del "Grande Fratello Vip" è andata in scena "la linea della vita" di Adua Del Vesco, la quale ha raccontato per la prima volta quanto accaduto quando era solo una bambina.

 

adua del vesco al gf vip 7 adua del vesco al gf vip 7

"I miei ricordi a volte sono un po' offuscati perché la mia mente cerca di cancellare delle cose - spiega in lacrime ad Alfonso Signorini - Era una persona che conoscevo e che mi ha dato un passaggio in macchina, io ingenuamente ho accettato senza alcuna malizia perché ero una semplice ragazzina e non potevo immaginare". Solo due anni fa, racconta l'attrice, ha trovato la forza di raccontare tutto alla madre, tenuta all'oscuro di tutto perché si sentiva in colpa, "per paura di farle del male e per proteggere la mia famiglia".

adua del vesco al gf vip 2 adua del vesco al gf vip 2

 

Ma non è tutto, perché Adua ha raccontato anche le difficoltà della depressione e dell'anoressia, un periodo buio della sua vita dal quale è uscita grazie al suo ragazzo dell'epoca: "Ho pensato a lui e mi sono detta se valeva la pena perdere una persona così bella. Poi ho guardato il mare e mi sono resa conto di quanto fosse bella la vita".

adua del vesco al gf vip 4 adua del vesco al gf vip 4

 

Infine il ritorno alle origini: "Da oggi voglio essere di nuovo Rosalinda, questo è il mio vero nome".

 

adua del vesco al gf vip 1 adua del vesco al gf vip 1 adua del vesco al gf vip 6 adua del vesco al gf vip 6 adua del vesco al gf vip 5 adua del vesco al gf vip 5 adua del vesco al gf vip 3 adua del vesco al gf vip 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute

CHI CONTROLLA I MALATI SE SI AMMALANO I CONTROLLORI? - A TREVISO FOCOLAIO TRA CHI FA I TAMPONI: 9 POSITIVI TRA MEDICINA LEGALE E PROGRAMMI DI SCREENING - COME HA FATTO IL COVID A ENTRARE NEL DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE? L'IPOTESI È CHE L'OPERATORE SIA STATO CONTAGIATO IN AMBITO FAMILIARE. E CHE POI ABBIA DIFFUSO IL VIRUS, IN MODO INCONSAPEVOLE, NEGLI SPAZI COMUNI DELLA MADONNINA, COME L'ATRIO, LA ZONA DELLE MACCHINETTE DEL CAFFÈ E COSÌ VIA. QUESTO SPIEGHEREBBE L'ANDAMENTO APPARENTEMENTE PUNTIFORME DEI CONTAGI